Come noleggiare auto a Vienna

4 Condivisioni

Come noleggiare auto a Vienna. Confronta le migliori tariffe delle compagnie di noleggio per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Se vivi in Centro Italia o nel Sud Italia affrontare ore e ore di viaggio per andare a Vienna è veramente proibitivo. Il noleggio auto durante la tua vacanza a Vienna ti consentirà di esplorare non solo i posti più attrattivi della capitale austriaca ma anche le altre città nei dintorni come Innsbruck, Linz, Graz e Salisburgo.

noleggio auto vienna confronta prezzi

Guidare una macchina a Vienna è come guidare in Italia. Le norme sulla circolazione austriaca sono pressoché identiche a quelle italiane. I viennesi, come tutti gli austriaci, sono molto attenti alle regole, dovrai quindi fare attenzione alla loro rigidità ed ai sensi unici nella zona del centro con strade pedonalizzate e parcheggi a tempo. Il biglietto può essere acquistato nelle biglietterie automatiche, tabaccai, banche, stazioni ferroviarie o presso i rivenditori di giornali. L’ideale è lasciare in sosta l’auto nei grandi parcheggi a pagamento in zone periferiche vicino alle fermate della metropolitana e da lì spostarsi con i mezzi pubblici verso il centro.

Se hai intenzione di partire nel periodo invernale (da novembre a marzo) ricordati che per legge l’auto dovrà avere pneumatici invernali o catene da neve pronte all’occorrenza.

Vienna oggi è un vero e proprio centro di cultura, musica e scienza. Sui luoghi da visitare ti consiglio le case museo di Schubert e Beethoven, i caffè di Vienna, i Grinzing e le taverne del vino, il Monastero dei canonici Agostiniani e le varie abitazioni di Mozart. Da non perdere anche: il Duomo di Santo Stefano, il palazzo Imperiale Hofburg Palace degli Asburgo ed il quartiere Landstrasse. Se ami la guida la strada panoramica del Grossglocker ti farà ammirare il bellissimo paesaggio delle Alpi austriache.

noleggio auto vienna economico

Noleggiare auto a Vienna, per chi ha famiglia o viaggia con coppie di amici, è economicamente più conveniente considerando anche il grande vantaggio di potersi spostare quando vuoi senza dover seguire lo schema rigido dei tour guidati.

Il consiglio è quello di prenotare l’auto alcuni mesi prima della partenza (3/4 mesi) e confrontare le offerte più convenienti sul sito Offertenoleggioauto.it – Auto a noleggio. Si tratta di un servizio online, con motore di prenotazione, dove è possibile confrontare più di 1200 fornitori di auto a noleggio, inclusi marchi leader, a prezzi veramente bassi (si parte da 9 euro al giorno su noleggio settimanale). Puoi noleggiare auto in più di 30 mila località su 170 nazioni.

noleggio auto vienna aeroporto

Le tariffe di Offertenoleggioauto.it includono: assicurazione, tasse, assistenza stradale, commissione aeroportuale e chilometraggio illimitato. Inoltre non sono previste commissioni per carta di credito e nessun costo a sorpresa. Potrai avere a disposizione un servizio clienti 24 ore al giorno per 7 giorni ed un’ampia disponibilità di autoveicoli.

La soluzione più comoda per un viaggio a Vienna è noleggiare l’auto presso l’aeroporto Vienna United National Airport, a 16 km dal centro. Ritirando la tua auto all’aeroporto eviterai di perdere tempo a cercare l’ufficio autonoleggio nella città ed ottenere prezzi che includono tutte le assicurazioni necessarie e chilometri illimitati.

La prenotazione con Offertenoleggioauto.it ti aiuterà a filtrare le tue ricerche non solo digitando la destinazione e le data di noleggio, ma anche la classe di appartenenza dell’auto e le dotazioni (tipo di carburante, aria condizionata, cambio automatico). Vedrai poi i costi giornalieri di ciascun veicolo ed il prezzo complessivo.

Per concludere avere un motore di ricerca prenotazioni di facile utilizzo e soprattutto affidabile potrà garantirti un’auto perfetta, il miglior prezzo ed un’assistenza completa.

Link Utili

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli