Come attaccare in Game of War: Fire Age

La difesa è il punto iniziale per Game of War: Fire Age, ma l’attacco è la parte importante. E’ la differenza tra un giocatore, o alleanza, che semplicemente vegeta e un giocatore/alleanza che domina la mappa. Con delle buone strategie di attacco puoi dominare qualsiasi giocatore, guadagnare risorse, mandare giocatori in tutta la mappa e diventare l’Imperatore del tuo regno occupando una meraviglia.

Continua a leggere per la guida su come attaccare in Game of War: Fire Age!

Game of War Fire Age - Attack

Tutto comincia con l’addestrare le truppe. All’inizio tu avrai solo le truppe iniziali, gli spadaccini, le catapulte, i pionieri e gli arieti. Questo è tutto ciò che avrai per un po’, quindi dovrai addestrare parecchie di queste truppe. Costruisci più caserme possibili, e migliorale in modo da poter addestrare il maggior numero di truppe. Non puoi addestrare più di una linea di truppe, ma puoi aumentare la grandezza di questa linea.

 
 

Addestrare migliaia di queste truppe iniziali ti permetterà di attaccare giocatori di livello basso e di occupare tessere di risorse. Tali tessere sono sguarnite. Una buona strategia è quella di controllare la mappa, spiare giocatori che stanno marciando su altri regni, e quindi attaccare il loro regno mentre i loro eserciti sono fuori.

Se riesci a distruggere il loro regno, apparirà incendiato sulla mappa. Guadagnerai risorse (se avranno più risorse di quanto possano immagazzinarne), ma comunque anche se non guadagnerai le risorse dai loro magazzini, puoi sempre guadagnare l’argento, che non è protetto.

Hai un eroe, e puoi averne uno solo nel gioco. Puoi mandare le tue truppe in marcia con o senza l’eroe, e sbloccherai più marce quando migliorerai la fortezza. Sbloccherai una seconda marcia al livello 6 della fortezza, una terza al livello 11, una quarta al livello 16 e una quinta al livello 21.

Le quattro truppe principali sono fanteria, cavalleria, truppe a distanza e da assedio. La fanteria è forte contro la cavalleria ma scarsa contro le truppe a distanza. La cavalleria è forte contro le truppe a distanza ma scarsa contro la fanteria. Le truppe a distanza sono forti contro la fanteria ma scarse contro la cavalleria. Le truppe da assedio sono scarse contro tutte le altre truppe, ma forti contro le difese della città, mentre tutte le altre truppe sono scarse contro queste difese.

Ogni truppa ha 4 statistiche, misurate da 0 a 5 stelle, attacco, difesa, velocità e vita. La ricerca è lunga e odiosa, ma ti permette di sviluppare truppe avanzate con statistiche migliori, che ti faciliteranno le guerre. Vai all’Accademia e comincia tutte le ricerche relative alla guerra, come l’attacco e la difesa della fanteria o quella delle altre truppe. Sviluppando queste, sbloccherai truppe avanzate.

Comincia ad addestrare truppe avanzate, e fanne in gran numero. Includi anche le truppe d’assedio, perché ti permetteranno di fare breccia nelle difese avversarie.

Il tuo eroe ha un effetto enorme sulle statistiche. Puoi migliorarne il livello per guadagnare punti abilità, che puoi spendere per migliorare l’attacco delle truppe o l’addestramento, ed altre abilità relative alla guerra e non solo. Questi bonus si possono comprare con l’oro e si applicano alle truppe che sono sotto il comando dell’eroe.

La costruzione è un’altra cosa importante. Il tuo eroe può equipaggiare armi, armature e accessori, che danno miglioramenti alle truppe sotto il suo comando. Puoi costruire materiali e combinarli tra di loro per creare equipaggiamento migliore. Le gemme possono essere saldate sull’equipaggiamento per migliorarlo.

E’ possibile che il tuo eroe muoia in battaglia. Se muore dovrai sostituirlo. I tuoi Gymnos, una delle costruzioni più sottovalutate del gioco, ti permettono di trasferire l’esperienza del tuo vecchio eroe nel nuovo. Più sarà livellato il Gymnos, più esperienza potrai trasferire.

Se attacchi qualcuno con una prigione e perdi, il tuo eroe può essere imprigionato. Può essere ucciso se il giocatore è in possesso di un’altare, ma se invece riesci ad attaccarlo e a vincere, puoi liberarlo e riportarlo in città.

Il gioco cambia se entri in un’Alleanza. Se sei membro di un’Alleanza potrai avere assistenza dai tuoi amici chiedendo rinforzi in chat, oppure costruendo un punto di ritrovo per la guerra nella tua città, accogliendo truppe amiche e usarle per attaccare.

Il leader di guerra è quello che scatena la guerra, e non deve essere per forza il capo dell’Alleanza. Se ci sono abbastanza voti a favore nell’Alleanza, puoi scatenare la guerra. La guerra può ospitare da un minimo di 25.000 ad un massimo di 2 milioni di truppe al massimo livello: il 21. Quando le truppe sono pronte, saranno comandate dall’eroe del leader ed usufruiranno dei suoi bonus.

Questo è un po’ esagerato per attaccare altri giocatori, ma è il meglio per attaccare una meraviglia. Puoi attaccare e iniziare una guerra contro una meraviglia quando scade il periodo di pace. Se la meraviglia non è occupata, è molto facile. Ma se è occupata da un’Alleanza dovrete usare molte truppe per batterla.

Nota che quando vai verso una meraviglia questa sarà circondata da giocatori di quella stessa Alleanza nella foresta che circonda la meraviglia. Il tuo esercito Alleanza dovrà battere uno ad uno questi giocatori, e quando avrà battuto una città, questa sarà teleportata via in una nuova posizione casuale. Quando la foresta sarà ripulita la tua Alleanza potrà teletrasportare le sue città nella foresta.

Quando sarà fatto questo potrete attaccare l’Alleanza. Puoi usare un punto di ritrovo oppure chiedere all’Alleanza una serie di attacchi personali. Se l’Alleanza distrugge le truppe nemiche, diventerà padrona della meraviglia e il leader diventerà imperatore dell’intero regno.

Una volta diventato Imperatore potrete collezionare argento dalle altre Alleanze.

Inoltre ci sono dei miglioramenti che puoi comprare con la lealtà o con i punti Alleanza, che includono addestramento truppe, bonus attacchi e difesa, e quindi usateli liberamente per attaccare una meraviglia o quello che volete.

Dai un’occhiata anche a: Game of War: Fire Age – Strategie per la difesa e come proteggere il tuo impero.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *