Come collegare due PC tra loro

Tutti i computer, in vendita oggi, hanno almeno una connessione di rete. I desktop (i PC fissi) sono dotati di una scheda Ethernet col cavo mentre i notebook sono dotati anche della scheda wireless per collegarsi senza fili. La connessione di rete viene utilizzata nella maggior parte dei casi per collegarsi a Internet, ma puo’ essere sfruttata anche per collegare due PC tra loro e per condividere e scambiare file da un PC all’altro. I vantaggi sono evidenti poiché si eviterebbe di masterizzare CD e DVD e di utilizzare supporti esterni come HD esterni e chiavette USB.

Connettere due PC con un cavo di rete è un’operazione abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è procurarti il kit necessario per stabilire il collegamento. I computer devono avere entrambi una scheda di rete. Se hai un PC con almeno cinque anni di vita, sicuramente troverai la scheda integrata nella scheda madre. E’ riconoscibile dalla porta Ethernet. Quest’ultima è simile a una presa telefonica a muro, ma leggermente più grande.

 Collegare due PC con un cavo Ethernet

Come collegare due PC con cavo Ethernet

Se disponi di un modem con router integrato per accedere a Internet, collegare due PC tra loro è molto semplice. In pratica ti basterebbe utilizzare un cavo Ethernet RJ45 (chiamato anche cavo di rete incrociato) da collegare da un capo alla scheda di rete del PC e dall’altro a una delle porte che sono presenti sul retro del modem/router.

Nel caso non disponi di un router, puoi collegare due PC sempre attraverso un cavo Ethernet RJ45 di tipo incrociato o cross (prende il suo nome dalla disposizione dei fili che lo compongono).Una volta stabilita la connessione fisica tra i PC, entra nel Centro connessioni di rete e condivisione che troverai in Rete e Internet, all’interno del Pannello di Controllo.

Cavo di rete Ethernet RJ45

Sulla sinistra seleziona la voce Modifica impostazioni scheda e fai clic destro sulla scheda di rete. Scegli quindi Proprietà. Seleziona Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e premi il pulsante Proprietà

Protocollo Internet TCP/IP

Se hai usato un modem/router probabilmente è stato configurato in DHCP e puoi lasciare le impostazioni automatiche. Se invece hai deciso di collegare due PC, nella scheda Generale, spunta Utilizza il seguente indirizzo IP ed imposta questi parametri:

  • Indirizzo IP: 192.168.0.1
  • Subnet mask: 255.255.255.0.

Ora spostati nel secondo computer e segui gli stessi passaggi. L’unico elemento da variare è Indirizzo IP che sarà 192.168.0.2.

Come collegare due PC con connessione Wireless

Se in casa hai installato un modem/router Wireless per la condivisione e connessione a Internet, puoi utilizzarlo per collegare i due PC tra loro in modalità senza fili. Per farlo clicca col tasto destro sull’icona a forma di due monitor nella Taskbar di Windows e seleziona Connessione a una rete. Se non è presente questa icona vai su Risorse del Computer, clicca col tasto destro del mouse sull’icona Rete e seleziona Proprietà. Nella finestra che appare seleziona Connessione a una rete.

Seleziona la tua rete domestica e clicca sul pulsante Connetti. Ti verrà chiesto di inserire la chiave della rete (quella impostata sul router per impedire che chiunque possa collegarsi a Internet senza permesso). Inseriscila e procedi. Salva le impostazioni e procedi fino al termine della procedura guidata.

Se non possiedi un modem/router Wireless, per collegare due computer puoi creare una connessione Wireless ad hoc. Per configurarla vai nel Centro Connessione e condivisione Internet e clicca su Configura nuova connessione o rete. Nella finestra Selezionare un’opzione di connessione, clicca su Configura una rete wireless ad hoc (da Computer a Computer).

Collegare due PC via Wireless

Nella finestra successiva scegli un nome da assegnare alla rete da creare tra i due computer e seleziona il tipo di protezione, ad esempio WPA2-Personal.

Se hai scelto di utilizzare una protezione per la tua rete, digita anche una Chiave di protezione e prosegui cliccando su Avanti. Attendi alcuni secondi perché la connessione sia configurata e clicca sul pulsante Chiudi per terminare la procedura di configurazione.

Configurazione di una rete ad hoc

Vai sul secondo PC e clicca col tasto destro sull’icona di rete nella Taskbar di Windows. Seleziona Connessione a una rete per rilevare quella creata sul primo PC. Selezionala e clicca su Connetti, inserisci la chiave di protezione e completa la connessione.

Per controllare se il collegamento tra due PC è attivo, vai in Start > Pannello di Controllo > Rete e Internet  > Centro connessioni di rete e Internet. Se qui la connessione è solo tra due PC, il grafico sarà interrotto nella seconda sezione (questo significa che non è attiva la connessione a Internet). Per approfondimenti puoi cliccare su Visualizza stato.

Per rendere visibile il PC agli altri computer vai in Condivisione e individuazione e seleziona l’opzione Attiva individuazione rete, clicca poi su Applica.

Ogni operazione che farai verrà ripetuta su entrambi i computer.

Rimanendo nella sezione Condivisione e individuazione, clicca sulla voce Condivisione file. Seleziona l’opzione Attiva condivisione file e clicca su Applica. In questo modo i PC potranno scambiarsi file e cartelle senza dover ricorrere a periferiche di archiviazione esterne come HD esterni o Pendrive.

Vai in Condivisione cartella pubblica e seleziona Attiva condivisione per consentire l’apertura, modifica e creazione di file a tutti gli utenti con accesso alla rete. Così facendo potrai visualizzare, copiare e modificare i file che ogni computer inserirà nella sua cartella pubblica.

In Condivisione protetta da password puoi decidere se proteggere l’accesso ai file condivisi con una parola chiave o meno.

In Condivisione file multimediali, infine, puoi attivare il server multimediale per consentire agli altri PC di accedere alla musica, video e alle immagini presenti sul computer per la riproduzione in streaming.

Ora sei riuscito a collegare due PC e configurarne la connessione per la condivisione dei file, puoi andare in Visualizza computer e dispositivi (nella colonna di sinistra). Nella finestra principale potrai vedere i due computer che hai collegato, cliccando su uno di essi potrai accedere alla loro cartella pubblica per trasferire i file.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *