Come bloccare Vitaly rules lo spam su Google Analytics

0 Condivisioni

Ultimamente ti sei accorto di aver ricevuto visite su Google Analytics del tuo sito Web da Vitaly rules google ☆*:。゜゚・*ヽ(^ᴗ^)ノ*・゜゚。:*☆ ¯\_(ツ)_/¯(ಠ益ಠ)(ಥ‿ಥ)(ʘ‿ʘ)ლ(ಠ_ಠლ)( ͡° ͜ʖ ͡°)ヽ(゚Д゚)ノʕ•̫͡•ʔᶘ ᵒᴥᵒᶅ(=^ ^=)oO ?

Se non lo sai si tratta di un tipo di spam ben visibile in Google Analytics. Non è dannoso e non fa danni al tuo sito Web, ma contamina Google Analytics falsificando le visite al tuo sito. In parole povere con Vitaly rules le statistiche del tuo sito web su Google Analytics vengono inquinate poiché sei stato vittima di spammer.

Segui Informarea su Telegram

Vitaly rules Google

Se in Google Analytics selezioni Sorgente/mezzo da Acquisizione > Tutto il traffico e scegli Twitter o Blackhatworld.com noterai che il referral per Twitter è /3mapsVitaly mentre per Blackhatworld.com è /seo/this-ragazzo-non-si-F -CK-given.897424/.

Questi sono i veri indirizzi su Twitter e BlackHatWorld che lo spammer usa per aumentare il suo gracile ego. Questo sembra il vero obiettivo dello spammer. A differenza di altri spam il cui obiettivo è quello di ingannare gli utenti che visitano determinati siti Web nell’acquistare software o plugin dannosi, Vitaly rules non crea nessun danno al tuo sito Web e a quanto pare non ha questo scopo.

Vitaly rules referral

Si tratta di uno spam ghost in grado di bypassare il server e gli obiettivi di Google Analytics utilizzando quello che viene chiamato “Misurazione Protocollo” (Measurement Protocol). A differenza degli spam bot, il traffico ghost (fantasma) appare solo nei report GA.

Come prevenire  Vitaly rules google ☆ *: 。 ゜゚・ * ヽ(^ᴗ^) ノ * ・゜゚。 : * ☆ ¯_(ツ)_/¯(ಠ益ಠ)(ಥ‿ಥ)(ʘ‿ʘ)ლ(ಠ_ಠლ) (͡ ° ͜ʖ ͡ °) ヽ (゚Д゚) ノʕ•̫͡•ʔᶘ ᵒᴥᵒᶅ (= ^ ^ =) oO e impostare i filtri in Google Analytics?

Puoi impostare un filtro su Google Analytics dove includendo solo i nomi host validi escluderai il traffico fantasma. Creando un filtro con il nome dello spam, in questo caso Vitaly rules, potrai evitare l’inquinamento delle tue statistiche su Google Analytics ma non l’impedimento a visitare il tuo sito/blog.

 
Come bloccare Vitaly rules Referral Spam

Il primo passo da seguire per bloccare Vitaly rules in Google Analytics è quello di andare su Amministrazione e cliccare su Tutti i filtri. Successivamente fai clic su Aggiungi filtro e digita nel campo Nome filtro: Vitaly rules.

Filtri in Vitaly Rules

Seleziona su Tipo filtro, la voce Personalizzato e nel campo Pattern filtro digita Vitaly rules. Spunta la voce Maiuscole/Minuscole e, prima di completare l’operazione, nella sezione Applica filtro alle viste, seleziona il tuo sito e premi sul pulsante Aggiungi per metterlo tra le viste selezionate.

Prima di premere il pulsante Salva, puoi cliccare sul link “Verifica questo filtro” per analizzare la correttezza dei dati inseriti.

Al termine lo spam Vitaly rules sparirà dalle statistiche del tuo sito Web su Google Analytics. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.