Come si crea una Newsletter e quale programma utilizzare

2 Condivisioni

Ecco un tutorial su come si crea una Newsletter e quale programma utilizzare per fidelizzare i tuoi clienti e trasformare quelli potenziali in clienti effettivi. Scopriamo Mailpro un’azienda che offre servizi di consulenza per le piccole e medie imprese nell’ambito delle strategie di email marketing personalizzate offrendo un tool per la gestione delle newsletter e campagne di e-mailing.

Segui Informarea su Telegram

Cos’è una newsletter? La newsletter è un’email informativa inviata da un blog, un’azienda, o un brand, via posta elettronica. Il suo contenuto si basa sulla tematica trattata dal mittente. Le informazioni possono riguardare offerte, articoli, novità, prodotti, e via dicendo.

Come funziona una newsletter. La newsletter è ancora oggi uno degli strumenti più efficaci e utilizzati nel marketing online e si rivolge a persone che volontariamente si sono iscritte e che quindi sono anche interessate. La loro frequenza varia in base alla strategia attuata e può essere giornaliera, settimanale o mensile.

Mailpro software di email marketing

Seppur efficace, occorre fare attenzione a non abusare di questa tecnica, in quanto il bombardamento di messaggi agli iscritti potrebbe diventare controproducente obbligandoli a considerare spam le tue comunicazioni. Ecco perché occorre capire che il compito di una newsletter non è quello di far vendere ma di aiutare a concretizzare le vendite invitando gli iscritti a cliccare sul link della newsletter per visitare il tuo sito Web.

Disporre di un database pulito eliminando indirizzi sospetti o duplicati, ti aiuterà a mantenere un buon flusso di comunicazione ed a segmentare al meglio i tuoi contatti.

Come si crea una Newsletter e quale programma utilizzare

Vuoi scoprire come si fanno le newsletter? Allora devo innanzitutto spiegarti come si crea una Newsletter e quale programma utilizzare. Mailpro è uno dei migliori programmi per newsletter con strumenti avanzati (API, applicazioni mobili, piattaforma di email marketing online) e diversi modi per creare newsletter con statistiche di geolocalizzazione e test antispam prima dell’invio dell’e-mail.

La funzionalità più importante di Mailpro è il Generatore di Newsletter, che permette al cliente di creare una newsletter professionale e responsive in pochissimo tempo. Attraverso un curatore HTML puoi scegliere blocchi di contenuti, come: pulsanti, blocchi di testi e immagini, link social media, colori e font, responsive design e tanto altro. Non dovrai scrivere codice HTML ma semplicemente cliccare sui pulsanti per vedere, anche in anteprima, le tabelle e le immagini della tua newsletter adattarsi automaticamente a smartphone e tablet.

Inviare newsletter gratis

Per impostare una newsletter ti basterà scegliere uno dei tantissimi template gratuiti (suddivisi per categoria) e disponibili dopo aver registrato un account con Mailpro. Accedendo al tuo account gratuito puoi anche creare modelli personalizzati HTML ed usarli come modelli gratuiti. Puoi inoltre automatizzare le tue comunicazioni creando delle email specifiche per gli iscritti alla tua newsletter impostando l’invio dopo un’azione o semplicemente dopo un clic su un link da parte dell’utente.

Come fare una newsletter

Al termine potrai valutare se la tua campagna di mailing e mail automatiche sta avendo successo. Mailpro offre statistiche per visionare campagne specifiche o tipi di mail automatiche. Nelle statistiche troverai: la geolocalizzazione del contatto, le cancellazioni, il tasso di click con dettaglio, il tipo di programma email utilizzato, il tasso di apertura dei messaggi inviati e molto altro ancora. Lo strumento delle statistiche ti permetterà di migliorare la qualità delle tue newsletter dandoti un’idea dettagliata di cosa piace e non piace ai tuoi clienti.

Creare mailing list

Mailpro presenta anche un generatore di moduli con collegamenti e plugin verso altre applicazioni, come ad esempio WordPress. Inoltre per gli sviluppatori è possibile fare uso delle API e utilizzare delle configurazioni SPF (consente di definire gli indirizzi IP da cui è consentito l’invio di email) e DKIM (autenticazione utilizzata da alcuni provider per identificare se un messaggio proviene da un sistema autorizzato).

Quali sono i vantaggi di Mailpro

Mailpro è un potente strumento per la creazione, l’editing e la consegna delle newsletter. La consegnabilità delle e-mail è nettamente migliore rispetto a quelle inviate dagli altri competitors. I server sono localizzati in Svizzera e i dati dei clienti sono strettamente riservati. Inoltre il Servizio Clienti di Mailpro non solo garantisce assistenza ma è gratis, e questo vale anche per gli account gratuiti.

Come scrivere una newsletter

I vantaggi di Mailpro sono:

  1. Editor grafico integrato.
  2. Vasta scelta dei temi.
  3. Gestione dei contatti
  4. Risposte automatiche ed email automatiche.
  5. Facilità di utilizzo con funzione di prova gratuita.
  6. Instradamento e consegna trasparente delle email tramite un server collocato in Svizzera.
  7. Supporto gratuito sia telefonico che via email.
  8. Sviluppo legale e tecnologico.
  9. Soluzione software senza il bisogno di alcuna installazione.
  10. Compensazione dell’impatto di CO2 prodotto per ogni email inviata, grazie alla funzione Green Emailing.
  11. Rispetto delle norme RGPD (regolamento che garantisce alle persone fisiche il diritto alla tutela e al controllo dei propri dati personali).
  12. Statistiche dettagliate e concrete per analizzare il successo di ogni campagna.

Conclusioni

Anche se non hai conoscenze tecniche, con il software di email marketing Mailpro potrai avere successo nell’e-mailing e spedire newsletter professionali in poco tempo scoprendo e testando gratuitamente l’editor grafico e i modelli forniti dal servizio. Mailpro offre nel suo sito Internet, video introduttivi e guide all’e-mailing per avere una visione completa ed ottenere il successo sperato nell’e-mail marketing.

mailpro gratis

Se vuoi provare Mailpro puoi iscriverti alla sua piattaforma ed aprire un conto per usufruire di 100 crediti gratis, che equivalgono all’invio di 100 e-mail. In alternativa puoi:

  • Acquistare un abbonamento annuale con un certo numero di crediti da utilizzare ogni mese. I crediti che non utilizzerai non saranno disponibili nei mesi successivi.
  • Acquistare tariffe a consumo con scheda prepagata che conterrà i tuoi crediti. 1 credito vale 1 e-mail inviata. I crediti hanno validità illimitata.
Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli