Come guardare video con Chromecast senza Chrome

0 Condivisioni

Hai da poco comprato Chromecast e stai cercando un modo per vedere un video dal tuo PC in TV? Tranquillo in questa guida voglio spiegarti come guardare video con Chromecast senza Chrome.

Devi sapere che Chromecast è un dispositivo multimediale che va collegato alla porta HDMI della TV e consente al tuo dispositivo mobile di tramettere in TV film, musica, sport, e via dicendo. Chromecast è compatibile con iPhone, Android, Windows, Mac e Chromebook. Come collegare lo smartphone alla TV.

Come guardare video con Chromecast senza Chrome

Se stai cercando un modo per guardare video con Chromecast senza Chrome esiste un modo per guardare film sullo schermo della TV mentre lo stai riproducendo su VLC media player.

Nelle versioni precedenti Google Chrome consentiva di riprodurre file video attraverso un plugin VLC, oggi la situazione è cambiata e Google ha bloccato questa modalità.

La soluzione per guardare video con Chromecast senza Chrome è inviare il desktop del tuo PC alla TV. Come?

Innanzitutto se non hai VLC, scaricalo dal suo sito ufficiale cliccando sul pulsante arancione Scarica VLC. Al termine del download del file vlc-x.x.x-win32.exe, cliccaci due volte sopra e poi clicca su Avanti per tre volte, su Installa e poi su Fine.

Apri il file video con VLC (tasto destro sul file video e Apri Con VLC) sul tuo PC. Vai in Chrome dove è presente il plugin di Chromecast e clicca sulla sua icona. Nella finestra che appare clicca su Seleziona Fonte e scegli la voce Trasmetti desktop

Come guardare video con Chromecast senza Chrome

Così facendo il tuo desktop verrà condiviso sullo schermo del tuo televisore e potrai tranquillamente guardare film con VLC alla TV attraverso Chromecast.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.