Da oggi la spesa con i buoni pasto non sarà più possibile

A partire dalla data di oggi è stata introdotta una importante novità relativa all’utilizzo dei buoni pasto.

Come molti di noi sapranno, succede spesso di “risparmiare” qualche buono pasto in pausa pranzo e di utilizzarlo per fare la spesa, cumulandone quindi diversi insieme nello stesso scontrino.

buoni pasto - Da oggi la spesa con i buoni pasto non sarà più possibile

A quanto pare questo non sarà più possibile per i detentori di buono pasto elettronico: infatti la Legge di stabilità 2015 indica come nuovo limite massimo di spesa quello di 7 € al giorno (superando il precedente di 5,29 €) per i soli buoni elettronici, inoltre i buoni pasto non potranno essere utilizzati nei giorni non lavorativi. E con i buoni pasto dematerializzati (costituiti da una tessera simile a una carta di credito) sarà molto più semplice tracciarne l’utilizzo, impedendo così il superamento della soglia giornaliera.

Questo perché secondo la legge (Art. 51, comma 2, lettera “c” del Tuir) è prevista la detassazione per le prestazioni che sostituiscono la mensa (i buoni pasto appunto) fino a un limite di 7 € al giorno (per i buoni cartacei il limite resta invece 5,29 €): le somme eccedenti tale importo dovrebbero essere regolarmente tassate.

Da adesso con il buono pasto elettronico sarà più semplice sanzionare gli abusi, ovvero l’utilizzo contestuale di una molteplicità di buoni pasto.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

I Vostri commenti sono benvenuti!

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Alessandra

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.