Disabilità e Sport all’Università Niccolò Cusano con Sport for Inclusion

0 Condivisioni

Sport for Inclusion – Special Olympics” incontrerà gli studenti dell’Università Cusano, martedì 4 ottobre 2016 in via Don Carlo Gnocchi, a Roma. L’orario di inizio del convegno è previsto per le ore 8:00 ed ha come tema l’inclusione delle persone con disabilità intellettiva ed una riflessione sulle grandi possibilità date dallo sport unificato.

Tim Shriver e Loretta Claiborne

Gli ospiti di questo evento saranno: Tim Shriver, il Presidente di Special Olympics, nipote di John Fitzgerald e Bob Kennedy, e l’atleta USA Loretta Claiborne, la cui forza d’animo, dopo un’infanzia in cui parzialmente cieca non riusciva a camminare e parlare, ha reso possibile il completamento di 25 maratone. Simbolo del movimento, Loretta oggi è una degli speaker internazionali più stimati grazie ai suoi discorsi sul trionfo delle avversità e su come superare la disabilità.

Tim Shriver, classe 1959, è un ex insegnante pubblico figlio di Eunice Kennedy Shriver, la fondatrice del movimento Special Olympics, verso la fine degli anni ’70, e che oggi conta circa 5 milioni di atleti con e senza disabilità intellettiva. In occasione di questo incontro, Shriver parlerà agli studenti non solo sul tema dell’inclusione delle persone con disabilità intellettiva ma anche del suo libro “Pienamente vivi“.

Pienamente Vivi

Si tratta di un libro autobiografico, pubblicato da Itaca Edizioni, che negli Stati Uniti ha venduto 25.000 copie. La storia è quella di un uomo cresciuto con i bambini di Camp Shriver un progetto creato da sua madre Eunice per dare ai giovani con disabilità intellettiva uno spazio dove giocare e partecipare attivamente senza l’obbligo di sentirsi degli emarginati.

Il racconto nasce dall’influsso che la disabilità intellettiva di zia Rosemary ha esercitato su una delle famiglie più importanti d’America: i Kennedy.

Rosemary e Eurnice Kennedy

Pienamente vivi” è un grande percorso personale e una riflessione sulle contraddizioni della nostra società: l’essere diversi è veramente una debolezza o un punto di forza?

Insieme a Tim Shriver parlerà anche Loretta Claiborne, icona per gli Atleti Special Olympics e uno dei più importanti ambasciatori del movimento a cui la Disney ha anche dedicato un film “The Loretta Claiborne Story“.

Ad aprire il convegno sarà, il Magnifico Rettore Università Niccolò Unicusano, il Prof. Fabio Fortuna. Non mancheranno anche gli interventi di Maurizio Romiti (Presidente Special Olympics Italia), di Alessandra Palazzotti (Direttore Nazionale Special Olympics Italia) e di Filippo Pieretto (atleta Special Olympics).

Per maggiori info: Tim Shriver interviene al Campus della Cusano

 

pixel - Disabilità e Sport all’Università Niccolò Cusano con Sport for Inclusion
pixel - Disabilità e Sport all’Università Niccolò Cusano con Sport for Inclusion sponsored by - Disabilità e Sport all’Università Niccolò Cusano con Sport for Inclusion

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.