Come aumentare il volume su Android

Stai cercando come aumentare il volume su Android? Ecco una guida con le migliori app per alzare il volume del telefono, anche per le chiamate, oltre il limite.

Quando acquisti uno smartphone Android non sempre potresti riscontrare le prestazioni desiderate, oltre alla scheda tecnica e al sistema operativo installato hai la necessità di valutare tantissime altre funzioni, spesso evidenti solo nell’utilizzo quotidiano.

Forse non sai che ogni nazione deve necessariamente tenere in considerazione dei parametri vincolanti, siano essi inerenti alle frequenze e alle bande della rete internet, ai valori di rumorosità o a tanti altri. Per quanto possa sembrarti singolare, acquistando uno smartphone Android potresti riscontrare un audio differente tra un modello e l’altro, ciò è influenzato non solo dagli altoparlanti installati, mono o stereo, ma proprio dalle direttive che una determinata azienda cerca di rispettare rispetto alle leggi italiane.

Fortunatamente è possibile aumentare volume Android utilizzando alcuni passaggi che ti svincolano da tale caratteristica. Nei paragrafi a seguire daremo uno sguardo alle metodologie più semplici e alle applicazioni che puoi scaricare per regolare il volume secondo le tue esigenze.

Leggi anche: Amplificatore audio per smartphone

Indice

Come alzare il volume del telefono su Android

aumentare volume su Android

Prima di dare uno sguardo alle applicazioni che ti permettono di incrementare il volume su un dispositivo Android, diamo uno sguardo alle metodologie più veloci applicabili dalle impostazioni del tuo smartphone.

Il primo metodo che ti consigliamo è quello di cliccare sull’icona delle Impostazioni e selezionare la voce Suoni e vibrazione, subito dopo scegli Volume. A questo punto ti si aprirà una finestra con i parametri per la modifica del volume, nello specifico: file multimediali, sveglie, suoneria, notifiche e tutto ciò che riguarda l’audio del dispositivo mobile. Ti basterà portare la barra del volume al massimo per incrementare i suoni.

Il secondo metodo è quello di sfruttare l’equalizzatore, anche se non tutti i dispositivi ne hanno uno, ma i marchi più importanti, come Samsung, ti danno questa opportunità. Per accedere all’equalizzatore recati nelle Impostazioni e seleziona Qualità del suono ed effetti. I modelli compatibili presentano la sezione Dolby Atmos. Ti si aprirà una nuova pagina e dovrai selezionare i valori dei decibel oppure regolare manualmente l’audio.

Un terzo metodo, non conosciuto da molti, è quello della localizzazione dello smartphone. come ti abbiamo anticipato, alcune nazioni hanno una legislazione differente da quella italiana e consentono alle aziende di impostare dei valori del volume molto più alti. Questo sistema funziona solo sugli smartphone Xiaomi e consiste nell’inserire, all’interno delle Impostazioni, una nazione con un valore più alto. Nella sezione Regione seleziona India, San Marino oppure Turchia per potenziare notevolmente l’audio, ma non ti preoccupare la lingua dello smartphone sarà sempre in italiano.

Migliori App per aumentare volume Android

volume altissimo

Se il tuo scopo fosse quello di modificare le impostazioni del volume e avere un volume altissimo, allora la soluzione migliore sarebbe quella di scaricare un programma per migliorare l’audio del tuo telefono. Tali strumenti ti consentono di personalizzare tantissimi aspetti legati al volume sul tuo dispositivo Android, senza doverle cercare nelle diverse sezioni. Vediamo quali sono e come puoi sfruttarle al meglio.

1. Equalizzatore FX

equalizzatore android

Come puoi dedurre dal nome del programma, la qualità principale di Equalizzatore FX risiede nella sua capacità di modificare i suoni del tuo smartphone. Potrai regolare i livelli degli effetti sonori e bilanciare i suoni in base alla musica o ai contenuti che visualizzi a schermo. L’applicazione si presenta con tre sezioni: equalizer, effects e profiles; la prima ti consente di modificare i valori in decibel delle frequenze del suono, la seconda di impostare il Bass Boost e la virtualizzazione, mentre la terza di creare dei profili di suono da salvare e utilizzare quando desideri. Scarica questo amplificatore volume dal Play Store.

2. Precise Volume + EQ/Booster

come aumentare il volume del telefono

Nei paragrafi precedenti ti abbiamo accennato che in Italia ci siano alcuni limiti per quanto concerne il volume sui dispositivi Android, usualmente tale vincolo è impostato a 15 livelli. Con Precise Volume puoi superare tale standard e arrivare fino a 100 livelli. Come puoi immaginare, una soluzione di questo genere è sicuramente molto potente, ma ti consigliamo di non eccedere con il volume per non rovinare il driver audio del tuo altoparlante. Questa soluzione è ideale se volessi collegare il tuo telefono a un piccolo impianto audio, meno alle cuffie. Tra i suoi punti di forza figurano la capacità di collegare più dispositivi in contemporanea tramite Bluetooth e di salvare i profili ogni volta che sincronizzerai gli accessori.

3. Volume Booster GOODEV

aumentare volume

Per aumentare volume Android gratuitamente potresti pensare anche a Booster GOODEV, ideale sia per le cuffie che per gli altoparlanti. Sicuramente non è l’applicazione con più funzioni disponibili, ma sarà semplice da utilizzare ed estremamente leggera per il tuo smartphone. Anche in questo caso il suo scopo è quello di superare i livelli standard impostati in Italia, fornendoti una buona personalizzazione, ma senza strafare. Dovrai però possedere un sistema operativo Android compatibile, dimentica di installarla su Android 4.2.1 a 4.3.

4. VLC for Android

alzare volume android

Con molta probabilità hai già installato sul tuo dispositivo Android VLC, software conosciuto soprattutto per la sua versatilità nella visualizzazione di contenuti multimediali. Questa applicazione non ti permette solo di visionare i file in formato video, ma estende le sue capacità anche all’audio. All’interno dell’App troverai diverse funzioni per aumentare il volume Android, ti basterà selezionare l’icona del volume e impostarla a una percentuale maggiore. Usualmente il volume è al 100%, potrai incrementarlo fino al 200%. Se non avessi già installata l’applicazione, sbrigati a farlo.

5. Boom: Bass Booster & Equalizer

aumentare volume suoneria android

Le soluzioni su come aumentare il volume del telefono sono veramente tante, ma in molti casi ci si affida a Boom: Bass Booster & Equalizer per ottenere una personalizzazione perfetta. Sulla falsa riga di VLC, dispone di un equalizzatore integrato con cui potrai regolare bassi e non solo. Il suo punto di forza è l’audio surround 3D, che ti consente di migliorare sensibilmente la qualità delle tracce audio e video. Unica pecca risiede nella prova gratuita di 7 giorni, infatti, al termine della promo dovrai acquistare l’app per continuare a utilizzarla.

6. Podcast Addict

Non c’è applicazione migliore per l’audio se non quella che gestisce i podcast, infatti, nella gran parte dei casi un software pensato per le voci consente di aumentare il volume in pochissimi secondi. Podcast Addict ha lo scopo di migliorare l’esperienza di ascolto, permettendoti di modificare il volume dalle impostazioni. Nella condizione in cui il tuo scopo fosse quello di ascoltare i podcast a un volume più alto, difficilmente troverai un software così performante e facile da utilizzare come questo. Anche questa applicazione è disponibile sul Play Store. Per maggiori informazioni scopri anche i podcast Android più scaricati.

7. Equalizzatore iJoySoft

alzare il volume

Nel corso degli anni alcune aziende hanno dato un grosso contributo alla community Android, come iJoySoft che si impegna a fornire software di grande livello per personalizzare la componente sonora degli smartphone del robottino verde. L’app Equalizzatore si presenta con un’interfaccia intuitiva con cui puoi regolare in pochissimi secondi non solo il volume, ma anche le frequenze di bassi e virtualizzazione. Come per VLC potrai incrementare il volume fino al 200% e sfruttare diverse impostazioni per l’equalizzazione, scegliendo la categoria più indicata alle tue esigenze. Sicuramente il migliore equalizzatore Android.

8. Bass Booster – Music Equalizer

aumentare audio android

Per alzare volume Android potresti pensare anche a Bass Booster di Desaxed Studio, soluzione gratuita che ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per gestire i tuoi file audio. Potrai creare un nuovo preset di impostazioni e modificare le frequenze sfruttando l’equalizzatore, è tutto molto semplice e veloce. Come puoi immaginare dal nome del programma, esso nasce con lo scopo di aumentare soprattutto il volume dei bassi. Per attivare tale funzione ti basterà apporre la spunta alla casella denominata Bass Booster.

9. Spotify

volume suoneria

Anche l’app del famoso servizio musicale streaming on demand Spotify presenta tra le sue impostazioni l’opzione Equalizzatore. Una volta scaricata l’app, vai nelle Impostazioni (icona a forma di ingranaggio) e nella sezione Qualità della musica, tocca la voce Equalizzatore. Così facendo potrai sincronizzare l’app Equalizzatore del tuo telefono con Spotify. Avrai la possibilità di impostare un preset tra: Pop, Classica, Jazz, Rock e Personalizza oppure spostare le barre per decidere se avere suoni più bassi o acuti. Scopri anche come avere Spotify Premium gratis.

Migliori dispositivi per aumentare il volume del telefono

aumentare il volume

Se le app sopra indicate non ti soddisfano puoi sempre affidarti al miglior speaker Bluetooth. Questo ti consentirà di avere un’esperienza di riproduzione audio di maggiore qualità e volume.

In commercio esistono molti dispositivi, non solo casse, ma anche auricolari Bluetooth e cuffie Bluetooth a prezzi convenienti da usare con il tuo smartphone dotato di connettività Bluetooth. Scegliendo il dispositivo più adatto alle tue esigenze, potrai ottenere un volume audio migliore e trovare quello di cui hai bisogno.

Altri articoli utili

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.