Calendario della Serie A 2017-2018: curiosità e big match (download PDF)

Si riparte! La cerimonia di apertura della nuova stagione calcistica italiana è andata in “onda” nella serata di ieri con il varo del calendario della serie A 2017-18; un calendario più compresso del solito,  con partenza il 20 agosto (il 19 con i primi anticipi) e termine il 20 maggio, per dare spazio alla Nazionale di Ventura, nella speranza che riesca a compiere i passi giusti per qualificarsi e poi fare bene ai prossimi Campionati del Mondo.

Ma sarà anche il primo torneo nel quale verrà applicato il VAR, che si prefigge di dirimere le solite polemiche arbitrali, delle quattro squadre promosse direttamente in Champions League, e del così detto “Boxing Day” all’italiana, che vedrà impegnate per la prima volta le nostre squadre anche nel periodo natalizio.

Campionato Serie A 2017-2018

LA PRIMA GIORNATAAlla prima giornata spicca Inter-Fiorentina, mentre la Juventus pluricampione esordirà in casa contro il Cagliari; partenza ostica per la Roma sul campo dell’Atalanta mentre Napoli, Milan e Lazio non dovrebbero avere troppe difficoltà a superare rispettivamente Hellas, Crotone e Spal.

INTER – I nerazzurri in particolare avranno una doppietta iniziale niente male in quanto dopo la sfida con la Fiorentina (che però quest’anno potrebbe essere meno coriacea degli ultimi anni), andranno ad affrontare la Roma all’Olimpico, con Spalletti subito di fronte al “proprio” pubblico, magari con Totti in tribuna… Poi però il percorso dell’Inter sarà più regolare, con picchi all’8^e 9^ giornata con il derby seguito dalla trasferta in terra napoletana; alla 16^ farà visita alla Juventus per poi chiudere alla 19^ contro la Lazio (al ritorno si ripresenterà la stessa gara del famoso 5 maggio 2002).

JUVENTUS – Particolare il cammino della Juventus, che potrebbe inanellare una serie di vittorie iniziali, e creare un distacco difficilmente colmabile, per poi attraversare un periodo complesso nella fase finale della stagione con Napoli, Inter e Roma nelle ultime cinque giornate. La sfida col Milan arriverà all’11^ mentre il derby, il primo del torneo, sarà alla 6^ a ridosso con il debutto in Champions League.

ROMA – Abbastanza complesso, sia pure ben alternato tra impegni casalinghi ed in trasferta,  il percorso iniziale della Roma che dopo l’avvio scoppiettante con Atalanta ed Inter , affronterà il Milan alla 7^ giornata e riceverà la settimana successiva il Napoli di Sarri, per poi fare visita all’ostico Torino; poi, dopo il derby della 13^ un cammino molto dolce fino alla penultima giornata nella quale dovrà vedersela con i Campioni d’Italia.

NAPOLI – Potenzialmente da primato l’avvio del Napoli che potrebbe presentarsi alla 5^ giornata all’Olimpico contro la Lazio a punteggio pieno; Roma-Napoli e Napoli-Inter (8^ e 9^) sono le altre cime da scalare per il tecnico partenopeo nelle prime 10 giornate. Tra la 13^ e la 15^ le sfide con Milan e Juve. Da notare come, a parte le romane, gli azzurri affronteranno tutte le altre grandi in trasferta nel girone di ritorno.

MILAN – L’attesissimo Milan di Montella avrà un inizio agrodolce con due gare abbordabilissime seguite dall’insidiosa trasferta a Roma, sponda biancoceleste; poi una doppietta da brividi con Roma e derby alla 7^ e 8^ per poi affrontare la Juventus ed il Napoli tra l’11^ e la 13^ e chiudere con una certa tranquillità.

LAZIO – Chiudiamo con la Lazio che avrà due gare “morbide” prima di affrontare in rapida successione all’Olimpico Milan (3^) e Napoli (5^), e Juventus (8^) a Torino. Poi, a parte il derby alla 13^, un buon percorso fino alla chiusura con l’Inter.

Calendario Serie A 2017-2018

DERBY E BIG-MATCH — Il primo derby arriverà alla sesta giornata, e sarà quello di Torino, in casa bianconera: la Juve ci arriverà dopo aver sfidato nella quinta la Fiorentina (dell’ex Bernardeschi) e tre giorni dopo avrà il debutto in Champions. Milan-Roma alla 7ª, Inter-Milan all’8ª, giornata in cui ci sarà anche Roma-Napoli e Juve-Lazio. Sette giorni dopo Napoli-Inter e il ritorno del derby di Verona, in casa Chievo, all’undicesima giornata la sfida fra Milan e Juventus, il “Bonucci-game“. Genoa-Sampdoria alla 12ª, Napoli-Milan e Roma-Lazio alle 13ª, il 3 dicembre (15ª) ci sarà Napoli-Juve, i bianconeri subito dopo riceveranno l’Inter (16ª). Il 23 dicembre , in clima natalizio, ci sarà Juventus-Roma (ritorno alla penultima di campionato), il 30 dicembre Fiorentina-Milan e Inter-Lazio.

ANTICIPI E POSTICIPI — Definiti anche gli anticipi e i posticipi delle prime due giornate di campionato: sabato 19 agosto 2017, ore 18.00: Juventus-Cagliari. Sabato 19 agosto 2017, ore 20.45: Verona-Napoli. Domenica 20 agosto 2017, ore 18.00: Atalanta-Roma. Lunedì 21 agosto 2017 ore 20.45: Crotone-Milan.Seconda giornata: Sabato 26 agosto 2017, ore 18.00: Genoa-Juventus. Sabato 26 agosto 2017, ore 20.45: Roma-Inter. Domenica 27 agosto 2017, ore 18.00: Torino-Sassuolo.

 

CURIOSITA’

  • È accaduto solo cinque volte che una squadra sconfitta alla prima giornata di Serie A abbia poi vinto il Campionato: in tre casi la Juventus (inclusa la stagione 2015/16), in due il Torino. 
  • Le partite della prima giornata che hanno visto più gol sono Inter-Casale 9-0 del 1933 e Inter-Padova 6-3 del 1959. 
  • La Roma ha vinto la prima di campionato solo tre volte nelle ultime nove stagioni (quattro pareggi, due sconfitte). 
  • Nelle ultime sette stagioni, le squadre neopromosse hanno vinto all’esordio solo nel 14% dei casi (tre su 21). 
  • La Lazio è la squadra che pareggiato più volte nella prima giornata di Serie A (28).
  • La Juventus è la squadra ad aver segnato di più nelle partite di esordio in Serie A (184 gol). 
  • La Lazio ha subito più gol nella prima giornata di campionato (102).
  • La Juventus ha vinto 10 delle 17 sfide di campionato giocate a maggio contro la Roma (tre pareggi e quattro sconfitte). 

 

Scarica il calendario Serie A Tim-2017-18.pdf

Giampiero Giuffré

Giampiero Giuffré

Giampiero Giuffè: bancario per necessità ma non per vocazione, si butta a capofitto nel mondo radiotelevisivo alla fine degli anni 90′ e per 7 anni conduce su RadioSpazioAperto, insieme al fratello Simone, prima The Football Box, La Scatola del Calcio, dedicata al calcio internazionale, e poi BZona, Allenatori nel Pallone, trasmissione semiseria sul mondo del calcio e del fantacalcio. Appassionato tifoso laziale collabora come redattore o caporedattore con vari siti; dedito anche alla musica caraibica e latina in genere, la balla e ne scrive. In questo blog segue, per ora, la categoria I Miti dello Sport.Blog personale: http://www.giroma.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.