BlogEngine.net: come spostare un sito web da sottodirectory alla root

0 Condivisioni

Prima di procedere con la spiegazione è bene fare un backup di tutti i vostri dati affinchè nessun dato venga perso.

Se avete la necessità di spostare tutto il vostro sito Web in BlogEngine.net da una sottodirectory alla root del vostro stesso sito non dovete fare altro che togliere tutto il contenuto dalla sottodirectory con FileZilla Client e spostarlo nella root principale.

Segui Informarea su Telegram

Redirect 301 BlogEngine.net

Dopodichè aprite il file Global.asax, situato nella root del sito, e sostituire le righe di codice sottostanti:

void Application_BeginRequest(object source, EventArgs e)
{
HttpApplication app = (HttpApplication)source;
HttpContext context = app.Context;

// Attempt to perform first request initialization
FirstRequestInitialization.Initialize(context);
}

con le seguenti:

void Application_BeginRequest(object source, EventArgs e)
{
HttpApplication app = (HttpApplication)source;

string thisUrl = app.Request.Url.ToString().ToLower();

	if (thisUrl.Contains("https://www.informarea.it/blogengine"))
		{				

		HttpContext.Current.Response.Status = "301 Moved Permanently";
	        HttpContext.Current.Response.StatusCode = 301;
		   HttpContext.Current.Response.AddHeader("Location",thisUrl.Replace("https://www.informarea.it/blogengine","https://www.informarea.it"));
		CompleteRequest();

		}
	HttpContext context = app.Context;

// Attempt to perform first request initialization
FirstRequestInitialization.Initialize(context);
}

Questo è il modo migliore affinchè gli utenti e i motori di ricerca siano indirizzati alla pagina corretta. In questo modo chi nella barra degli indirizzi digiterà il vecchio URL https://www.informarea.it/blogengine, verrà automaticamente indirizzato verso il nuovo URL https://www.informarea.it.

Il codice 301 indica che la pagina è stata spostata permanentemente in una nuova posizione.

I reindirizzamenti 301 sono utili quando:

  • hai spostato il sito in un nuovo dominio;
  • gli utenti accedono al tuo sito attraverso diversi URL, esempio: http://example.com/home, http://home.example.com o http://www.example.com. Con il redirect 301 definisci l’URL preferito;
  • vuoi unire due siti web e vuoi essere sicuro che i link agli URL precedenti vengano reindirizzati alle pagine corrette.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze mi hanno spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.