Come aumentare il volume su Android

Il volume del tuo telefono è troppo basso? Non sai come fare per alzare il volume del telefono? Se vuoi aumentare il volume dei Samsung Android, sia smartphone che tablet, puoi provare a scaricare ed utilizzare le app che ti consiglieremo in questa guida.

Volume su Android

Molti utenti possessori di device con Android continuano a lamentare lo scarso volume degli speaker sia nelle chiamate in entrata che nella ricezione delle notifiche. Attraverso i permessi di root esistono molte soluzioni che consentono di aumentare il volume dei Samsung Android, ma per i dispositivi mobili non rootati? Tranquillo, continua a leggere e scoprirai come aumentare il volume dei Samsung Android senza i permessi di root.

Il primo consiglio è quello di scaricare dal Play Store l’app Equalizer utile per aumentare il volume del tuo device con altoparlante casse o cuffie.

Equilizer

Si tratta di un equalizzatore del suono in cui è possibile effettuare un boost (alzare il livello) delle frequenze dell’equalizzatore per ottenere un volume del suono molto più alto.

Dopo averlo avviato, noterai i Preset che potrai applicare per aggiustare i livelli del suono del tuo telefono. Puoi applicare i Preset basandoti sul genere musicale o crearne dei personalizzati (nella versione Full a pagamento) con il controller a 5 canali di Equalizer. Ulteriori effetti audio supportati includono: Bass Booster, Virtualizer e Preset di Riverbero.

In conclusione Equalizer presenta:

  • 11 Preset inclusi
  • Rilevazione automatica dei preset
  • Controller a 5 canali
  • Integrazione con il Music Player Android predefinito
  • Opzioni Power per abilitare/disabilitare gli effetti
  • Download di nuovi skin
  • Brano di esempio per testare le impostazioni (basta cliccare sull’icona cuffie per ascoltare)

Attenzione boostando le 5 frequenze al massimo il volume del tuo telefono potrebbe essere distorto in base alla qualità o alla portata degli altoparlanti, magari abbassa il livello di boost cercando di trovare il giusto equilibrio.

Se non sei soddisfatto della soluzione proposta, puoi provare Intelligent Ringer.

Si tratta di un’app gratuita per dispositivi mobili Android capace di misurare attraverso il microfono il rumore ambientale e di conseguenza regolare il volume della suoneria poco prima che squilli.

Dopo averlo scaricato, avvia Intelligent Ringer e prima di cliccare sul pulsante Start, vai su Impostazioni (Settings) e modifica le opzioni per la regolazione del volume della suoneria. Inizia premendo il pulsante Calibra, posto nella parte inferiore, per calibrare il sensore di rumore. Per ottenere una regolazione ottimale occorre prima effettuare una regolazione in base ad un ambiente rumoroso e poi in base ad un ambiente silenzioso.

Intelligent Ringer

Sempre nelle impostazioni si può indicare il volume massimo e volume minimo della suoneria. Con impostazione Pocket si indica l’amplificazione da applicare al livello di volume se lo smartphone è in tasca. Agendo su questo comando puoi fare in modo che quando il sensore è coperto incrementa ulteriormente la suoneria.

 Al termine del settaggio, torna alla home dell’app e premi il pulsante Start per avviarla. L’applicazione aggiungerà un’icona di notifica alla barra di stato per segnalare l’esecuzione in background.

Metti in conto che all’uso ottimale dell’app si contrappone un consumo di batteria in più, proprio per l’utilizzo costante del sensore di prossimità dello smartphone e del microfono.

Come già detto Intelligent Ringer attraverso il suo sensore di prossimità è capace di rilevare se lo smartphone è in tasca o in luogo chiuso, questa funzionalità però, per chi non lo sapesse, è già presente nei vari modelli Galaxy della Samsung.

Per trovarla devi andare su Telefono > Tastiera, tappare su Menu (alla sinistra del tasto Home) e scegliere la voce Impostazioni Chiamata. Nella sezione Impostazioni suoneria e audio, fleggare Alza volume se in tasca.

In questo modo quando riceverai una chiamata in entrata ed il dispositivo sarà in luogo chiuso (in borsa o in tasca) il livello della suoneria si alzerà automaticamente.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *