Consigli Fantacalcio e probabili formazioni 1° giornata Serie A 2016-17

Per i fantacalcisti in anteprima i nostri consigli Fantacalcio e le probabili formazioni della 1^ giornata di Serie A 2016-2017.

Le offerte a tempo di Amazon

Prima di rivelarti le formazioni ed i nostri consigli ti ricordo che se stai cercando una guida Fantacalcio in PDF non perdere La Bussola del Fantacalcio 2016/17, il nostro ebook che vi consentirà di arrivare all’asta preparatissimi, grazie a statistiche mirate sulla scorsa stagione, probabili formazioni, rigoristi, giocatori low cost e tanto altro.

Finalmente si parte con il campionato di Serie A 2016/17 ed a cominciare saranno due big la Roma che ospita l’Udinese e i campioni d’Italia della Juventus che ospitano la Fiorentina.

Domenica  il match delle 18 è Milan-Torino, alle 20.45 il resto del programma tra cui spiccano Chievo -Inter e Pescara-Napoli. Interessanti anche Atalanta -Lazio e Palermo -Sassuolo, mentre le altre due matricole Crotone e Cagliari esordiscono rispettivamente sui campi di Bologna e Genoa.

Consigli Fantacalcio 1 giornata serie A

Formazione consigliata 3-4-3

 

Buffon

Koulibaly   Bonucci   Fazio

Perisic   Hamsik   Nainggolan Suso

Dybala  Icardi  Gabbiadini

 

SABATO 20 AGOSTO

ROMA-UDINESE ORE 18

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Totti; Perotti, El Shaarawy.

A disp.: Alisson, Lobont, Emerson, Fazio, Bruno Peres, Torosidis, Vainqueur, Iturbe, Dzeko, Salah, Seck, Paredes. All.: Spalletti

Squalificati: –

Indisponibili: Mario Rui, Rüdiger

Udinese (3-5-2): Karnezis; Angella, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Fofana, De Paul, Armero; Penaranda, Zapata.

A disp.: Scuffet, Perisan, Heurtaux, Samir, Edenilson, Evangelista, Hallfredsson, Jankto, Lodi, Ewandro, Matos, Perica. All.: Iachini

Squalificati: Thereau (2)

Indisponibili: –

Potrebbe esserci Totti al debutto in campionato della nuova Roma. Possibile panchina per Dzeko, mentre a centrocampo è ballottaggio tra De Rossi e Paredes. Bruno Peres non partirà titolare. Dubbi per Iachini. Angella per Heurtaux, con quest’ultimo che dopo una botta a una caviglia pare recuperato. In attacco possibile debutto di Penaranda al posto di Matos. Convocato Ali Adnan, aggregatosi al gruppo appena martedì dopo gli impegni con la nazionale.

 

JUVENTUS-FIORENTINA ORE 20.45

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Asamoah, Lemina, Khedira, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic.

A disp.: Neto, Audero, Benatia, Rugani, Dani Alves, Evra, Marrone, Pjanic, Hernanes, Pjaca, Higuain. All.: Allegri

Squalificati: –

Indisponibili: Marchisio, Sturaro

Fiorentina (3-4-3): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Mati Fernandez, Kalinic, Rossi.

A disp.: Dragowski, Lezzerini, Gilberto, Salifu, Diakhate, Borja Valero, Ilicic, Chiesa, Sanchez, Toledo, Zarate. All.: Paulo Sousa

Squalificati:

Indisponibili:

Allegri parte dalla BBBC e lascia Higuain in panchina, confermando la coppia Dybala-Mandzukic. Tanti dubbi, invece a centrocampo: Pjanic potrebbe essere risparmiato dopo la botta di mercoledì con Lemina al suo posto. Qualche dubibo anche per Dani Alves: pronto Lichtsteiner. Sousa sta valutando le condizioni di Borja Valero, uscito infortunato dall’amichevole di sabato scorso a Valencia. Il centrocampista spagnolo comunque, dopo alcuni giorni di lavoro differenziato, si è allenato insieme ai compagni. Decisive le prosisme ore. In attacco ballottaggio Rossi-Zarate, mentre Mati Fernandez pare favorito su Ilicic.

 

DOMENICA 21 MAGGIO

MILAN-TORINO ORE 18

Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Romagnoli, Paletta, Abate; Bertolacci, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.

A disp.: Gabriel, Plizzari, Calabria, Antonelli, Vergara, Gustavo Gomez, Poli, J. Mauri, Sosa, Kucka, Honda, Luiz Adriano. All.: Montella

Squalificati: –

Indisponibili: Lapadula, Vangioni. 

Torino (4-3-3): Padelli; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Molinaro; Acquah, Vives, Obi; Martinez, Belotti, Ljajic.

A disp.: Gomis, Ichazo, Ajeti, Bovo, Barreca, Tachtsidis, Baselli, Aramu, Boyè, Gustafsson, Lukic, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Avelar, Benassi, Iago Falque, Zappacosta

Montella si prepara al debutto in campionato potendo contare su un gruppo pressoché al completo. Contro il Torino Bacca guiderà l’attacco, affiancato da Niang e Suso, recuperati dopo i problemi fisici di settimana scorsa. In mediana spazio a Bertolacci, Montolivo e Bonaventura, mentre le corsie difensive saranno affidate ad Abate e De Sciglio. Il nuovo arrivato Gustavo Gomez dovrebbe fare spazio a Paletta, affiancato a Romagnoli, che ha smaltito l’infiammazione con cui ha fatto i conti settimana scorsa . Resta in forte dubbio Iaqo Falque. In caso di sua assenza, sarebbe Martinez a prenderne il posto nel 4-3-3 di Mihajlovic. Dubbi anche a centrocampo, mentre per la difesa da verificare le condizioni di Zappacosta. Rossettini favorito su Ajeti.

 

ATALANTA-LAZIO ORE 20.45

Atalanta (3-4-3): Sportiello; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Carmona, Kurtic, Dramé; D’Alessandro, Paloschi, Gomez.

A disp.: Bassi, Stendardo, Gagliardini, Raimondi, Spinazzola, Kessie, Migliaccio, Freuler, Caldara, Petagna, Djimsiti, Latte Lath. All.: Gasperini

Squalificati: –

Indisponibili: Pinilla

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Hoedt, J. Lukaku; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Kishna, Immobile, Keita.

A disp.: Berisha, Strakosha, Patric, Radu, Prce, Wallace, Bastos, Cataldi, Lulic, Morrison, Oikonomidis, Djordjevic. All.: S. Inzaghi

Squalificati: –

Indisponibili: –

Torna in gruppo Dramè, a parte mercoledì per un affaticamento al flessore sinistro. Davanti, tridente D’Alessandro-Paloschi-Gomez. In difesa, dentro Zukanovic al posto di uno tra Raimondi e Masiello con Toloi a dirigere; sulla destra, spazio a Conti. Conferma in mezzo per Kurtic. confermate le scelte di Inzaghi in vista dell’esordio con l’Atalanta, con Marchetti tra i pali e linea difensiva composta da De Vrij e Hoedt centrali, Basta e Lukaku esterni. In avanti, spazio al tridente formato da Kishna, Immobile e Keita. In mattinata, accertamenti in clinica Paideia per Marco Parolo ma a Bergamo ci sarà. Al suo fianco in mediana Biglia e Milinkovic. Solo differenziato per Lulic e Radu, unico indisponibile Felipe Anderson, impegnato a Rio.

 

BOLOGNA-CROTONE ORE 20.45

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Gastaldello, Maietta, Masina; Nagy, Crisetig, Taider; Rizzo, Destro, Mounier.

A disp.: Da Costa, Oikonomou, Cherubin, Di Francesco, Mbaye, Dzemaili, Brienza, Krejci, Verdi, Pulgar, Sarr. All.: Donadoni

Squalificati: –

Indisponibili: Floccari, Donsah.

Crotone (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Sampirisi, Capezzi, Rohden, Martella; Tonev, Simy, Palladino.

A disp.: Festa, Mazzarani, De Giorgio, Fazzi, Di Roberto, Gnahoré, Barberis, Nalini, Zampano, Stoian. All.: Nicola

Squalificati: –

Indisponibili: –

Blerim Dzemaili si è subito unito al gruppo, ma domenica dovrebbe partire dalla panchina. Ballottaggi Mounier-Verdi e Crisetig-Pulgar. Per l’allenatore Nicola, quindi, tutti a disposizione per la gara contro il Bologna in attesa che il ds Ursino porti notizie sull’arrivo di rinforzi. Unico dubbio con il ballottaggio Rohden-Salzano.

 

CHIEVO-INTER ORE 20.45

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini.

A disp.:  Bressan, Seculin, Sardo, Costa, Dainelli, Frey, Damian, Rigoni, De Paoli, Bobb, Parigini, Pellissier.  All.: Maran

Squalificati: –

Indisponibili: Floro Flores

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Nagatomo; Medel, Banega, Kondogbia; Candreva, Icardi, Perisic.

A disp.: Carrizo, Berni, Yao, Erkin , Melo, Biabiany, Jovetic, Palacio, Eder. All.: Reja

Squalificati: Murillo

Indisponibili: Ansaldi

Maran non potrà disporre dell’attaccante Floro Flores, alle prese con alcune noie di carattere muscolare. Probabile il rientro in extremis del centrocampista Rigoni. Izco è recuperato, ma potrebbe non essere convocato. Di fatto contro l’Inter andrà in campo il Chievo della scorsa stagione con il solo Sorrentino unica novità. De Boer avrà l’intero gruppo a disposizione ad eccezione di Ansaldi, infortunato, e Murillo. In porta Handanovic, linea a quattro di difesa con D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia e Nagatomo (preferito ad Erkin); centrocampo con Banega a fare il playmaker, Kondogbia e Medel a proteggerlo, mentre in attacco Icardi e Perisic sono sicuri del posto nel 4-3-3. Ballotaggio a destra invece tra Eder e Candreva con il secondo leggermente favorito.

 

EMPOLI-SAMPDORIA ORE 20.45

Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Laurini, Cosic, Costa, Pasqual; Tello, Maiello, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.

A disp.: Skorupski, Pugliesi, Zambelli, Dimarco, Bellusci, Diousse, Buchel, Bittante, Pereira, Picchi, Tchanturia, Gilardino. All.: Martusciello

Squalificati: –

Indisponibili: Barba, Krunic, Mchedlidze

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pavlovic, Silvestre, Regini, Sala; Barreto, Cigarini, Ivan; Alvarez; Muriel, Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Regini, Tozzo, Torreira, Eramo, Pereira, Palombo, Linetty, Schick, Budimir. All.: Giampaolo

Squalificati: Skriniar (1)

Indisponibili: –

A meno di clamorose novità di mercato, ancora Saponara trequartista, dietro a Pucciarell e Maccarone. Dubbi in mediana dove, Maiello è in vantaggio su Diousse in cabina di regia. Per quanto riguarda l’infermeria da segnalare che Mchedlidze non pare pronto per la gara. In porta spazio a Pelagotti. Unica defezione per la prima di campionato sarà quella dello squalificato Skriniar. Pavlovic al posto del ceduto De Silvestri. Qualche chance a centrocampo per Linetty e Torreira al posto di Cigarini e Ivan. Cassano e Mesbah sempre fuori dai giochi.

 

GENOA-CAGLIARI ORE 20.45

Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Gentiletti, Burdisso: Renzetti; Laxalt, Veloso, Rincon, Lazovic; Pandev, Pavoletti, Ocampos.

A disp.: Perin, Zima, Fiamozzi, Marchese, Cissokho, Munoz, Cofie, Rigoni, Renzetti, Gakpé, Ntcham.. All.: Juric

Squalificati: –

Indisponibili:

Cagliari (3-5-2): Storari; Ceppitelli, Salamon, Bruno Alves; Isla, Padoin, Di Gennaro, Ionita, Murru; Sau, Borriello.

A disp.: Rafael, Pisacane, Capuano, Krajnc, Deiola, Barella, Giannetti, Pajac, Joao Pedro. All.: Rastelli

Squalificati: –

Indisponibili: Farias, Joao Pedro, Dessena, Melchiorri

Buone notizie per il tecnico Juric che potrà contare sul gruppo al completo. Munoz e Rincon, il primo infortunato a fine luglio e il secondo alle prese con un affaticamento sono tornati a allenarsi con i compagni e sono regolarmente a disposizione. Anche l’ultimo arrivato, l’attaccante argentino Giovanni Paolo Simeone sarà a disposizione del tecnico. Borriello titolare con il suo ex Genoa, Farias non ce la fa. Probabile conferma del 3-5-2 e degli uomini visti in coppa contro la Spal. Anche Joao Pedro out.

 

PALERMO-SASSUOLO ORE 20.45

Palermo (3-4-3): Posavec; Goldaniga, Vitiello, Rajkovic; Rispoli, Gazzi, Hiljemark, Aleesami; Bentivegna, Nestorovski, Quaison.

A disp.: Marson, G. Gonzalez, Lo Faso, Cionek, Toscano, Fulignati, Giuliano, Pezzella, Balogh. All.: Ballardini

Squalificati: Morganella (3)

Indisponibili: Trajkovski, Jajalo, Embalo

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Mazzitelli; Berardi, Defrel, Politano.

A disp.: Pegolo, Pomini, Antei, Gazzola, Letschert,Trotta, Zecca, Dell’Orco, Sensi, Matri, Falcinelli. All.: Di Francesco

Squalificati: Duncan (1)

Indisponibili: Pellegrini, Missiroli, Terranova

Resta ancora affollata l’infermeria. Ballardini riuscirà a recuperare Hiljemark, che ha intensificato il lavoro dopo una settimana di stop. Prosegue il programma di recupero per Trajkovski, Jajalo ed Embalo, che è ancora in forse. Il tecnico rosanero potrà invece schierare in attacco lo svedese Quaison, appena rientrato dalle Olimpiadi. Ballottaggio Aleesami-Pezzella. Di francesco ha qualche dubbio per il debutto in campionato dopo le fatiche europee. Lirola si gioca un posto con Gazzola, mentre a centrocampo Biondini e Mazzitelli sembrano in vantaggio vista anche l’assenza di Missiroli.

 

PESCARA-NAPOLI ORE 20.45

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Coda, Gyomber, Biraghi; Memushaj, Brugman, Verre; Benali, Caprari; Manaj.

A disp.: Fiorillo, Aldegani, Bruno, Zuparic, Crescenzi, Mitrita, Selasi, Cristante, Vitturini, Acatullo, Del Sole. All.: Oddo

Squalificati: –

Indisponibili: Fornasier, Nicastro, Campagnaro.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Mertens.

A disp.: Rafael, Sepe, Maggio, Chiriches, Luperto, Strinic, Zielinski, El Kaddouri, Insigne, Milik. All.: Sarri

Squalificati: –

Indisponibili: Giaccherini, Tonelli

Differenziato per Campagnaro e Fornasier con Nicastro ancora fermo. I tre giocatori salteranno la gara con i campani. Tornerà invece in campo l’attaccante albanese Manaj dopo la squalifica di Coppa. Ballottaggio Brugman-Cristante. In dubbio El Kaddouri che ha riportato nel finale della partita amichevole con l’Hertha Berlino una distrazione di primo grado all’adduttore sinistro. Ancora lavoro differenziato per Tonelli e Giaccherini. Mertens favorito su Insigne, ballottaggio Valdifiori-Zielinski

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


DoctorsTrucco

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *