Beista K107 il tablet Dual Sim economico

0 Condivisioni

Sei alla ricerca di un tablet Dual Sim? Allora ti farà piacere sapere che il Beista K107 è uno dei migliori tablet Dual Sim che si distingue per l’ottimo rapporto tra prezzo e qualità.

Per soli 96 euro potrai avvalerti di un dispositivo con display da 10.1 pollici e risoluzione di 1280 x 800 pixel. Monta un processore AMD ARM 7100 Quad Core 1,3 GHz affiancato da 2 GB di RAM e da 16 GB di storage espandibile con scheda micro SD fino a 32 GB.

Le prestazioni del Beista K107 sono buone con la maggior parte delle applicazioni. Il sistema operativo è Android aggiornato alla versione 5.1,

Il K107 permette di inserire due SIM telefoniche 3G, in modo da sfruttare il dispositivo anche in mobilità. Il comparto audio merita una menzione d’onore, soprattutto per la buona qualità del suono e l’intensità del volume.

Beista K107 Dual Sim economico

Caratteristiche tecniche
•Tablet Wi-Fi, Display da 10.1(1280×800) IPS TFT
•Sistema operativo Android 5.1 Lollipop
•Processore Quad Core da 1.3 Ghz
•RAM da 2 GB
•Memoria interna da 16 GB
•Bluetooth 4.0 Micro USB 2.0
•Fotocamera da 2 Mpixel
•Fotocamera anteriore da 0.3 Mpixel
• Battery 4500mAh Li-ion
• Working Time 5-6 hours
•GSM: 850/900/1800/1900MHz
• WCDMA: 2100/850MHz

PRO: 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e l’ottimo audio sono elementi importanti per un tablet con un prezzo ridotto.

CONTRO: il principale punto debole è l’attuale versione non aggiornata di Android. Per ora non sono previsti update da parte del produttore.

BEISTA K107

Amazon.it: 96,00 Euro

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.