E’ morto Billy Preston il “quinto Beatles”

Dopo un lungo periodo di coma è morto Billy Preston, noto come il “quinto Beatles” per aver suonato con il famoso quartetto di Liverpool le tastiere negli album Let It be, White Album, Abbey Road.
 
Preston era un musicista molto esuberante, portato alla ribalta da Ray Charles, suonò con artisti come Little Richard, Mahalia Jackson, Rolling Stones, Eric Clapton, Red Hot CHili Peppers ed i Beatles che conobbe agli esordi ad Amburgo. I Beatles erano un complesso di apertura e Billy li aiutò, secondo la leggenda, a tirare avanti nei momenti più bui della loro carriera.

Molto amico di Harrison e Ringo Starr, Preston partecipò addirittura al Concert to Geroge, un tributo musicale in memoria di Harrison; ma Preston ebbe, soprattutto negli ultimi anni, un sacco di guai con la giustizia per droga, per violazione della libertà vigilata e per frode.

Billy Preston

Addio Billy il tuo piano elettrico in Don’t Let me Down dei Beatles resterà per sempre nella storia.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.