Aprile: tempo di “prova costume” e “diete disperate”

0 Condivisioni
 

Come ogni fine aprile che si rispetti, con maggio che bussa prepotentemente alla porte e con i primi caldi che costringono a togliersi gli abiti pesanti, avviene il fenomeno della “rivelazione” mediante la quale molti uomini ma soprattutto molte donne si accorgono di doversi presentare in estate con un fisico imbarazzante. In pratica davanti allo specchio improvvisamente si accorgono  di avere il classico fisico a “cartone del latte”, per quelle più basse addirittura la confezione da mezzo litro.

prova costume

Innanzi  a questa rivelazione care donne io vorrei porvi due domande:

 1) tutto l’inverno passato a poltrire dove cazz vi specchiavate? Nel poster della Bellucci?

2) fino a 15 gg fa quando mangiavate come un cinghiale maremmano in calore cosa credevate, che la prova costume sarebbe stata scritta e orale?

La prima reazione è in genere il panico ma la seconda, quella razionale è anche peggio, il pensiero di porre rimedio in due mesi scarsi a danni irreversibili di decenni!!

palestra

Ed allora due sono le strade: palestra e soprattutto dieta. La prima andrebbe anche bene ma ha un problema, pure lì bisogna mostrarsi abbastanza spogliati, e allora vale la pena anticipare la figura di merda e per di più pagando e sudando? Alcuni, in genere uomini, accettano l’offerta, restano con il pacco e vanno avanti.

Per le donna la strada è più spesso la seconda: dieta, dieta, fortissimamente dieta. Ora per le diete abbiamo varie possibilità, ma tutte hanno la stessa caratteristica: in pratica il primo mese in cui si patisce una fame da dopoguerra si perdono velocemente i primi 2 kg (di acqua), poi come un pomeriggio decidi di sospendere la dieta per una mezz’oretta, il tempo di un the e pasticcini con le amiche, riprendi subito 3 kg.

dieta

Esistono poi svariate diete. C’è quella “verdure e legumi” che consiste nel mangiare mattina, pranzo e cena solo questi due alimenti. In realtà funziona ma ha degli effetti collaterali di aerofagia devastanti. Ricordo anni fa la fece anche la mia ragazza, quando eravamo in macchina in intimità l’aria diventava irrespirabile, si alzava un vapore sulfureo tipo terme. Un giorno imbarazzata mi disse: “Caro scusa ma è la dieta“, le riposi: “Ok ma sta cazz di dieta non si può fare con il finestrino aperto o fuori dalla macchina? Qua dentro si muore“.

dieta dissociata

Poi c’è quella dissociata, tu ti fai un ferreo programma alimentare e poi convochi una conferenza stampa, ti dissoci e mangi come cazz ti pare. In genere, chissà perché poi, non funziona. Poi c’è quella di sorteggiare una lettera dell’alfabeto e mangiare solo alimenti che iniziano per quella lettera: mia sorella la fece, sorteggiò la lettera M, dopo una settimana era ingrassata 8 kg, poi abbiamo capito che non aveva  ben compreso la tecnica in quanto mangiava “Mezzo chilo di pasta”, “Mezzo chilo di pane”, “Mezzo chilo di carne”…

dieta a blocchi

Poi c’è la famosa dieta a blocchi, funziona le prime due settimane, perdi un kg, poi ti blocchi e resti così per tutta la dieta. Poi c’è la soluzione dietologo: chiami Findomestic, apri un finanziamento e ti rechi dal dietologo: lì si apre un mondo nuovo, capisci che non è quello che mangi ma gli abbinamenti, in pratica puoi mangiare anche 3 etti di carboidrati purché non sbagli gli abbinamenti. Altro che patire la fame, basta azzeccare il colore dei calzini con la camicia, o il colore delle scarpe con la gonna, o ancora la camicetta con la cinta… che brava la mia dietologa! E poi importante è l’aspetto psicologico: bisogna gratificarsi, se perdi un kg ti devi premiare, ti meriti una cena fuori e puoi prendere 3 kg… in genere i dietologi non sono bravi in matematica.

belli e magri

Ora, care donne che state patendo la fame, rilassatevi, il segreto per piacere è uno solo: volete passare una piacevole estate ed essere apprezzate??? Datela, datela, fortissimamente datela… e gli uomini vi troveranno belle e magre! E voi uomini, perché sudare, rinunciare al cibo, al bere? Mano al portafogli, offrite cene, fate regali e le donne vi troveranno più belli e magri! E poi in fondo l’estate dura solo tre mesi, da settembre potrete tornare tutti sotto coperta.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

I Vostri commenti sono benvenuti!

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.