Codice della strada: la guida senza patente non è più un reato

0 Condivisioni

Chi sarà trovato alla guida senza patente potrà evitare un processo penale. Guidare senza patente non sarà più un reato. Il decreto legislativo che lo prevede, e che attua la vecchia legge 64/2014 dello scorso anno (17 novembre scorso), è stato approvato in questi giorni.

Guidare senza patente non sarà più un reato

La vecchia ammenda prevedeva una multa, a seconda del reato, da 2.257 a 9.032 euro (con arresto fino ad un anno in caso di recidiva nel biennio). Con il nuovo decreto, che entrerà in vigore, la multa da pagare sarà da 5 mila euro a 30.000 euro.

La novità riguarda le patenti revocate e non rinnovate per mancanza di requisiti fisici o psichici. Non riguarda invece chi la patente l’ha conseguita ma al momento del controllo delle forze dell’ordine non l’ha con sé. In quel caso bisognerà pagare una multa di 41 euro e presentarsi, entro 24 ore, presso il comando di Polizia per mostrare il documento. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.