Chiamate vocali via WhatsApp presto anche su iPhone, per Android serve un invito

0 Condivisioni
 

E’ stato annunciato che presto le chiamate VoIP saranno disponibili anche per gli iPhone. Il servizio delle chiamate vocali via WhatsApp è già disponibile in Italia sugli smartphone con Android ma si attiva solo su invito.

 

chiamate VoIP su WhatsApp

 

Lo stesso cofondatore della chat, Brian Acton, ha spiegato che il team di WhatsApp ha passato un intero anno a cercare di perfezionare le chiamate VoIP prima di renderle funzionanti sui dispositivi mobili Android dove oggi funzionano con un meccanismo a inviti. La stessa attenzione è stata posta per i dispositivi su piattaforma iOS.

Dopo essere stati chiamati da un utente Android via WhatsApp, accedendo nuovamente nell’app di messaggistica scoprirai nel menu in alto la voce Chiamata. Selezionando un contatto, nel menu sarà visibile la voce Chiama per contattarlo anche telefonicamente.

Per avere accesso alle chiamate VoIP su Android puoi aggiornare l’applicazione WhatsApp all’ultima versione disponibile (2.11.528, disponibile sul Play Store) e ricevere una telefonata da chi ha già la feature attiva, oppure attraverso i permessi di Root dando un’occhiata a questa procedura spiegata dal blog Tutto Android.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

I Vostri commenti sono benvenuti!

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.