Come registrare lo schermo del PC su Windows 10

Nell’era digitale in cui viviamo, la condivisione di contenuti multimediali è diventata una parte fondamentale della nostra vita quotidiana. Che tu sia uno studente, un professionista o un appassionato di gaming, ci sono momenti in cui desideri catturare ciò che accade sullo schermo del tuo PC per condividerlo con il mondo o semplicemente per rivederlo in futuro.

Se vuoi imparare a catturare quei momenti speciali, creare tutorial, o registrare il gameplay, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti guideremo passo dopo passo attraverso le diverse opzioni disponibili per registrare lo schermo del tuo PC su Windows 10.

Indice

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10 con EaseUS RecExperts

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10 EaseUS RecExperts

Registrare lo schermo del PC Windows 10 con il programma EaseUS RecExperts è la soluzione completa e user-friendly per catturare il tuo schermo in modo professionale e creativo. Con una vasta gamma di caratteristiche potenti, questo programma ti consente di catturare e condividere il tuo mondo digitale con facilità e stile. Scopriamo alcune delle incredibili funzionalità offerte da EaseUS RecExperts:

  • Registra lo schermo come vuoi tu! Che tu voglia catturare l’intero schermo, solo una parte di schermo o un’area selezionata, EaseUS RecExperts ha tutto ciò di cui hai bisogno. Puoi persino registrare più schermi contemporaneamente, rendendo la cattura di multitasking un gioco da ragazzi.
  • Audio impeccabile, sempre! Non dovrai preoccuparti dell’audio durante la registrazione. EaseUS RecExperts ti consente di registrare l’audio dal tuo computer e/o microfono, dando vita alle tue registrazioni con suoni di alta qualità. Inoltre, puoi anche estrarre l’audio dal file video registrato o aggiungere un sottofondo musicale per un tocco professionale.
  • Metti in mostra te stesso con la webcam! Vuoi rendere le tue registrazioni più coinvolgenti? Niente paura! Con EaseUS RecExperts, puoi registrare la tua webcam e sovrapporla al video dello schermo. Mostra il tuo volto, esprimi emozioni e aiuta gli spettatori a connettersi con te mentre presenti il tuo contenuto.
  • Registrazione automatica, senza problemi! Con la possibilità di impostare un orario per avviare o interrompere automaticamente una registrazione, EaseUS RecExperts ti permette di essere più efficiente e organizzato. Puoi persino pianificare più attività di registrazione come desideri, liberandoti dal pensiero di avviare manualmente ogni volta.
  • Modifica e personalizza come un professionista! EaseUS RecExperts offre strumenti di editing semplici e intuitivi. Puoi ritagliare la durata della registrazione, regolare il volume e aggiungere un’introduzione e una conclusione personalizzate per un tocco professionale al tuo lavoro.

Come registrare video su PC in Windows 10 con EaseUS RecExperts? controlliamo il seguente tutorial.

Passo 1. Avvia EaseUS RecExperts sul computer. Prima di registrare, potresti sceglierne una tra due modalità di registrazione. Per registrare l’intero schermo, seleziona la modalità “Schermo intero“; per registrare una parte dello schermo, clicca su “Regione“.

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10

Passo 2. È inoltre possibile scegliere di registrare lo schermo con la webcam, il suono di sistema e il microfono. Potrai anche impostare la divisione automatica, la registrazione automatica con varie funzioni sull’interfaccia.

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10

Passo 3. In seguito, fai clic sul pulsante rosso “REC” per avviare la registrazione. Per mettere in pausa la registrazione, clicca sulla doppia barra verticale bianca; per terminare la registrazione, fai clic sul segno quadrato rosso. Si trovano sulla barra dei menu che appare sullo schermo.

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10

Passo 4. Al termine della registrazione, accedi all’elenco delle registrazioni. Qui potrai visualizzare, dividere, estrarre l’audio, scattare screenshot e gestire le tue registrazioni, ecc. Per avviare una nuova registrazione con le impostazioni precedenti, fai clic sul pulsante “REC” nella parte superiore della finestra.

Come registrare lo schermo del PC su Windows 10

Come registrare lo schermo del PC con gli strumenti integrati di Windows

Windows 10 offre strumenti integrati che ti permettono di catturare tutto ciò che accade sul tuo desktop. In questo post, esploreremo due potenti strumenti di registrazione inclusi in Windows 10: Xbox Game Bar e Fotocamera di Windows.

1. Xbox Game Bar: La scelta degli appassionati di gioco e non solo!

Se sei un gamer o semplicemente desideri una soluzione rapida per registrare il tuo schermo, Xbox Game Bar è la risposta. Questo strumento integrato di Windows 10 è progettato per i giocatori, ma funziona perfettamente per qualsiasi tipo di registrazione dello schermo. Ecco come puoi attivarlo e iniziare a registrare:

Passo 1. Attivare Xbox Game Bar: Premi il tasto Windows + G sulla tastiera per aprire la Xbox Game Bar. Se è la prima volta che lo fai, potrebbe chiederti di confermare che si tratta di un gioco. Basta selezionare “Sì, è un gioco” anche se non lo è.

Passo 2. Inizia la Registrazione: Una volta aperta la Xbox Game Bar, vedrai un’icona di registrazione. Cliccaci sopra o premi il tasto Windows + Alt + R per avviare la registrazione. Potrai registrare l’intero schermo o una parte selezionata.

Passo 3. Personalizza le Impostazioni: Se desideri modificare le impostazioni di registrazione, come il percorso di salvataggio o la qualità video, puoi farlo andando su “Impostazioni” (l’icona dell’ingranaggio) all’interno della Xbox Game Bar.

2. Fotocamera di Windows: Semplice e diretta!

Se stai cercando un’alternativa più semplice e immediata, la Fotocamera di Windows è la soluzione perfetta. Molti potrebbero non essere consapevoli che questa app, pensata principalmente per le webcam, offre anche la possibilità di registrare lo schermo del PC. Ecco come farlo:

Passo 1. Apri la Fotocamera di Windows: Cerca “Fotocamera” nel menu Start o nella barra di ricerca e apri l’applicazione.

Passo 2. Passa alla Modalità di Registrazione: Una volta aperta la Fotocamera, clicca sull’icona della videocamera per passare alla modalità di registrazione.

Passo 3. Inizia la Registrazione dello Schermo: Ora, clicca sull’icona di registrazione rossa per avviare la registrazione dello schermo. Puoi anche scegliere di registrare l’audio del sistema e il suono del microfono, se lo desideri.

Passo 4. Completa la Registrazione: Per terminare la registrazione, clicca nuovamente sull’icona rossa della registrazione.

3. Come registrare online lo schermo del PC con EaseUS Online Screen Recorder

Sebbene abbia meno funzioni rispetto ai precedenti software di acquisizione video che abbiamo menzionato, EaseUS Online Screen Recorder è lo strumento online perfetto per catturare ogni istante con facilità.

Con la sua interfaccia intuitiva e accessibile, EaseUS Online Screen Recorder ti consente di catturare il tuo schermo in pochi e semplici passi. Non hai bisogno di scaricare o installare alcun software aggiuntivo; tutto avviene direttamente dal tuo browser.

Conclusione

Registrare lo schermo del PC è un’abilità fondamentale per chiunque voglia condividere la propria esperienza digitale con il mondo. Con le giuste conoscenze e gli strumenti appropriati, puoi creare contenuti coinvolgenti e condividere la tua passione con gli altri.

Con la sua interfaccia intuitiva, funzionalità avanzate e flessibilità, EaseUS RecExperts è stato il protagonista di questa esplorazione della registrazione dello schermo su Windows 10.

Che tu sia un novizio o un esperto nel campo delle registrazioni, EaseUS RecExperts si rivela come un affidabile strumento per esprimere la tua creatività e condividere il tuo mondo digitale con facilità. Inizia oggi stesso a catturare e condividere i momenti speciali della tua vita digitale con EaseUS RecExperts!

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli