Come ripristinare i browser Mozilla Firefox, Chrome e Internet Explorer

0 Condivisioni

Browser lenti e continuamente in crash?

Spesso quando ci troviamo di fronte a situazioni di blocco continuo dei browser come Firefox, ChromeInternet Explorer, ripristinarli ai valori di default e disattivare tutte le estensioni per poi riattivarle è la migliore soluzione. Vediamo come fare:

 Ripristinare IE, Chrome e Mozilla Firefox

Come ripristinare Internet Explorer

Con Internet Explorer cliccate sull’icona ingranaggio in alto a destra per aprire le Impostazioni e cliccate su Opzioni Internet. Fate clic su tab Avanzate, quindi su Reimposta e infine cliccate sul pulsante Reimposta. Il browser tornerà ad essere come appena installato.

 Ripristina Internet Explorer

Come ripristinare Firefox

Su Firefox andate nelle Impostazioni cliccando sull’icona con le tre barre orizzontali, poi sul punto interrogativo e dal menu “Aiuto” selezionate la voce Risoluzione dei problemi. Ora cliccate sul pulsante Ripristina Firefox. Nella finestra di conferma cliccate sul pulsante Ripristina per proseguire e resettare le impostazioni del browser a quelle predefinite.

 Ripristinare Mozilla Firefox

Come ripristinare Chrome

Cliccando sempre sulle tre barre orizzontali accanto alla barra degli indirizzi, come per Firefox, aprite il menu di Chrome e selezionate Impostazioni. Qui fate clic sul link Mostra Impostazioni avanzate in basso nella pagina e poi scorrete la pagina fino in fondo per trovare il link Reimposta Impostazioni del browser. Nella finestra di conferma fate clic su Ripristina per proseguire.

Ripristina Google Chrome

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.