Consigli Fantacalcio e probabili formazioni 22a giornata Serie A 2016-17

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima le probabili formazioni della 22° giornata di Serie A 2016-2017.

Terza giornata di ritorno vediamo programma e consigli:

Lazio-Chievo: La Lazio che perde con le grandi parte favorita con le piccole, fra i consigliati Felipe Anderson e Milinkovic Savic soprattutto il brasiliano molto efficace in casa, un po’ in difficoltà Biglia e Parolo. Nei clivensi i bonus potrebbero arrivare da Birsa e Cacciatore mentre i malus da Gamberini e Radovanovic.

Inter-Pescara: Partita dal pronostico indirizzato sul segno 1. Nell’Inter Icardi e Perisic sono in un buon momento mentre Medel potrebbe accusare il cambio di ruolo e la cattiva forma. Nel Pescara uniche note positive potrebbero arrivare da Verre e Benali mentre la difesa è da evitare con in testa Fornasier e Coda.

Torino-Atalanta: Bella ed incerta partita , nei granata Belotti potrebbe portare bonus al rientro e fantapunti potrebbero arrivare pure da Iago Falque, meno aspettative da Valdifiori che non sembra essere il giocatore visto ad Empolo. Nei Bergamaschi Gomez e il rientrante Kessie isu tutti meno consigliato Toloi che se la dovrà vedere con il Gallo Belotti.

Cagliari – Bologna: Nel Cagliari che in casa è prolifico in zona goal potrebbero farla da padrone Farias e Borriello da sconsigliare Murru apparso in condizioni di forma approssimative. Nel Bologna il più in forma è il ceco Krejci ed anche Verdi potrebbe far bene, Masina sembra un po’ in ombra.

Crotone – Empoli: Partita molto equilibrata, nei calabresi Ferrari e Palaldino sono gli uomini di maggior classe mentre Martella sembra n ritardo di condizione ed anche poco convinto. Nei toscani buon momento per Mchedlidze mentre Veseli e Di Marco sembrano non essere pronti.

Fiorentina- Genoa: Partita che sembra prevedere molti goal. Nella Fiorentina Bernardeschi su tutti e anche kalinic potrebbe trovare spazi nella retroguardia genoana che non è imperforabile; più in difficoltà B.Valero che sembra un po’ in ombra. Nei liguri i nomi consigliati sono Edenilson e Simeone,sconsigliato Burdisso contro gli attaccanti viola potrebbe trovare molte difficoltà.

Sampdoria-Roma: Nei liguri Muriel su tutti mentre il reparto difensivo potrebbe soffrire la Roma. Nei giallorossi Perotti è il rigorista e quest’anno conviene sempre metterlo ed anche Dzeko ha il piede caldissimo. Fazio è in un buon momento ma potrebbe soffrire la velocità di Muriel.

Sassuolo-Juventus: Berardi e Politano su tutti , mentre Antei e Peluso messi dentro contro la capolista potrebbero soffrire. Nelal Juventus Higuai e Dybala sono garanzie assolute , Lichtsteiner non è più il fantagiocatore di una volta, più sicuro puntare su Asamoah in splendida forma.

Udinese-Milan: Fofana e Jankto sono prolifici in zona goal e come centrocampisti sono consigliatissimi, bene sta iniziando a fare De Paul, problemi sulle fasce per Faraoni e Samir che se la vedranno con Bonaventura e Suso. Nel Milan Suso e Bonaventura sembrano in forma insieme a Paletta più in calo Locatelli dopo il grande inizio.

Napoli-Palermo: Partita a rischio goleada per i siciliani. Nel Napoli Mertens, Callejon e Insigne potrebbero essere devastanti meno aspettative da Jorginho. Nei siciliani Quaison e Newstorosky su tutti da evidare portiere e tutta la difesa.

Consigli Fantacalcio 1 giornata serie A

SABATO 28 GENNAIO

LAZIO-CHIEVO ore 18

Lazio (4-3-3): Marchetti; Patric, Wallace, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; F. Anderson, Djordjevic, Lulic
A disp.: Strakosha, Basta, Lukaku, Bastos, Hoedt, Murgia, Leitner, Luis Alberto, Lombardi. All.: S. Inzaghi
Squalificati: Immobile (1) 
Indisponibili: Keita, Kishna
Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, De Guzman; Inglese
A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Spolli, Frey, Izco, Bastien, Kiyine. All.: Maran
Squalificati: Cesar (1), Meggiorini (1)
Indisponibili: N. Rigoni, Pellissier

Lulic torna disponibile ma Inzaghi dovra’ fare a meno di Immobile in attacco, a causa della squalifica seguita a Juve-Lazio. Contro il Chievo la punta sara’ Djordjevic, con il bosniaco e Felipe Anderson ai lati. Confermato il 4-3-3, con Biglia, Parolo e Milinkovic-Savic a centrocampo. Gli unici dubbi riguardano la difesa, con il ballottaggio tra Hoedt e Wallace nel settore centrale a far coppia con De Vrij e Patric che potrebbe avere ancora una volta la meglio su Basta nel ruolo di terzino destro. Il serbo e’ rientrato da poco da un affaticamento muscolare. Ancora out Kishna.

Qui Chievo:  Maran avra’ grosse difficolta’ nell’allestire l’attacco. Pellissier e’ out per infortunio, Meggiorini squalificato e Inglese si e’ allenato a mezzo servizio. Possibile l’utilizzo di Birsa e De Guzman alle spalle di Inglese

 

INTER-PESCARA ore 20.45

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Santon; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi
A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Ranocchia, Nagatomo, Banega, Murillo, Biabiany, Kondogbia, Eder, Palacio, Gabigol. All.: Pioli
Squalificati: Ansaldi (1)
Indisponibili: –
Pescara (3-5-1-1): Bizzarri; Coda, Stendardo, Fornasier; Crescenzi, Verre, Bruno, Memushaj, Biraghi; Benali; Bahebeck
A disp.: Fiorillo, Aldegani, Delli Carri, Zampano, Cristante, Mitrita, Kastanos, Cubas, Pepe, Muntari, Cerri. All.: Oddo
Squalificati: Caprari (1)
Indisponibili: Campagnaro, Bovo, Gyomber, Vitturini, Brugman, Gilardino

Murillo ha la febbre e solo venerdì Pioli deciderà se convocarlo. Con Ansaldi squalificato, a sinistra Santon è favorito su Nagatomo. Miranda e Kondogbia sono diffidati: il francese va in panchina, il brasiliano potrebbe rifiatare in vista della Juve ma solo se Murillo sarà a disposizione. Certo del posto appare Medel. Joao Mario torna titolare: Banega in panchina Oddo ha l’infermeria piena: l’ultimo a entrarci Bahebeck colpito da influenza. Se il francese non ce la farà, largo a Cerri. Assente per squalifica Caprari, al suo posto c’è Benali. 

DOMENICA 29 GENNAIO

TORINO-ATALANTA ore 12.30

Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljajic
A disp.: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Vives, Gustafson, Lukic, Baselli, Boyé, Martinez, Iturbe, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic
Squalificati: –
Indisponibili: Zappacosta, Carlao, Molinaro, Castan, Acquah, Avelar
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Conti, Freuler, Kessié, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez
A disp.: Gollini, Mazzini, Zukanovic, Suagher, Raimondi, Bastoni, Melegoni, Migliaccio, Grassi, D’Alessandro, Paloschi, Pesic. All.: Gritti
Squalificati: Gasperini (1)
Indisponibili: Dramè, Konko

Niente Atalanta per Zappacosta, alle prese con una lesione al retto femorale della coscia destra, e per Carlao, il difensore brasiliano che in attesa di debuttare in granata si e’ procurato una distorsione al gomito sinistro. Lavoro personalizzato per Avelar, Castan e Molinaro, che non saranno della partita: pronto il ritorno tra i titolari di De Silvestri, confermata la coppia Moretti-Rossettini al centro della difesa. In attacco ritorna Belotti, dopo aver scontato la squalifica, affiancato da Iago Falque e Ljajic, anche se scalpita Iturbe per una maglia da titolare.
Kessie, al rientro dalla Coppa d’Africa, è pronto a giocarsi con Grassi e Melegoni una maglia a fianco di Freuler, mentre Carmona e’ in partenza e non verra’ convocato. Davanti a Berisha si ricompone il trio Toloi-Caldara-Masiello con Bastoni a slittare fra le riserve. Sulle fasce, Conti e Spinazzola: il ginocchio destro di Drame’ non e’ ancora a posto. A rischio anche Konko. Davanti non si cambia: Kurtic dietro a Gomez e Petagna.

 

CAGLIARI-BOLOGNA ore 15

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Isla, Ceppitelli, B. Alves, Murru; Dessena, Tachtsidis, Padoin; Farias; Sau, Borriello
A disp.: Gabriel, Colombo, Salamon, Capuano, Pisacane, Miangue, Di Gennaro, Giannetti. All.: Rastelli
Squalificati: Joao Pedro (3), Barella (1)
Indisponibili: Faragò, Ionita, Melchiorri

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Maietta, Oikonomou, Masina; Pulgar, Nagy, Viviani; Di Francesco, Destro, Krejci.

A disp.: Da Costa, Sarr, Mbaye, Ferrari, Torosidis, Okwonkwo, Donsah, Verdi, Mounier, Rizzo, Sadiq, Petkovic. All.: Donadoni
Squalificati: Dzemaili (1)
Indisponibili: Taider, Helander, Gastaldello

Primo allenamento per il neo-arrivato Senna Miangue che si accomoderà in panchina. Nulla da fare per Faragò, l’altro nuovo acquisto bloccato da un problema al polpaccio. Lavoro differenziato per Padoin e Farias, ma entrambi domenica dovrebbero essere disponibili, Tachtsidis a centrocampo. Sono squalificati Joao Pedro e Barella. Sono rientrati in gruppo sia Sadiq che Torosidis che possono ambire alla convocazione e a un posto in panchina. Nulla da fare per Taider, Helander, Gastaldello. A centrocampo tocca a Viviani: vinto il ballottaggio con Donsah. Di Francesco confermato in attacco, anche se Verdi scalpita.

 

CROTONE-EMPOLI ore 15

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Crisetig, Barberis, Palladino; Falcinelli, Trotta

A disp.: Festa, Dussenne, Sampirisi, Claiton, Capezzi, Gnahoré, Stoian, Nalini, Simy. All.: Nicola
Squalificati: –

Indisponibili: Tonev, Mesbah

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Veseli, Bellusci, Costa, Dimarco; Krunic, Dioussé, Croce; Buchel; Mchedlidze, Pucciarelli
A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Cosic, J. Mauri, M. Pereira, Zajc, Marilungo, Thiam, Maccaron. All.: Martuscello
Squalificati: Pasqual (1), Tello (1)
Indisponibili: Zambelli, Barba, Saponara, Laurini

Rientrato in gruppo Trotta, che ha superato positivamente un lieve affaticamento muscolare. Sampirisi è alle prese con la febbre mentre non sono disponibili Tonev (infortunato) e Mesbah che dovrebbe rientrare pero’ nel fine settimana dalla Coppa d’Africa.  Pasqual e Tello sono squalificati, mentre Saponara non si e’ allenato con i compagni a causa della distorsione alla caviglia sinistra rimediata alla vigilia del match con l’Udinese. Ormai si va verso un’altra gara saltata. Problemi anche per Laurini, che va verso il forfait a causa di un risentimento alla coscia sinistra. Mchedlidze e Buchel hanno svolto lavoro differenziato, ma entrambi dovrebbero recuperare. In formazione le novita’ in difesa sono Veseli e Dimarco sugli esterni, torna Diousse in mediana dopo la squalifica. In panchina va il nuovo arrivato Zajc, trequartista sloveno.

 

FIORENTINA-GENOA ore 15

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Sanchez, Astori; Chiesa, Vecino, Badelj, M. Olivera; B. Valero, Bernardeschi; Kalinic
A disp.: Sportiello, Diks, De Maio, Salcedo, Milic, Ilicic, Cristoforo, Tello, Hagi, Babacar. All.: P. Sousa
Squalificati: –
Indisponibili: Dragowski, G. Rodriguez
Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Hiljemark, Cofie, Laxalt; Lazovic, Simeone, Ocampos.
A disp.: Rubinho, Zima, Orban, Gentiletti, Ntcham, Beghetto, Ninkovic, Morosini, Taarabt, Gakpé, Pandev, Pinilla. All.: Juric
Squalificati: Cataldi (1)
Indisponibili: Perin, Rigoni, M. Veloso, Biraschi

Sousa dovra’ fare a meno ancora di Gonzalo Rodriguez, alle prese con un infortunio muscolare alla gamba sinistra rimediato a Verona durante la partita di campionato con il Chievo. Sempre ai box, per problemi fisici, anche il giovane portiere Dragowski. In attacco torna Kalinic dalla squalifica. Juric dovra’ fare a meno di 5 giocatori. Oltre allo squalificato e comunque infortunato Cataldi, infatti, il tecnico non potra’ disporre di Veloso, Biraschi, Perin e Rigoni. Hiljemark, appena arrivato dal Palermo, potrebbe anche giocare subito.

 

SAMPDORIA-ROMA ore 15

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; B. Fernandes; Muriel, Quagliarella
A disp.: Tozzo, Viviano, Dodò, Pavlovic, Palombo, Djuricic, Cigarini, Praet, Alvarez, Schick, Budimir. All.: Giampaolo
Squalificati: Pereira (1)
Indisponibili: Sala, Carbonero

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio; B. Peres, Strootman, De Rossi, Emerson; NainggolanPerotti; Dzeko
A disp.: Alisson, Lobont, Seck, Vermaelen, Mario Rui, Juan Jesus, Gerson, Paredes, El Shaarawy, Totti, Tumminello. All.: Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Florenzi, Salah

Bereszynski giochera’ titolare visto che Sala e’ infortunato mentre Pereira e’ squalificato. A centrocampo Torreira, fermo oggi per una leggera indisposizione, dovrebbe recuperare mentre in attacco probabile la coppia formata da Muriel e Quagliarella. Gli unici assenti saranno Florenzi (ancora alle prese col lavoro individuale) e Salah, impegnato in Coppa d’Africa. Spalletti dovrebbe confermare il 3-4-2-1, con Perotti e Nainggolan alle spalle di Dzeko.

 

SASSUOLO-JUVENTUS ore 15

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Antei, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Mazzitelli; Berardi, Matri, Politano
A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Letschert, Lirola, Adjapong, Duncan, Sensi, Ragusa, Defrel, Iemmello, Ricci. All.: Di Francesco
Squalificati: –
Indisponibili: Magnanelli, Missiroli, Biondini
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Dybala, Higuain
A disp.: Neto, Audero, Rugani, Barzagli, D. Alves, Mattiello, Asamoah, Rincon, Hernanes, Cuadrado, Pjaca, Mandzukic. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Benatia, Lemina 

Qualche dubbio per Di Francesco soprattutto in difesa con Lirola e Cannavaro non al meglio. Se non recuperano, scelte scontate con Antei spostato a destra, Peluso a sinistra, con Letschert e Acerbi jn mezzo. A centrocampo sicuri Aquilani e Pellegrini. Nel tridente offensivo, conferma in posizione centrale per Matri. Sulle corsie esterne Berardi e Politano.
Allegri potrebbe riproporre il 4-2-3-1 anche contro il Sassuolo, ma dipenderà dalle condizioni di Marchisio, che ha saltato le ultime due partite per un affaticamento muscolare. Probabile il ritorno di Lichtsteiner, con Chiellini che si sposta al centro della difesa al posto di Rugani. Alex Sandro prende il posto di Asamoah sulla fascia destra.

 

UDINESE-MILAN ore 15

Udinese (4-3-3): Karnezis; Faraoni, Danilo, Felipe, Samir; Fofana, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau

A disp.:  Scuffet, Perisan, Angella, Heurtaux, Adnan, Evangelista, Kums, Balic, Perica, Ewandro, Matos. All.: Delneri
Squalificati: –
Indisponibili: Widmer, Wague, Badu

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Bonaventura
A disp.: Storari, Ely, Gomez, De Sciglio, Zapata, Poli, Sosa, Honda, Bertolacci, Deulofeu, Lapadula, Cutrone. All.: Montella
Squalificati: –
Indisponibili: M. Fernandez, Montolivo, Calabria

Thereau sarà a disposizione di Delneri nonostante il problema a un ginocchio. Kums recuperato. Tra gli indisponibili resta invece Widmer che sarà sottoposto a un nuovo controllo per valutare i tempi di recupero. Montella sta pensando a Deulofeu, dopo l’esordio positivo in Coppa Italia potrebbe anche essere schierato titolare con Bonaventura arretrato a centrocampo al posto di Pasalic. Da valutare De Sciglio, ancora non al meglio della condizione.

 

NAPOLI-PALERMO ore 20.45

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne
A disp.: Sepe, Rafael, Maggio, Strinic, Tonelli, Rog, Giaccherini, Allan, Diawara, Gabbiadini, Pavoletti, Milik. All.: Sarri
Squalificati: –
IndisponibiliChiriches, El Kaddouri, Koulibaly

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Gonzalez, Goldaniga; Rispoli, Henrique, Jajalo, Chochev, Pezzella; Quaison: Nestorovski.

A disp.: Marson, Vitiello, Andelkovic, Morganella, Embalo, Diamanti, Aalesami, Bentivegna, Silva, Balogh, TrajkovskiAll.: D. Lopez

Squalificati: Gazzi (1)
Indisponibili: Rajkovic, Sallai

LE ULTIME

Qui Napoli: Chiriches sta recuperando e potrebbe essere a disposizione. Tonelli e Strinic, non al meglio, dovrebbero essere sostituiti da Maksimovic e Ghoulam. 

Qui Palermo:  Diamanti, Quaison, Sallai e Silva hanno svolto allenamento differenziato. Fisioterapia per Fulignati e Rajkovic. Quaison potrebbe non partire dal 1′, si scalda Trajkovski.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.