E’ morta la star del wrestling Axl Rotten

0 Condivisioni

Il mondo del wrestling piange la morte di Brian Knighton, conosciuto come Axl Rotten. L’ex star del wrestling è stata trovata senza vita nella sua auto nel parcheggio di un McDonald’s di Baltimora.

Tra le cause del decesso si sospetta un’overdose, anche se sarà l’autopsia, nei prossimi giorni, a stabilire le cause della morte del quarantaquattrenne lottatore della Extreme Championship Wrestling.

E' morto Axl Rotten

Poche ore prima di morire, Axl Rotten avrebbe postato su Twitter un messaggio di difficile interpretazione: “Il mio modo di fare è diverso dal tuo modo di fare, ma scoprirai che c’è solo un modo. Il mio“.

Ha confermare la tesi dell’overdose, come possibile causa del decesso del campione, è stata, anche, la mamma che in un’intervista al sito della Pro Wrestling Sheet avrebbe dichiarato: “Purtroppo ha perso definitivamente la causa con il suo demone“.

Condoglianze sono giunte anche dalla WWE, la principale federazione del Wrestling mondiale.

Prima di Axl Rotten tantissimi altri campioni del wrestling hanno avuto una sorte simile, e per alcuni anche più tragica.

Dai un’occhiata a: Le celebrità del Wrestling scomparse

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.