Che fine hanno fatto i concorrenti di MasterChef Italia 7

4 Condivisioni

Che fine hanno fatto i concorrenti di MasterChef Italia 7? In questo articolo scoprirai cosa fanno oggi gli ex concorrenti della settima edizione del talent show di Sky Uno andato in onda, in 12 puntate e 24 episodi, dal 21 dicembre 2017 all’8 marzo 2018.

I giudici di MasterChef Italia 7 sono stati Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich ed al posto di Carlo Cracco è subentrata la chef Antonia Klugmann, che a quanto pare dalla prossima stagione non farà più parte della giuria del cooking show più amato della TV.

I partecipanti sono stati 22 ed il vincitore di MasterChef Italia 7 è stato il ventenne Simone Scipioni che si è aggiudicato la possibilità di pubblicare un libro di ricette ed un assegno di 100 mila euro.

Che fine hanno fatto concorrenti Masterchef 7

Che fine hanno fatto i concorrenti di MasterChef Italia 7

Di seguito i concorrenti più noti di MasterChef 7. Vuoi scoprire cosa fanno oggi e se si sono affermati come chef? Vediamo insieme.

Che fine ha fatto Simone Scipioni

SImone Scipioni cosa fa oggi

Simone Scipioni, studente ventenne di Montecosaro, un paese in provincia di Macerata, è il vincitore della settima edizione di MasterChef Italia. Pochi giorni dopo il reality Simone ha ottenuto un altro importante riconoscimento: quello di talento marchigiano emergente nel settore della cucina. Oggi è ancora uno studente di scienze dell’alimentazione, ma il suo obiettivo è fare esperienza girando l’Italia ed aprire un ristorante proprio nelle Marche. Per chi volesse rimanere informato sui suoi cooking show può consultare la pagina ufficiale Facebook: Simone.Scipioni.MasterchefItalia7.

Che fine ha fatto Kateryna Gryniukh

Cosa fa oggi Kateryna Gryniukh

Kateryna Gryniukh, 23 enne di Salerno disoccupata, è la seconda classificata di MasterChef Italia 7.  L’aspirante chef ucraina, come Simone, è coinvolta in cooking show in tutta Italia. I suoi piatti prelibati realizzati con un pizzico di creatività hanno conquistato tutti i giudici di MasterChef. Oggi Kateryna vive a Salerno con suo marito che ai casting non l’ha mai lasciata sola. Il suo sogno? Aprire un’attività tutta sua nella città di Salerno. Per rimanere aggiornato sulle sue ricette, visita la sua pagina ufficiale Facebook: katerynagryniukh.

Che fine ha fatto Alberto Menino

Cosa fa oggi Alberto Menino

Alberto Menino, 23enne di Tortona in provincia di Alessandria, è stato uno dei tre finalisti del reality show culinario più famoso d’Italia. Dopo il programma televisivo Alberto è stato premiato con una targa ricordo dall’Amministrazione comunale di Ponte Nizza, dove il padre Luigi gestisce un negozio di prodotti tipici. A maggio ha partecipato allo show televisivo Due X Uno su Alice Cucina, canale 221, tutti i giorni alle 20:30. Alberto è stato di certo uno dei protagonisti di MasterChef Italia 7, tanto che il pluristellato Bruno Barbieri gli ha proposto di andare a lavorare nel suo ristorante di Bologna. Per ora Alberto sta prendendo tempo dato che vorrebbe anche frequentare degli stage. Insomma le occasioni per diventare uno chef di alto livello non sembrano proprio mancargli. Per altre informazioni segui la sua pagina ufficiale Facebook: Alberto-Menino.

Che fine ha fatto Davide Aviano

Cosa fa oggi Davide Aviano

Davide Aviano, 36 anni di Varese, si è classificato quarto a MasterChef Italia 7. Dopo lo show culinario Davide è volato a Londra per tre settimane di stage alla Locanda Locatelli di Giorgio Locatelli. Subito dopo si è dedicato e si sta dedicando ai vari cooking show in tutta Italia. Per seguirlo visita la sua pagina ufficiale Facebook: Davide Aviano MC7.

Che fine ha fatto Denise Delli

Cosa fa oggi Denise Delli

Denise Delli, 35 anni di Pisa ed un lavoro da Clinical Risk Manager, è uscita da MasterChef ad un passo dalla finale. Dopo il programma televisivo ha ripreso il suo lavoro a Casciana Terme e si è sposata con il compagno Mirko Lofrano.

Che fine ha fatto Marianna Calderaro

Marianna Calderaro cosa fa oggi

Marianna Calderaro,  40 anni di Monopoli, dopo MasterChef Italia 7 ha continuato a cucinare per pubblicare le sue ricette nella sua pagina ufficiale Facebook: MariannaCalderaro.MasterChefItalia7. Anche lei partecipa a cooking show in tutta Italia.

Che fine ha fatto Italo Screpanti

Cosa fa oggi Italo Screpanti

Italo Screpanti, l’ex pilota di 74 anni, sarà ricordato come colui che litigò con i giudici di MasterChef Italia 7 con la frase: “Io sono già stato quello che voi siete, ma non so se voi sarete quello che io sono“. Di Pedaso in provincia di Fermo, Italo è diventato da subito la vera star di questa edizione. I suoi modi inizialmente eleganti sono poi diventati un po’ spocchiosi inimicandosi tutti i colleghi, che nel tempo hanno cominciato ad isolarlo. Oggi l’aspirante chef, il partecipante più anziano delle edizioni di MasterChef, si diletta a fare ricette ma disdegna i social. Ecco le sue frasi più celebri: “Se volevo piacere a tutti nascevo Bugia“, “No cherry no party“, “io col cherry ci dormo“, “i colleghi armata brancaleone allo sbaraglio”,” la gioia è come un volo“.

Gli altri ex concorrenti di MasterChef Italia 7

  • Antonino Bucolo il macellaio di 36 anni di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
  • Francesco Rozza 23 anni di Ticengo (CR)
  • Ludovica Starita 19 anni Roma
  • Fabrizio Ferri 53 anni di Pescara
  • Manuela Costantini 36 anni di Ascoli Piceno
  • Giovanna Rosanio l’insegnante d’asilo di 50 anni di Deruta (PG)
  • Matteo Marchetto di 56 anni di Sovizzo (VI)
  • Joayda Herrera di 31 anni di Campobasso
  • Rocco Buffone di 28 anni di Amantea (CS)
  • Michele Sardo di 35 anni di Trieste
  • Stefano Biondi di 20 anni di Cagliari
  • Jose Oppi di 27 anni di Massarosa (LU)
  • Eri Koishi di 45 anni di Osaka (JPN)
  • Tiziana Sassi di 44 anni Romano di Lombardia (BG)
  • Simonetta Piccardo di 49 anni di Genova.
4 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli