Come sbloccare un PDF protetto da password

14 Condivisioni

Come togliere password da PDF. Una guida esaustiva su come sbloccare un PDF protetto da password.

Rimuovere la password da un PDF non è difficile e non occorre essere un esperto di informatica per farlo. Tutto quello che devi procurarti è un ottimo software che ti aiuterà nel tuo intento.

sblocca pdf

Ecco perché dovrai tener conto della differenza tra i due tipi di password protezione che possono essere applicate ai documenti PDF, e che sono Owner password e User password.

  • La Owner password protegge i file da stampa e modifica. Si può bypassare facilmente.
  • La User password blocca l’apertura dei documenti a meno che tu non conosca la password. E’ molto difficile da sbloccare, l’unica soluzione è attraverso un attacco brute force sul documento che vuoi aprire. L’operazione potrebbe richiedere ore o addirittura giorni.

Come sbloccare un PDF protetto da password Owner

Di seguito ecco alcune valide soluzioni sia software che online per rimuovere la password da un file PDF e renderlo editabile.

QPDF (Software)

sbloccare pdf

Per togliere password PDF una valida soluzione è affidarti al software QPDF. Si tratta di un programma gratis open source che permette di bypassare la password di un PDF su Windows, Mac OS e Linux. Per utilizzarlo devi:

Scaricarlo da questa pagina e premere sul pulsante Download Latest Version. Estrai il file zippato in una cartella e subito dopo clicca col tasto destro del mouse sulla cartella bin tenendo premuto il tasto Maiusc/Shift. Nel menu contestuale che appare, scegli la voce Apri finestra di comando qui. Quando ti apparirà la finestra del Prompt dei comandi, digita

  • qpdf –decrypt input.pdf output.pdf  (sostituendo input.pdf con il percorso completo e nome del file che vuoi sbloccare e output.pdf con il percorso completo e nome del file PDF da ottenere sbloccato).

Lo stesso comando può essere utilizzato aprendo il Terminale su Mac. Per installare QPDF, invece, dovrai, dopo averlo scaricato, digitare, sempre nel Terminale, i comandi

  • /usr/bin/ruby -e “$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)” per installare Homebrew
  • brew install qpdf per installare QPDF.

Portable PDF Unlocker (Software)

pdf protetto

Oltre a QPDF, puoi rimuovere le protezioni di stampa e modifica di file PDF attraverso il software gratis per Windows: Portable PDF Unlocker. Non necessita di installazioni e può essere scaricato e unzippato nel tuo PC collegandoti a questa pagina. Clicca sul pulsante verde Download Latest Version e dopo averlo scaricato aprilo con un programma di compressione e archiviazione dati, come WinRAR o 7-zip, e copia il contenuto in una cartella del tuo PC. Avvia poi l’eseguibile Portable PDF Unlocker.exe e trascina il file PDF che vuoi sbloccare nella finestra del software.

In pochi secondi il tuo file PDF verrà sbloccato e salvato nella cartella dove è allocato il documento originale con la sigla unpw dopo il nome.

Small PDF (Online)

sblocco pdf

Valida alternativa ai programmi sopra enunciati a sbloccare un PDF protetto da password, è il servizio online SmallPDF. La piattaforma è gratuita e permette di modificare e convertire i file PDF direttamente dal browser. Puoi usarlo senza registrarti ma nella sua versione gratuita consente di elaborare un massimo di due documenti al giorno. Per elaborarne di più e usufruire di funzionalità aggiuntive dovrai aprire un abbonamento di 6 dollari al mese.

Per utilizzarlo e rimuovere password da PDF, devi collegarti al sito e nella pagina principale, scegliere l’opzione Sbloccare PDF. Trascina il file PDF da sbloccare e spunta la voce Giuro che sono autorizzato a modificare questo file e rimuovere le sue protezioni, per poi premere sul pulsante Sbloccare PDF e subito dopo su Scarica il file. Il PDF verrà sbloccato e potrai comodamente salvarlo nel tuo PC per visualizzarlo, modificarlo o convertirlo in qualunque altro formato.

Unico neo di questa piattaforma è il fatto di dover caricare sui loro server file che potrebbero contenere dati sensibili (carte di credito, dati anagrafici e via dicendo). SmallPDF afferma che i file caricati sui loro server vengono cancellati entro 1 giorno, ma meglio sempre affidarsi a software open source o offline, in grado di garantire una certa privacy.

Unlock PDF (Online)

sblocco pdf protetto

Unlock PDF è un altro servizio online che permette di sbloccare i file PDF protetti da password. Con Unlock PDF potrai sbloccare la protezione del copia e incolla ed ottenere un file completamente libero da ogni restrizione.

Per utilizzarlo devi collegarti al sito ufficiale e premere sul pulsante Sfoglia per caricare il file PDF dal tuo computer. Dopo averlo selezionato, controlla che sia presente la spunta alla voce I agree to the Terms of Service below e premi sul pulsante Unlock File! per togliere password da PDF.

Come sbloccare un PDF protetto da password User

Di seguito valide soluzioni per decriptare e aprire un documento PDF eliminando la password user.

PDFCrack

sbloccare pdf protetto

PDFCrack è veramente uno dei pochi programmi in grado di utilizzare al meglio la tecnica del brute force ed attaccare i documenti PDF bloccati. Per scaricarlo vai in questa pagina e clicca sul link, a destra dello schermo, Download(pdfcrack-xxx.zip) per salvarlo in una cartella qualsiasi.
Al termine del download, estrai il file zippato con un programma di compressione come WinRAR o 7-zip e salvalo in una cartella. Clicca poi col tasto destro del mouse e sul tasto Maiusc/Shift, sulla cartella in cui hai estratto PDFCrack e, dal menu contestuale, scegli la voce Apri finestra di comando qui per aprire il Prompt dei comandi.

Scrivi il comando pdfcrack file.pdf, mettendo al posto di file.pdf il percorso ed il nome completo del documento PDF da sbloccare. In caso di esito positivo vedrai il messaggio found user-password con la chiave di protezione per visualizzare il contenuto del file PDF.

In caso di messaggio di errore, ad esempio nome del file not found, metti il file PDF da decriptare nella cartella dove si trovano i file di PDFCrack e digita nuovamente pdfcrack file.pdf, sostituendo file.pdf solo con il nome del file da sbloccare senza percorso. Se il nome del file PDF ha degli spazi, dovrai utilizzare le virgolette, ad esempio pdfcrack “nome file.pdf”.

Per gli utilizzatori del Mac è possibile scaricare PDFCrack collegandoti a questa pagina Internet e cliccando sul pulsante Download latest version. Concluso il download apri il pacchetto tar.gz e estrailo in una cartella. Apri il Terminale e digita i seguenti comandi:

  • cd [percorso di PDFCrack], ad esempio cd c:\pdfcrack
  • make -f Makefile

Apri una nuova finestra del Terminale e per concludere digita:

  • [percorso di PDFCrack]/pdfcrack -u [percorso e nome del PDF che vuoi sbloccare]

Altre soluzioni per sbloccare un PDF protetto da password

Se le soluzioni sopra indicate non hanno risolto il tuo problema, qui sotto trovi altri validi metodi alternativi per aprire un PDF protetto da password o ancora togliere password da PDF.

  • A-PDF Password Security (Windows) – funziona sia con owner che per user password.
  • ApowerPDF (Online/Windows) – funziona sia con owner che per user password.
  • iLovePDF (Online) – funziona solo con owner password.
  • LightPDF (Online) – funziona solo con owner password.
  • DF24 Tools (Online) – funziona solo con owner password.
  • PDF Password Remover Tool (Windows) – funziona solo con owner password.
  • Wondershare PDFelement (Windows/macOS) – funziona sia con owner che per user password.

Attenzione: ti sbloccare documenti di cui non sei autorizzato a visualizzare o modificare può essere un reato. Informarea non si assume alcuna responsabilità circa l’utilizzo che farai delle indicazioni presenti in questa guida.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli