Che fine hanno fatto le Tatu

8 Condivisioni

Che fine hanno fatto le tATu? Chi non ricorda le lolite del pop Lena Katina e Julija Volkova le ragazze moscovite che a 14 anni hanno fatto il loro ingresso nel mondo della musica ottenendo un grande successo internazionale? Vediamo cosa fanno oggi e soprattutto se sono ancora nel mondo della musica.

Le tATu o anche t.A.T.u. sono nate alla fine degli anni 90, quando Ivan Shapovalov, produttore e manager musicale, le scelse per cantare una canzone sulla Jugoslavia. Alle due ragazze, ancora minorenni, venne data una connotazione gay e assegnato il brano All The Things She Said (2002), scritto da Elena Kiper, ex-fidanzata di Shapovalov e responsabile delegato del progetto Tatu, smuovendo l’opinione pubblica.

Che fine hanno fatto le Tatu

Nel video che ottenne più di 87 milioni di visite viene mostrato un bacio saffico tra le due cantanti che davanti ad una folla cantano in divisa scolastica e chiuse in una gabbia. Le due ragazze diventarono da subito eroine degli adolescenti gay e lesbiche, mostrandosi in pubblico e comportandosi da lesbiche.

Nel 2005 esce un altro grande successo All About US. Le tATu sono maggiorenni e le ragazze continuano a far parlare di loro per le diverse scene saffiche presenti nel video che otterrà ben il premio MUZ-TV Awards come miglior video.

Che fine hanno fatto le tatu

Purtroppo solo alcuni anni dopo, Lena e Julija dichiareranno in un documentario Anatomy of tATu che non sono mai state amanti e che l’immagine lesbica era stata imposta dal manager per una scelta di marketing. Addirittura la Volkova affermò che non era attratta dalle ragazze e che anzi nel 2003 aveva fatto uso di eroina e aveva addirittura abortito.

Che fine hanno fatto le tatu

Dopo queste rivelazioni la carriera delle tATu cade incredibilimente. Le due ragazze si separano più volte per poi riunirsi. L’ultima volta è ai giorni invernali di Sochi del 2014. Putin affida a loro l’apertura delle Olimpiadi Invernali. Il successo è strepitoso ma oramai le strade di Lena e Julijia sono troppo lontane per incontrarsi nuovamente.

Dopo la performance il duo si scioglie definitivamente.

Che fine hanno fatto le tATu?

Lena Katina ha continuato a fare musica rilasciando nel 2017 il singolo Silent Hills e subito dopo Here I Go Again. Nel 2018 si è esibita ad un concerto a Mosca proponendo quattro nuove canzoni. L’ultima delle quattro è stata una ballata dedicata alle tATu ai tempi del 2001 quando le ragazze avevano sedici anni. Lena ha ringraziato i fan del gruppo affermando che il ricordo delle tATu rimarrà sempre nel suo cuore.

Lena Katina

Julija Volkova, apertamente bisessuale, è diventata mamma nel 2004 di Viktoria, avuta dal compagno Pavel Sidorov, nel 2006 di Samir avuto da Parviz Yasinov. Nel 2012 è stata operata alle corde vocali per la rimozione di un cancro tiroideo (è la terza operazione). Il tono di voce perde potenza e rimane rauco.

Julija Volkova

Dopo le tATu è diventata anche attrice partecipando nel 2011 alle riprese del film Zombie Fever ed imprenditrice, presentando nel 2013 una sua linea di scarpe. Lato musicale ha rilasciato due singoli: It’s Time to Save the World nel 2016 e Prosto zabyt’ in lingua russa nel 2017.

tATu – All The Things She Said

8 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli