Come eseguire e salvare lo screenshot (schermata) del desktop su Windows e Mac

Stai cercando un modo per catturare e salvare la schermata del tuo PC? Leggi questa guida e ti spiegherò quali sono gli strumenti disponibili su Windows e su Mac per catturare un’immagine del desktop e condividerla nel formato da te scelto.

 Cattura schermo Windows

Come eseguire e salvare lo screenshot (schermata) su Windows 7

Per catturare la schermata o screenshot del desktop, con Windows 7 devi premere il tasto Stamp/R Sist su tastiera e poi incollare il contenuto degli appunti usando Word o un programma di grafica come ad esempio Paint di Windows, Paint Shop Pro o PhotoShop. Per catturare, invece solo una finestra o popup in primo piano escludendo lo sfondo ti basta usare la combinazione CTRL+ALT+Stamp/R Sist.

Strumento di Cattura Windows

Un altro sistema ancora più veloce, è usare lo Strumento di Cattura di Windows. Da Start > Tutti i Programmi > Accessori scegli Strumento di Cattura. Nella finestrella accanto a Nuovo, scegli il sistema di cattura. Con Cattura rettangolare basterà trascinare il mouse attorno al soggetto e poi rilasciare il tasto sinistro. L’immagine catturata potrà essere salvata per default in PNG, ma anche in JPG o GIF.

Come eseguire e salvare lo screenshot (schermata) su Windows 8

Con Windows 8 l’operazione è ancora più semplice: se premiamo Win+Stamp, l’immagine catturata sarà salvata direttamente nella cartella Cattura di schermata sotto Immagini (corrispondente al percorso C:\Users\utente\Pictures\Screenshots\).

Cattura di Schermata di Windows 8

L’unico neo di questa operazione è la numerazione automatica delle immagini, che non viene azzerata neppure svuotando la cartella. Per modificare questo valore manualmente, devi premere Win+R e digitare Regedit per aprire l’editor del registro di sistema.

Quindi, accedi alla chiave HEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer, cerca ScreenshotIndex e cambia il valore a 1. Conferma e chiudi tutto.

Come eseguire e salvare lo screenshot (schermata) su Mac

Per catturare la schermata o screenshot con il Mac devi premere la combinazione di tasti CMD+SHIFT+3 sulla tastiera del Mac e l’immagine verrà salvata automaticamente sulla Scrivania del tuo sistema operativo. 

Mac Screenshot

Il Mac permette di fare gli screenshot con 2 combinazioni di tasti:
CMD + SHIFT + 3 -> fa la foto di tutto lo schermo e la salva sul desktop.
CMD + SHIFT + 4 -> fa la foto della parte selezionata e la salva sul desktop.
Aggiungendo il tasto “CTRL” alla combinazioni di tasti la foto verrà salvata negli appunti e non più sul desktop.

Come eseguire e salvare lo screenshot (schermata) su Windows e Mac con vari tool

In alternativa esistono numerosi tool capaci di catturare la schermata o screenshot del tuo computer agendo poi sull’immagine salvata per cambiarne anche formato.

Tra i tanti LightShot e ScreenCloud sono due programmi molto interessanti.

LightShot è un potente Add-on (componente aggiuntivo) di Google Chrome utile per la cattura dello schermo. Una volta creato lo screenshot cliccando sullo strumento matita si aprirà un editor di immagini online con il quale potrai modificare l’immagine catturata come più ti piace e salvarla nel tuo PC nel formato che più desideri (JPG, PNG, GIF, ecc.).

LightShot

Una volta installato apparirà in alto a destra della barra degli indirizzi di Chrome un’icona con la figura di una piuma. Cliccandoci il plugin si aprirà e con il mouse dovrai selezionare per trascinamento la parte di schermo che vuoi catturare. Una volta rilasciato il tasto sinistro del mouse potrai decidere se salvare l’immagine evidenziata, copiarla o editarla.

ScreenCloud è un’applicazione che permette di catturare video del nostro schermo per poi condividerli con amici sui vari Social. Al primo avvio ScreenCloud offre un semplice wizard che ti permetterà di configurare secondo le tue preferenze l’applicazione. Ad esempio è possibile attivare l’avvio automatico dell’applicazione oppure impostare il server dove caricare le immagini, ecc.

ScreenCloud

ScreenCloud salva le tue immagini in vari formati sul PC oppure online, catturandoli dal desktop oppure da un’altra finestra attiva per poi caricarli anche online su di un server FTP/FTPSScreenCloud è disponibile per Mac, Ubuntu e Windows.   

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *