Consigli Fantacalcio e probabili formazioni 7a giornata Serie A 2016-17

Per chi gioca ai fantatornei in anteprima i consigli Fantacalcio e le probabili formazioni della 7° giornata di Serie A 2016-2017.

Prima di rivelarti le formazioni ed i nostri consigli ti ricordo che se stai cercando una guida Fantacalcio in PDF non perdere La Bussola del Fantacalcio 2016/17, il nostro ebook che vi consentirà di arrivare all’asta preparatissimi, grazie a statistiche mirate sulla scorsa stagione, probabili formazioni, rigoristi, giocatori low cost e tanto altro.

Dopo la tre giorni europea si riprende esattamente da dove ci si era fermati, dal duello fra Juventus e Napoli per la testa della classifica. Sabato apre Pescara-Chievo alle 18.00 seguita da Udinese-Napoli alle 20.45.

Domenica il match delle 12.30 è Empoli-Juventus con i bianconeri chiamati oltre che a vincere anche a convincere.

Alle 15.00 il Napoli va a Bergamo per rispondere alla Juventus in una trasferta da sempre difficile. Alla stessa ora Bologna-Genoa; Cagliari-Crotone e Sampdoria-Palermo. Alle 18 ancora due partite per dare qualche ora di riposo alle squadre impegnate in Europa League: Milan-Sassuolo e Torino-Fiorentina che promettono spettacolo. Chiusura con Roma-Inter per il ruolo di inseguitrice di Juventus e Napoli.

Consigli Fantacalcio 1 giornata serie A

Formazione Consigliata (3-4-3)

Rafael

Lichtsteiner Maksimovic Florenzi

Benali   Perotti   Perisic    Khedira

Dybala    Belotti    Bacca

SABATO 24 SETTEMBRE 

PESCARA-CHIEVO ore 18

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Crescenzi, Campagnaro, Fornasier, Biraghi; Memushaj, Brugman, Cristante; Verre, Benali; Caprari.

A disp.: Fiorillo, Pigliacelli, Bruno, Zuparic, Aquilani, Mitrita, Muric, Vitturini, Pepe, Manaj, Pettinari. All.: Oddo

Squalificati: Zampano

Indisponibili: Coda, Bahebeck, Gyomber

Consigliato Benali Sconsigliato Fornasier

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Cesar, Dainelli, Gobbi; Castro, Rigoni, Radovanovic; Birsa; Meggiorini, Inglese.

A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Spolli, Gamberini, Hetemaj, Izco, De Guzman, Pellissier, Parigini, Floro Flores. All.: Maran

Squalificati: –

IndisponibiliCacciatore

Consigliato Birsa Sconsigliato Frey

Differenziato per Pepe e Pettinari e seduta a parte per Andrea Coda. Fermi ancora il difensore Gyomber e l’attaccante Bahebeck. A Pescara Maran dovrà rinunciare a Cacciatore che dovrebbe tornare a disposizione dopo la sosta. In pole Frey sulla fascia destra. In attacco in quattro per due maglie: Meggiorni e Inglese favoriti su Floro Flores e Pellissier.

UDINESE-LAZIO ore 20.45

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe, Adnan; Fofana, Kums, Kone; De Paul; Thereau, Zapata.

A disp.: Scuffet, Angella, Armero, Wague, Jankto, Balic, Penaranda, Matos, Perica. All.: Iachini

Squalificati: –

Indisponibili: Hallfredsson, Faraoni, Samir, Widmer, Badu, Ewandro

Consigliato Zapata Sconsigliato Adnan

Lazio (3-5-2): Strakosha; Hoedt, De Vrij, Radu; F. Anderson, Parolo, Cataldi, Milinkovic, Lulic; Immobile, Keita.

A disp.: Vargic, Patric, Prce, Lukaku, Wallace, Leitner, Luis Alberto, Lombardi, Kishna, Murgia, Djordjevic. All.: Inzaghi

Squalificati: –

Indisponibili: Basta, Bastos, Marchetti, Biglia

Consigliato Immobile Sconsigliato Radu

Iachini perde Ewandro, vittima di una frattura al quinto metatarso che lo terrà lontano dai campi per tre mesi. Badu, non al meglio, potrebbe andare in panchina. In difesa, ballottaggio Ali Adnan-Armero a sinistra. Indisponibili Biglia, Basta e Bastos, Inzaghi potrebbe recuperare Marchetti. 

DOMENICA 25 SETTEMBRE

EMPOLI-JUVENTUS ore 12.30

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Cosic, Bellusci, Pasqual; A. Tello, Mauri, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.

A disp.: Pelagotti, Dimarco , Buchel, Mchedlidze, Krunic, Pereira da Silva, Dioussé, Gilardino, Marilungo. All.: Martusciello

Squalificati: –

Indisponibili: Tchanturia, Costa, Laurini, Barba

Consigliato Saponara Sconsigliato Cosic

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Dybala.

A disp.: Neto, Audero, Chiellini, Evra, Cuadrado, Sturaro, Dani Alves, Hernanes, Pjaca, Mandzukic. All.: Allegri

Squalificati: –

Indisponibili: Marchisio, Mandragora, Benatia, Asamoah, Rugani

Consigliato Dybala Sconsigliato Lemina

Emergenza in difesa per Martusciello che non può contare su Barba, Costa e Laurini, infortunati, e Bellusci, non al meglio. Differenziato per José Mauri che però dovrebbe essere in campo dal primo minuto. Lavoro a parte per Pjanic, ma la botta subita contro la Dinamo Zagabria non dovrebbe impedire al bosniaco di essere titolare al Castellani. 

ATALANTA-NAPOLI ore 15

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Konko, Freuler, Grassi, Kurtic, Dramè; Paloschi, Gomez.

A disp.: Sportiello, Raimondi, Conti, Migliaccio, Stendardo, Gagliardini, Cabezas, Carmona, D’Alessandro, Petagna, Pinilla. All.: Gasperini

Squalificati: Kessie

Indisponibili: Suagher, Caldara, Spinazzola

Consigliato Gomez Sconsigliato Masiello

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. 

A disp.: Rafael, Sepe, Hysaj, Tonelli, Strinic, Diawara, Giaccherini, Zielinski, Rog, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri 

Squalificati: –

Indisponibili: Chiriches, El Kaddouri, Albiol

Consigliato Callejon Sconsigliato Maggio

Grassi sostituisce lo squalificato Kessie in mezzo a Kurtic e Freuler. Gasperini riabbraccia Carmona, reduce dall’infortunio all’adduttore sinistro. In dubbio Konko (flessore sinistro) e Spinazzola. Raul Albiol si ferma per un’elongazione del bicipite femorale sinistro, rimediata contro il Benfica. Lo spagnolo ha già iniziato le terapie e a Bergamo lascerà il posto a Maksimovic, al debutto in campionato con la maglia azzurra.

BOLOGNA-GENOA ore 15

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Maietta, Torosidis; Dzemaili, Nagy, Taider; Verdi, Destro, Krejci.

A disp.: Sarr, Ravaglia, Mbaye, Morleo, Masina, Ferrari, Oikonomou, Helander, Donsah, Rizzo, Di Francesco, Pulgar, Mounier, Floccari. All.: Donadoni

Squalificati: –

Indisponibili: Sadiq, Gomis, Mirante, Viviani

Consigliato Krejci Sconsigliato Maietta

Genoa (3-4-1-2): Perin; Izzo, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni; Simeone, Gakpé.

A disp.: Lamanna, Fiamozzi, Munoz, Brivio, Orban, Biraschi, Cofie, Zima, Ntcham, Ninkovic. All.: Juric

Squalificati: Edenilson, Pandev

Indisponibili: Pavoletti, Ocampos

Consigliato Laxalt Sconsigliato Gentiletti

Torosidis torna in gruppo, da valutare le condizioni di Viviani. Restano indisponibili i portieri Mirante e Gomis e sembra difficile il recupero di Sadiq. Juric ritrova Lucas Orban, tornato ad allenarsi con la squadra.

CAGLIARI-CROTONE ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Isla, Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Di Gennaro, Tachtsidis, Padoin; Joao Pedro; Sau, Borriello.

A disp.: Colombo, Salamon, Pisacane, Bittante, Munari, Barella, Capuano, Giannetti, Melchiorri. All.: Rastelli

Squalificati: –

Indisponibili: Ionita, Farias, Dessena, Storari

Consigliato Joao Pedro Sconsigliato Ceppitelli

Crotone (3-4-3): Cordaz; Ferrari, Dussenne, Ceccherini; Sampirisi, Capezzi, Crisetig, Martella; Falcinelli, Trotta, Palladino.

A disp.: Cojocaru, Festa, Cuomo, Rohden, Dos Santos, Barberis, Nalini, Stoian, Simy, Salzano, Tonev. All.: Nicola

Squalificati: –

Indisponibili: Mesbah, Rosi, Fazzi

Consigliato Martella Sconsigliato Ceccherini

Storari rientra a Cagliari dove continuerà il programma di recupero già avviato dopo l’intervento al menisco del ginocchio destro a Villa Stuart. Ionita, invece, proseguirà la sua riabilitazione a Roma. Nicola ritrova ad allenarsi con il gruppo Rosi e Fazzi. Aggregato alla squadra anche Mesbah, che ha concluso il suo recupero.

SAMPDORIA-PALERMO ore 15

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini; Fernandes, Barreto, Linetty; Alvarez; Muriel, Quagliarella

A disp.: Puggioni, Krapikas, Dodò, Krajnc, Torreira, Amuzie, Djuricic, Eramo, Cigarini, Palombo, Praet, Budimir, Schick. All.: Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Tozzo, Carbonero, Pavlovic, Sala

Consigliato Muriel Sconsigliato Pereira

Palermo (3-4-2-1): Posavec; Cionek, Gonzalez, Goldaniga; Rispoli, Gazzi, Jajalo, Aleesami; Hiljemark, Diamanti; Nestorovski.

A disp.: Marson, Fulignati, Vitiello, Andelkovic, Chochev, Sallai, Bouy, Bruno Henrique, Balogh, Pezzella, Lo Faso. All.: De Zerbi

Squalificati: –

Indisponibili: Trajkovski, Quaison, Rajkovic, Bentivegna, Embalo

Consigliato Diamanti Sconsigliato Nestorovski

Rientrano in gruppo Jacopo Sala e Andrea Tozzo tra i portieri. Sedute individuali di scarico per Angelo Palombo ed Emiliano Viviano. Lavoro personalizzato per Carbonero e Pavlovic.  Differenziato per Bentivegna, Quaison e Trajkovski. Fisioterapia per Embalo.

MILAN-SASSUOLO ore 18

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.

A disp.: Gabriel, Plizzari, Gomez, Sosa, De Sciglio, Locatelli, Pasalic, Poli, Honda, Lapadula, Luiz Adriano. All.: Montella

Squalificati: –

Indisponibili: Zapata, Bertolacci, Mati Fernandez, Antonelli

Consigliato Bacca Sconsigliato Abate

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Acerbi, Letschert, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Politano,Defrel, Ragusa. 
A disp.: Pomini, Pegolo, Terranova, Dell’Orco, Antei, Adjapong, Mazzitelli, Iemmello, Ricci. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Gazzola, Berardi, Missiroli, Cannavaro, Duncan, Matri, Sensi

Consigliato Defrel Sconsigli

Nuovo infortunio per Antonelli, alle prese con una lesione al muscolo soleo della gamba destra che spera di smaltire dopo la sosta. Contro il Sassuolo sulla fascia destra dovrebbe tornare titolare Abate.  C’è da archiviare il ko in Europa League. Defrel sarà titolare in attacco in una gara che sa tanto di scontro diretto.

TORINO-FIORENTINA ore 18

 Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Bovo, Castan, Barreca; Acquah, Valdifiori, Benassi; Iago Falque, Belotti, Boyè.

 A disp.: Padelli, Cucchetti, De Silvestri, Rossettini, Moretti, Gustafson, Baselli, Lukic, Aramu, Martinez, Ljajic. All.: Mihajlovic

 Squalificati:  Vives (1)

Indisponibili: Ajeti, Avelar, Maxi Lopez, Molinaro, Obi

Consigliato Belotti Sconsigliato  Vadifiori

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Salcedo; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Milic;Ilicic, Borja Valero; Kalinic. 
A disp.: Lezzerini, Dragowski, Astori, De Maio, Diks, Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Chiesa, Tello, Zarate, Babacar. All.: Sousa
Squalificati: – 
Indisponibili: –

Consigliato Kalinic Sconsigliato Salcedo

Out Obi, bloccato da un problema muscolare, e Ajeti. Il difensore albanese ha svolto lavoro differenziato insieme ad Aramu. Barreca confermato terzino sinistro con l’altro giovane, Boyé, nel tridente.  Ilicic torna nella trequarti accanto a Borja Valero alle spalle di Kalinic.Salcedo in difesa.

ROMA-INTER ore 20.45

Roma (4-3-1-2): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Perotti; Salah, Dzeko.
A disp.: Alisson, Lobont, Florenzi, Emerson, Marchizza, Seck, Paredes, Gerson, Iturbe, Totti, El Shaarawy. All.: Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Mario Rui, Rudiger, Nura, Vermaelen

Consigiato Salah Sconsigiato Juam Jesus

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic, Icardi. 
A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, D’Ambrosio, Miangue, Felipe Melo, Kondogbia, Brozovic, Palacio, Jovetic, Eder, Gabigol. All.: de Boer
Squalificati: –
Indisponibili: Andreolli

Consigliato Perisic Sconsigliato Sanotn

Bruno Peres torna a destra. De Rossi e Nainggolan dal primo minuto. In attacco spazio a Dzeko. Ansaldi titolare a destra. C’è il dubbio Joao Mario, ma attenzione anche a Brozovic perdonato da Frank de Boer.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *