Consigli Fantacalcio e Probabili Formazioni 20a Serie A 2014-15

Per tutti i fantacalcisti in anteprima i consigli del Fantacalcio e le probabili formazioni della 20^ giornata di Serie A 2014-2015.

Si riparte con il girone di ritorno e la prima giornata si svilupperà in tre giorni fino al Monday Night. Sabato scendono in campo Cagliari-Sassuolo e Lazio-Milan rispettivamente alle 18 e 20.45.

Domenica non ci sarà la partita delle 12.30 mentre nel blocco delle 15 tutti gli occhi saranno sulla Juventus capolista che ospita il Chievo. Fra le altre interessanti sembrano essere Sampdoria-Palermo ed Inter-Torino a completare il programma Verona-Atalanta e Parma-Cesena. Il posticipo sarà Fiorentina-Roma con i giallorossi chiamati ad accorciare sulla Juventus o a mantenere le distanze.

Lunedi causa impegni di Coppa Italia scenderanno in campo Empoli-Udinese alle 19 e Napoli –Genoa alla 21.

formazioni fantacalcio 2014 15 - Consigli Fantacalcio e Probabili Formazioni 20a Serie A 2014-15

Formazione Consigliato (3-4-3)

Storari

Chiellini Rugani Basta

Candreva Cuadrado Vidal Hamsik

Tevez Icardi Berghessio

 

SABATO 24 GENNAIO

CAGLIARI-SASSUOLO ore 18.00

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Pisano, Capuano, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Dessena; Ekdal, Joao Pedro; Sau
A disp.: Colombi, Cragno, Benedetti, Gonzalez, Farias, Murru, Donsah, Longo, Caio Rangel, Cop, Husbauer. All.: Zola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cossu, Ceppitelli, Ibarbo, Balzano

Consigliato Joao Pedro Sconsigliato Rossettini

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Brighi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pomini, Bianco, Gazzola, Antei, Terranova, Ariaudo, Biondini, Chibsah, Floccari, Floro Flores, Pavoletti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pegolo, Taider, Peluso

Consigliato Berardi Sconsigliato Longhi

Differenziato per Cossu e terapie per Balzano, Ceppitelli e Ibarbo. Difficile ipotizzare un recupero in extremis. C’è aria di riconferma del modulo con l’albero di Natale. Con Sau e Conti che dovrebbero tornare in squadra dal primo minuto. Di Francesco recupera due uomini importanti per la difesa, ma probabilmente dovrà rinunciare ancora a Peluso che non ha ancora recuperato per un problema alla caviglia. Hanno scontato il turno di squalifica Vrsaljko e Cannavaro che andranno a posizionarsi nella linea difensiva a quattro che prevede anche Acerbi e Longhi, il sostituto di Peluso. Brighi dovrebbe vincere ancora il ballottaggio con Biondini, mentre sono sicuri Magnanelli e Missiroli. Nessuna novità in attacco con il tridente titolare Berardi, Zaza e Sansone.

 

LAZIO-MILAN ore 20.45

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Cana, Radu, Cavanda; Onazi, Ledesma, Parolo; Candreva, Djordjevic, Mauri.
A disp.: Strakosha, Guerrieri, Novaretti, Konko, Keita, Ledesma, Pereirinha, Cataldi, Klose, TounkaraAll.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Ederson, Gonzalez, Braafheid, Lulic, Felipe Anderson, De Vrij, Biglia

Consigliato Mauri Sconsigliato Cana

Milan (4-3-3): D. Lopez; Abate, Alex, Mexes, Armero; Poli, Montolivo, Muntari; Cerci, Menez, Bonaventura.
A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, van Ginkel, Zaccardo, Essien, Cerci, Suso, Mastour, PazziniAll.: Inzaghi
Squalificati: Rami (1)
Indisponibili: Honda, Zapata, De Sciglio, De Jong, Bonera

Consigliato Bonaventura Sconsigliato Mexes

Duplice dubbio legato alle condizioni di De Vrij e Biglia: il difensore è alle prese con una fascite piantare. Qualche speranza in più per il centrocampista. Scontata la squalifica, rientrerà tra i pali Marchetti. Mentre saranno sicuramente out Gentiletti, Ciani, Braafheid, Lulic e Felipe Anderson. In attacco Djordjevic favorito su Klose. El Shaarawy e Pazzini sembrano destinati a cominciare dalla panchina la sfida di Roma con la Lazio. Cerci e Bonaventura sono infatti i principali candidati ad affiancare Menez nel tridente secondo gli ultimi ragionamenti di Inzaghi, che arriva all’appuntamento con diversi forfait in difesa. Mancheranno infatti gli infortunati Bonera, Zapata, De Sciglio e lo squalificato Rami, così al centro Alex affiancherà Menez, mentre Abate e Armero copriranno le fasce. Montolivo mediano al posto di De Jong, alle prese con un problema alla coscia destra.

 

DOMENICA 25 GENNAIO

VERONA-ATALANTA ore 15

Verona (4-3-2-1): Benussi; Martic, Marquez, Moras, Marques, Brivio; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni
A disp.: Rafael, Gollini, Agostini, Sorensen, Rodriguez, Valoti, Campanharo, Fernandinho, Ionita, Saviola, Nené, N. Lopez, Gomez, Fares. All.: Mandorlini
Squalificati: Greco (1)
Indisponibili: Obbadi, Jankovic

Consigliato Toni Sconsigliato Brivio

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Biava, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis
A disp.: Avramov, Frezzolini, Scaloni, Bellini, D’Alessandro, Migliaccio, Baselli, Boakye, Spinazzola, A. Gomez, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramè

Consigliato Cigarini Sconsigliato Carmona

Arrivano buone notizie dall’infermeria: Moras è pienamente recuperato. Così come Gomez e Ionita. Greco salterà la gara con l’Atalanta perché squalificato. Dovrebbe essere convocato il neo arrivo Fernandinho. Rinviato il debutto di Emanuelson: il passaggio dalla Roma non si è ancora perfezionato. Problemi per Migliaccio, che lamenta un fastidio al ginocchio sinistro. Si è fermato Dramè, tornato da Firenze con una probabile lussazione alla spalla destra. Del Grosso terzino sinistro, Cigarini in regia e la coppia Denis e Pinilla in attacco.

 

PARMA-CESENA ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Costa, Paletta, Felipe; Cassani, J. Mauri, Lodi, Nocerino, Gobbi; Cassano, Palladino
A disp.: Iacobucci, Santacroce, Mendes, De Ceglie, Rispoli, Galloppa, Mariga, Bidaoui, Rodriguez, Varela, Lucas, Pozzi. All.: Donadoni
Squalificati: Lucarelli (1)
Indisponibili: Biabiany, Coda, Ghezzal, Jorquera, Acquah, Belfodil, Lila

Consigliato Palladino Sconsigliato Mauri

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Lucchini, Magnusson, Renzetti; Carbonero, Cascione, Ze Eduardo; Brienza; Defrel, Djuric.
A disp.: Agliardi, Bressan, Nica, Giorgi, Cazzola, Krajnc, Volta, Mazzotta, Pulzetti, De Feudis, Capelli, Rodriguez. All.: Di Carlo
Squalificati: De Feudis (1)
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi

Consigliato Cascione Scosigliato Mangnusson

Restano tante le assenze in casa gialloblù. Donadoni non avrà a disposizione Coda, Ghezzal, Acquah, Belfodil, Biabiany e Jorquera oltre allo squalificato Lucarelli. A disposizione del tecnico ci saranno però i neoacquisti Varela e Rodriguez. In difesa assieme a Paletta e Costa spazio a Felipe. Di Carlo in apprensione per le condizioni di Defrel, che continua ad allenarsi a parte per un affaticamento muscolare. Un piccolo campanello d’allarme anche perché in attacco gli uomini al momento si contano: Brienza, Rodriguez e Djuric, con Marilungo e Succi a parte. Dovesse recuperare il francese, il tecnico dovrebbe di nuovo confermare il 4-3-1-2, senza Defrel invece potrebbe anche pensare a un ritorno al 3-5-1-1 considerato che la coppia Djuric-Rodriguez non è facilmente compatibile. Recuperato in pieno Capelli (contusione al ginocchio destro smaltita) così come Renzetti, che tornerà titolare.

JUVENTUS-CHIEVO ore 15

Juventus (4-3-1-2): BuffonLichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Marchisio, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Padoin, Vitale, Mattiello, Pirlo, Pepe, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Barzagli, Asamoah, Marrone, Romulo

Consigliato Tevez Sconsigliato Evra

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Gamberini, Zukanovic; Birsa, Izco, Cofie, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Biraghi, Botta, Schelotto, Christiansen, Lazarevic, Bellomo, Pellissier. All.: Maran
Squalificati: Cesar (1)
Indisponibili: Radovanovic

Consigliato Paloschi Sconsigliato Schelotto

Allegri recupera Vidal, fermato dalla tonsillite la scorsa settimana. Buffon, reduce dall’influenza, si è allenato in palestra. Fermo Pirlo, colpito anche lui da influenza. Da verificare le condizioni di Lichtsteiner, assente contro il Verona, per un dolore a una caviglia. In caso di forfait pronto Caceres. Cesar è squalificato. Al posto del centrale sloveno giocherà Dainelli che tornerà dunque a far coppia con Gamberini. Intanto Radovanovic dopo un mese di stop è tornato ad allenarsi in gruppo. In attacco rientra Meggiorini che andrà a fare coppia con Paloschi. Pellissier partirà dalla panchina. Schelotto in panchina.

 

SAMPDORIA-PALERMO ore 15

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Romagnoli, Silvestre, Regini; Duncan, Palombo, Obiang; Soriano; Bergessio, Eder
A disp.: Romero, Da Costa, Fornasier, Gastaldello, Correa, Marchionni, Krsticic, Djordjevic, Okaka, Wszolek. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mesbah, Rizzo, Muriel, Cacciatore

Consigliato Berghessio Sconsigliato Duncan

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Feddal; Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Munoz, Andelkovic, Daprelà, Chochev, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Consigliato Dybala Sconsigliato Feddal

Brutte notizie per Cacciatore che ha svolto una serie di accertamenti che hanno evidenziato una lesione muscolare al bicipite femorale della gamba sinistra: dovrà stare fermo più di due settimane. Dybala ha svolto un allenamento differenziato: stesso tipo di attività per Enzo Maresca: ancora incerta la sua presenza nell’undici titolare. Se non dovesse recuperare è pronto Bolzoni.

 

INTER-TORINO ore 15

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Campagnaro, Andreolli, Vidic, D’Ambrosio; Guarin, Kuzmanovic; Palacio, Kovacic, Podolski; Icardi
A disp.: Carrizo, Berni, Donkor, Mbaye, Jonathan, Dodò, Krhin, Obi, Shaqiri, Hernanes, Bonazzoli. All. Mancini
Squalificati: Juan Jesus, Medel
Indisponibili: Nagatomo, Ranocchia, Osvaldo

Consigliato Icardi Sconsigliato Palacio

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Vives, Gazzi, Farnerud, Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez
A disp.: Gillet, Castellazzi, Gaston Silva, Jansson, Benassi, El Kaddouri, Martinez, Amauri. All.: Ventura
Squalificati: Bruno Peres (1)
Indisponibili: Barreto, Bovo

Consigliato Farnerud Sconsigliato Moretti

Mancini conferma in difesa la coppia Andreolli-Vidic, complice la squalifica di Juan Jesus e l’infortunio di Ranocchia. Anche Medel dovrà restare fermo per una giornata, probabile quindi che al suo posto si riveda Guarin. Qualche dubbio da sciogliere, invece, nel reparto d’attacco: la certezza si chiama Icardi. Maxi Lopez titolare: è questa l’intenzione di Ventura. L’argentino, neo acquisto del Torino, dopo aver deciso la gara di Cesena potrebbe debuttare dal primo minuto in coppia con Quagliarella. Darmian (fastidio ad un ginocchio) e Maksimovic (a una caviglia) dovrebbero essere recuperati, in difesa tornerà Glik assente a Cesena per squalifica. Fermato dal giudice sportivo, invece, Bruno Peres.

 

FIORENTINA-ROMA ore 20.45

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, M. Fernandez, Pizarro, B. Valero, Pasqual; Cuadrado; M. Gomez
A disp.: Lezzerini, Rosati, Alonso, Richards, Vargas, Kurtic, Diamanti, El HamdaouiBabacarAll.: Montella
Squalificati: Savic (2)
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Aquilani, Lazzari, Neto, Badelj

Consigliato Cuadrado Sconsigliato Tomovic

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; StrootmanDe Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Florenzi, Astori, Torosidis, Calabresi, Uçan, Nainggolan, Somma, Cole, Emanuelson, Verde, Destro, Borriello. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gervinho, S. Keita, Balzaretti, Castan, Sanabria

Consigliato Ljajic Sconsigliato De Rossi

Mancherà di sicuro, oltre agli infortunati di lungo corso Rossi e Bernardeschi, anche Badelj che si è infortunato in Coppa Italia con l’Atalanta: al centrocampista croato gli accertamenti hanno confermato una contusione rotulea al ginocchio destro escludendo lesioni capsulo-ligamentose. Resta sotto esame Aquilani reduce da un controllo a Monaco di Baviera per i problemi al tendine d’Achille di cui soffre da tempo. Non ci sarà Savic, squalificato, il cui ricorso è stato rigettato. turbe con Totti e Ljajic nel tridente d’attacco. Destro va in panchina. Ballottaggio a centrocampo con Strootman favorito su Nainggolan.

 

LUNEDI’ 26 GENNAIO

EMPOLI-UDINESE ore 19

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Pucciarelli, Maccarone
A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Laurini, Barba, Laxalt, Signorelli, Saponara, Zielinski, Mchedlidze, Tavano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente

Consigliato Valdifiori Sconsigliato Croce

Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Danilo, Heurtaux, Piris; Widmer, Allan, Fernandes, Kone, G. Silva; Thereau; Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Faraoni, Hallberg, Pasquale, Jadson, Jaadi, Aguirre. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pinzi, Geijo, Badu, Evangelista, Wague, Zapata, Guilherme, Domizzi 

Consigliato Kone Sconsigliato Danilo

Sarri medita un cambio di modulo, forse prematuro. In ogni caso Mchedlidze e Pucciarelli, visti insieme contro l’Inter, potrebbero essere nuovamente promossi titolari al posto di Maccarone e Tavano. Sulla trequarti si giocano un posto Verdi e Saponara. In attacco torna Di Natale che sarà affiancato ancora una volta da Thereau. In difesa si ferma Domizzi, Piris giocherà nei tre centrali.

 

NAPOLI-GENOA ore 21

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Jorginho, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Britos, Henrique, De Guzman, Inler, Gabbiadini, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: Gargano (1) 
Indisponibili: Ghoulam, Michu, Insigne, Zuniga

Consigliato Higuain Sconsigliato Albiol

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Antonelli; Sturaro, Rincon, Bertolacci; Iago, Perotti, Fetfatsidis
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Edenilson, Mandragora, Rosi, Lestienne, Izzo. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marchese, Matri, Tino Costa

Consigliato Perotti Sconsigliato De maio

Dopo la titolarità in Coppa Italia Gabbiadini si accomoderà nuovamente in panchina per fare spazio a Callejon. Al posto dello squalificato Gargano, Jorginho favorito su Inler. In difesa confermato Strinic. Diego Perotti è apparso carico di voglia di giocare dopo la maxi squalifica di 4 giornate: rientrerà proprio al San Paolo. Regolarmente in gruppo Mandragora e Lestienne.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *