Cosa portare durante le uscite con il bebè

0 Condivisioni

Una delle attività più piacevoli, con l’arrivo della bella stagione, è portare a passeggio il proprio bambino: non c’è abitudine migliore che uscire con il proprio bebè ogni giorno, anche se soltanto per poco tempo! Vi distraete entrambi, lo mettete a contatto con una serie di nuovi stimoli preziosissimi per lui, e poi diciamocelo… tutti i bambini adorano essere portati in giro!

Prima di uscire di casa però dovrete fare in modo di attrezzarvi a dovere per poter avere con voi tutto ciò che potrebbe servire a voi e a vostro figlio: l’ideale è utilizzare una borsa dedicata a lui, nella quale riporre tutto il necessario, che potrete agganciare al passeggino.

a spasso con il bebe

Vediamo un po’ cosa dobbiamo ricordare di inserirci:

  • Sicuramente 2/3 pannolini, un pacco di salviettine detergenti, una crema per il cambio se la utilizzate, e un fasciatoio portatile.
  • Un cambio completo di vestiti (body-maglietta-pantalone-calzini)… perché non si sa mai!
  • Almeno un bavaglino (io ne ho sempre 3 con me!), soprattutto se il bimbo sbava molto oppure rigurgita dopo la poppata.
  • Una o due porzioni di latte, se usate latti in formula: per il latte in polvere esistono dei contenitori appositamente studiati per portarsi dietro più dosi (in questo caso porterete con voi anche il biberon con la quantità di acqua necessaria), mentre il latte liquido potrà essere inserito direttamente nel biberon.

Dosatore latte

  • Una merenda (yogurt o altro), se siete già nella fase dello svezzamento.
  • Un biberon o tazza con dell’acqua, se il vostro bambino la beve, e qualche biscotto, se già è abituato a mangiarli.
  • Un ciuccio + catenella di scorta (se il vostro bimbo lo utilizza) e/o delle salviettine pulisci-ciuccio.
  • Una copertina o lenzuolino, in base alla stagione, per coprirlo se dovesse avere freddo o se dovesse addormentarsi.
  • Un cappellino, che possa proteggere dal sole ma anche da un po’ di venticello improvviso.
  • Uno o due giochini per intrattenerlo in caso di necessità.

 

Buona passeggiata a voi e al vostro pargoletto!

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.