Come vedere chi ti spia su Facebook

9 Condivisioni

Ecco come vedere chi ti spia su Facebook. Una guida semplice e veloce che ti aiuterà ad individuare chi visita il tuo profilo Facebook.

Ti piacerebbe sapere chi legge i tuoi post e accede alla tua bacheca Facebook? Purtroppo Facebook a differenza di Linkedin o altri social, non fornisce alcuna indicazione su chi effettivamente visita la tua pagina Facebook, ecco perché con due semplici trucchi voglio aiutarti a capire come si fa a vedere chi ti spia su Facebook

Come vedere chi ti spia su Facebook

Come vedere chi ti spia su Facebook

La prima modalità per scoprire chi ci spia su Facebook, impicciandoti dei tuoi post, video, foto o altro, è attraverso la funzione Storie.

1 Metodo: le Storie di Facebook

Le Storie, che consentono di salvare video e immagini in una storia quotidiana per renderla visibile ai tuoi amici, sono visibili in una barra in alto e sono evidenziate in un cerchio blu.

Come scoprire chi visita la tua pagina Facebook

Oltre e ad essere visibili per 24 ore, le Storie di Facebook consentono di sapere da chi sono state visualizzate, grazie al bollino blu accanto al numero di visualizzazioni e al nome della persona che incuriosita l’ha vista.

L’altra modalità per vedere chi ti spia su Facebook richiede la visualizzazione del sorgente della tua pagina Facebook.

2 Metodo: utilizzo di InitialChatFriendsList

Premi col tasto destro del mouse su un punto dove non ci sono contenuti della tua pagina Facebook e pigia, nel meni a comparsa, su Visualizza sorgente pagina.

come vedere chi visita il tuo profilo facebook

Attiva lo strumento di ricerca premendo contemporaneamente sui tasti CTRL+F e nel campo digita InitialChatFriendsList e premi Invio.

come capire chi visita il tuo profilo facebook

In corrispondenza del codice verranno evidenziati gli ID numerici di chi ti segue o di chi ti ha seguito, in ordine decrescente per numero di visite.

Tutto quello che dovrai fare è selezionare il primo di questi numeri (ad iniziare da dopo le doppie virgolette fino al trattino), copiarlo e incollarlo dopo l’URL www.facebook.com/, direttamente nella barra degli indirizzi del browser.

Premi Invio e come d’incanto visualizzerai la pagina dell’utente che ti spia su Facebook.

Applicando questa regola quotidianamente potrai determinare chi visualizza il tuo profilo Facebook tutti i giorni.

3 Metodo: utilizzo di un’estensione per Chrome

Altro metodo che puoi provare è attraverso l’estensione Social Profile View Notification funzionante sul browser Google Chrome. Avvia Chrome e clicca qui per aprire Social Profile View Notification. Premi sul pulsante blu Aggiungi e poi su Aggiungi estensione per aggiungerla sul browser di Google.

Ora collegati a Facebook e loggati per accedere nel tuo profilo. Noterai che nella barra in alto di Facebook, accanto al tuo nome, è stata aggiunta la voce Visitatori.

come sapere chi visita il tuo profilo facebook non amico

Ogni volta che qualcuno visiterà il tuo profilo Facebook, otterrai una notifica e subito dopo potrai vedere il nome dello “spione”.

4 Metodo: utilizzo di un’app per iPhone

Scaricando l’app Social Fans per dispositivi mobili iOS come iPhone e iPad, puoi vedere chi visita il tuo profilo Facebook in pochi secondi.

come scoprire chi visita il tuo profilo facebook

Dopo aver scaricato l’app da App Store, avviala e connettiti a Facebook. Concedi i permessi all’app e scegli una sottoscrizione a pagamento e comincia a tracciare chi visita il tuo profilo Facebook.

Come bloccare una persona su Facebook

Dopo aver individuato lo spione puoi bloccarlo accedendo alla pagina del suo profilo Facebook e cliccando sul pulsante con i tre pallini orizzontali, accanto al pulsante Messaggio.

Nel menu a comparsa, pigia su Blocca. Ti apparirà un messaggio in cui Facebook ti spiegherà che la persona bloccata non potrà più vedere cosa pubblichi sul tuo diario, taggarti, invitarti a gruppi o eventi, avviare una conversazione con te, aggiungerti agli amici.

come guardare chi visita il mio profilo facebook

Ricorda che bloccandolo lo rimuoverai anche dagli amici. Se sei più che sicuro, pigia su Conferma e subito dopo su OK ed il gioco è fatto.

come vedere chi visita il tuo profilo facebook dal cellulare

Se dovessi ripensarci, puoi comunque recarti dal menu di Facebook della tua pagina e andare su Impostazioni > Blocco e nella sezione Blocca utenti, premere sul link Sblocca, per l’utente che vuoi sbloccare.

come vedere chi visita il tuo profilo facebook da iphone

Ti apparirà un messaggio di conferma per indicarti che la persona che sbloccherai potrà tornare a visionare i tuoi contenuti.

Come creare una lista nera

Per tutelarti, in alternativa, puoi comunque nascondere i post privati attraverso la funzione Lista ristretta detta anche Lista nera.

In questa lista puoi inserire gli amici di cui vuoi impedire di vedere i tuoi aggiornamenti privati (condivisioni, foto, post con privacy Solo Amici), consentendo loro di seguire e vedere soltanto i contenuti pubblici.

La differenza con il blocco sta nel fatto che l’utente bloccato non vedrà più nulla di chi l’ha bloccato, neanche gli aggiornamenti pubblici o il diario, inoltre gli verrà revocata l’amicizia.

In ogni account Facebook esiste una lista predefinita ristretta; per aggiungerci una persona devi andare nella tua Lista Amici e pigiare sul pulsante Amici e selezionare nel menu che appare Aggiungi a un’altra lista. Scegli poi Con Restrizioni per inserire il tuo amico. La categoria verrà contrassegnata con una spunta e l’amico ora ne farà parte.

come sapere chi visita il tuo profilo facebook da iphone

Per toglierlo dalla lista Con Restrizioni, esegui lo stesso procedimento e nella lista che appare togli la spunta alla voce Con Restrizioni.

9 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli