Come telefonare ai fissi e cellulari con tablet

Telefonare con uno smartphone oggi è scontato, ma ti sei mai chiesto se è possibile telefonare con tablet? Bene, in questo tutorial voglio svelarti come telefonare ai fissi e cellulari con tablet, un dispositivo utilizzato non solo per navigare su Internet e per fare foto, ma anche per effettuare chiamate. Attraverso l’utilizzo di app potrai trasformare il tablet Android o l’iPad in un telefono per chiamare gratis o a prezzi contenuti.

 Come telefonare ai fissi e cellulari con tablet

Telefonare ai fissi e cellulari con tablet comprando la versione Wi-Fi+Cellular (quella con SIM Card) è possibile. Occorre però fare una distinzione: se disponi di un iPad puoi sfruttare la SIM card solo ed esclusivamente per navigare su Internet attraverso la rete dati, mentre per alcuni tablet Android, inserendo la SIM (voce + dati), potrai effettuare chiamate sulla rete telefonica, come anche navigare su Internet come e quando vuoi.

Detto questo occorre considerare il fatto che esistono anche delle applicazioni che permettono di telefonare in qualsiasi parte del mondo a prezzi modici e sfruttando la rete Internet attraverso il Wi-Fi o il 3G/4G.

COME TELEFONARE DA TABLET CON SKYPE

Come telefonare con Skype

Il primo servizio di cui voglio parlarti è Skype. Si tratta di un servizio VoIP che oltre ad essere disponibile per tablet può essere utilizzato anche per smartphone e PC. Con Skype puoi non solo disporre dei servizi di messaggistica istantanea ma anche chiamare gratuitamente altri utenti Skype, stesso discorso vale per le videochiamate con webcam, chat e invio di qualsiasi tipo di file.

Skype offre anche la possibilità di chiamare a telefoni fissi e cellulari con tariffe molto basse e acquistando semplicemente credito Skype.

Prima di iniziare a spiegarti come telefonare con Skype devi scaricarlo sul tablet dal servizio per Android, iPhone/iPad o Windows Phone. Scaricata la versione per tablet, premi sulla voce Crea un account posta nella schermata iniziale, togliendo la spunta a Si, desidero ricevere notizie e offerte speciali. Premi su Avanti e nella pagina seguente compila il modulo di registrazione inserendo nome, nome utente Skype e password.

Se tutto è andato nel verso giusto, vedrai Skype aprirsi per darti modo di inserire Nome utente e password. Una volta entrato puoi decidere di personalizzare l’app scegliendo un tema tra quelli proposti oppure premere su Ignora per proseguire.

La finestra Sincronizza i contatti server per aiutarti a trovare i tuoi amici su Skype. I tuoi contatti verranno inviati periodicamente a Microsoft. Inoltre puoi modificare le impostazioni di Privacy quando vuoi, andando su Profilo > Impostazioni. Premi sul simbolo della freccia verso destra e nella pagina seguente Concedi Autorizzazioni ti verrà comunicato di andare su Impostazioni > Skype > Aggiungi autorizzazioni per attivare i contatti. Premi nuovamente il simbolo della freccia verso destra per proseguire. Dopo questa impostazione i tuoi contatti saranno sincronizzati.

In Profilo > Impostazioni dovrai anche concedere l’autorizzazione a Skype ad accedere a microfono e fotocamera, quindi cliccando sul simbolo della freccia verso destra premi su Consenti alle richieste di Skype di scattare foto e registrare video e di accedere al microfono.

Per iniziare a conversare con gli utenti aggiunti, nella sezione Chat tieni premuto il dito su un contatto e nel menu a comparsa clicca su Chiama. Se invece vuoi chiamare un contatto e comporre un numero telefonico con la tastiera numerica, premi sul simbolo della cornetta, in alto a destra, e poi su Utilizza tastierino, tenendo conto che tappando sull’importo (€0,00) accanto a Utilizza tastierino potrai fare un abbonamento con Aggiungi abbonamento oppure Aggiungere 5 euro di credito, per poi compilare i dati di fatturazione. Ricorda di aggiungere il tuo numero di telefono cliccando sul simbolo dell’account, in alto a destra, e nella pagina seguente premendo Verifica il numero di telefono per inserirlo.

Come funziona acquisto credito su Skype

Per effettuare telefonate fisse o su cellulare devi prima accedere al tuo account Skype e subito dopo scegliere se fare un abbonamento premendo il simbolo della cornetta in alto a destra oppure acquistare credito. Tornando sui passi sopra indicati, cliccando su Aggiungi abbonamento puoi selezionare il Paese che desideri chiamare e scegliere una delle tante opzioni di chiamata a pagamento offerte da Skype.

Nella stessa schermata dovresti vedere anche Acquista semplicemente Credito Skype. Con questa opzione puoi non solo effettuare telefonate ma anche inviare SMS, inviare credito alla famiglia o agli amici e utilizzare più funzionalità Skype.

Come telefonare ai fissi e cellulari con tablet

Dopo aver scelto Aggiungi Credito, nella finestra che appare, seleziona la quantità che desideri aggiungere: 10,00 euro o 25,00 euro e non spuntare la voce Attiva l’opzione di autoricarica quando il credito è in esaurimento, autorizzerai Skype ad accreditare l’importo selezionato quando il tuo saldo scenderà al di sotto di 2,00 euro. Clicca poi su Continua.

Seleziona il Paese di fatturazione ed il metodo di pagamento. Se in precedenza hai già effettuato pagamenti ed hai salvato il metodo di pagamento, verrai indirizzato per selezionarlo. Se invece è la prima volta che acquisti un prodotto Skype, devi immettere i dati di fatturazione e accettare le condizioni d’uso di Skype.

Premi su Paga ora e segui le istruzioni per completare il pagamento.

COME TELEFONARE DA TABLET CON FRIENDCALLER

Come telefonare ai fissi e cellulari con tablet

FriendCaller è un altro servizio che consente di telefonare ai fissi e cellulare con tablet Android oppure verso coloro che utilizzano la stessa applicazione anche con iPad gratuitamente.

Valida alternativa a Skype, FriendCaller è un ottimo sistema per mantenere i contatti con famiglia e amici. In pratica si collega alla rubrica del tablet ed è in grado di riconoscere tutti quei contatti che già possiedono l’applicazione. Per provarlo devi accedere su Play Store o App Store, a seconda del tablet di cui disponi, e cercare FriendCaller per scaricarlo. All’avvio ti verrà chiesto di creare un account gratuito compilando un modulo di iscrizione oppure utilizzando il tuo account Facebook.

Una volta dentro, potrai iniziare ad importare i tuoi contatti dalla rubrica Android/iOS ed effettuare chiamate telefoniche semplicemente cliccando sul loro nome. Per telefonare ai numeri fissi o cellulari devi acquistare credito e premere sulla voce Ricarica credito.

COME TELEFONARE DA TABLET CON VIBER

Come telefonare ai fissi e cellulari con tablet

Anche Viber rientra appieno tra le applicazioni che consentono di telefonare fissi e cellulari con tablet. Disponibile per tutti i dispositivi mobili con Android, iOS e Windows Phone, oltre che per PC e Mac, Viber funziona sia in Wi-Fi che in 3G/4G ed offre chiamate gratuite verso tutti quegli utenti che hanno l’applicazione installata, mentre si pagano le chiamate verso numeri fissi o cellulari.

Dopo averlo scaricato sul proprio tablet Android o iPad, vai nella sezione Contatti dell’app e seleziona la scheda Viber per visualizzare quelli iscritti al servizio, e che potrai chiamare gratuitamente premendo sul pulsante Chiamata gratuita. Per effettuare chiamate a numeri di telefono tradizionali, invece, dovrai comprare credito a consumo oppure potrai risparmiare denaro con un piano di chiamata verso la tua destinazione preferita. Avvia poi la chiamata verso qualsiasi numero o scegli semplicemente l’opzione Viber Out sulla schermata informativa del tuo amico. 

Attualmente i costi per l’Italia per le chiamate verso i telefonini sono di 13,60 euro al minuto e 2 centesimi al minuto per le conversazioni verso utenze di linea telefonica fissa. Tutti i prezzi includono l’IVA del Paese (22%).

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.