Come configurare Windows Live Writer per Siti Web in BlogEngine.net

0 Condivisioni

Oggi vi spieghiamo i passaggi per utilizzare Windows Live Writer, il software della Microsoft dedicato al blog editing, come strumento per la redazione e la pubblicazione di post per il nostro sito su piattaforma BlogEngine.net.

Innanzitutto scarichiamo Windows Live Writer e dopo averlo installato, avviamolo per procedere alla sua configurazione. Clicchiamo Avanti fino ad arrivare alla finestra Quale servizio blog utilizzi? Qui mettiamo la spunta sulla voce Altro servizio blog e clicchiamo su Avanti.

WLW aggiungi un account blog

Nella finestra Aggiungi un account blog immettiamo:

  • in Indirizzo web del blog: http://miosito/metaweblog.axd;
  • in Nome Utente e password le credenziali che utilizziamo per accedere al nostro sito web;
  • spuntiamo la voce Memorizza la Password e clicchiamo su Avanti.

WLW seleziona tipo Blog 

Nella finestra Seleziona tipo di blog selezioniamo:

  • il tipo di blog in uso: Metaweblog API;
  • in URL del blog per l’inserimento in remoto: http://miosito/metaweblog.axd;
  • clicchiamo su Avanti.

Nella finestra il tuo Blog è stato creato, immettere il soprannone del blog e premiamo Fine.

La console di WLW 2012

Al termine della configurazione, Windows Live Writer ci chiederà di pubblicare un post temporaneo per rilevare il tema del blog. In questo modo potremo vedere l’aspetto del post online.

Post Pubblicato da WLW 2012

Successivamente, si aprirà comunque l’ambiente di Windows Live Writer dove potremo scrivere un post con immagini, video e altro ancora per poi pubblicarlo e trovarlo, come per magia, online nel nostro sito web.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.