Acquisti low cost Fantacalcio 2018/19

6 Condivisioni

Cerchi affari low cost Fantacalcio? Ecco i consigli Fantacalcio sugli acquisti low cost che potrai effettuare all’Asta Fantacalcio 2018/2019.

Una delle cose più importanti in un’asta del fantacalcio è quella di assicurarsi dei giocatori buoni a poco prezzo, con la speranza che abbiano rendimenti simili a quelli dei big o almeno vicini. Occorre orientarsi sui giocatori poco noti, specie delle squadre provinciali o riserve delle squadre big. Un’altra buona idea è accaparrarsi a poco prezzo giocatori di riserva delle squadre impegnate in Champions League che in prossimità delle gare internazionali faranno rifiatare i titolarissimi. Te ne proponiamo una carrellata suddivisa per ruolo.

Segui Informarea su Telegram

Acquisti low cost fantacalcio

PORTIERI LOW COST FANTACALCIO

Il primo nome, negli acquisti low cost, è Perin, notoriamente la juve fa giocare spesso il secondo portiere e siamo certi che almeno 10 partite l’ex genoano riuscirà a giocarle. Poi con l’eredità di Buffon non è detto che Szczesny sia così inamovibile. Un discorso simile si può fare con Mirante, non siamo certi che Olsen sia titolare inamovibile, o meglio partirà titolare ma non deve sbagliare, quindi con poco rischio puoi trovarti in casa il portiere titolare della Roma.

Fra le seconde squadre consigliamo Sorrentino del Chievo sia perché è un ottimo portiere sia perché il Chievo subisce pochi goal. Altre proposte sono Beriha dell’Atalanta e Sirigu del Torino.

DIFENSORI LOW COST FANTACALCIO

Vediamo quali sono o potrebbero essere i difensori titolari low cost Fantacalcio. Partiamo dalle riserve delle big. Nella Juve De Sciglio farà molte partite come pure Benatia, nel Milan Calabria giocherà molto perché Conti verrà inserito piano piano dopo l’infortunio, stesso discorso per Mario Rui in attesa del recupero di Ghoulam. Nell’Inter occhio a Miranda, se Spalletti passa alla difesa a 3, diventa titolare altrimenti è la prima riserva dei due titolari. Anche Dalbert potrebbe regalarvi buoni voti quando Asamoah riposerà o verrà dirottato a centrocampo. Nella Lazio i centrali non sono ancora decisi quindi puoi a poco prezzo prenderne uno fra Wallace e Bastos. Nella Roma molti non punteranno su Karsdorp per paura dell’infortunio potrebbe essere preso a poco. Logicamente prendetene non più di un paio e soprattutto solo se avete già una base titolare.

Nelle squadre provinciali si nascondono veri e propri big. Nell’Atalanta che è molto prolifica di goal potete pescare alla grande Toloi, Palomino ed Hateboer, più soldi ci vorranno per Masiello. Nel Chievo, Cacciatore vede spesso la porta, stesso discorso per Ferrari del Sassuolo e N’Koulou del Torino. Poi ci sono bei terzini di rendimento che spesso sfornano Assist che alzano la fantamedia. Fra questi il veterano Pasqual e il giovane Di Lorenzo dell’Empoli; Dijks del Bologna; Zampano del Frosinone e Lirola del Sassuolo, Fargò del Cagliari parte come riserva di Srna, ma il croato è vecchiotto e non è detto che resti titolare. Nel Parma possiamo indicare Di Marco magari preso in coppia con Gobbi.

CENTROCAMPISTI LOW COST FANTACALCIO

Vediamo quali sono o potrebbero essere i centrocampisti titolari low cost Fantacalcio o ancora i migliori centrocampisti low cost Fantacalcio. In questo settore la scelta è molto abbondante. Nell’Atalanta indichiamo il giovane Pessina potrebbe alternarsi con Pasalic e soprattutto giocheranno al posto dove lo scorso anno ha segnato Cristante anche grazie agli schemi di Gasperini. Meglio di loro Freuler ma qui il prezzo si alza. Nel Parma un’attenzione particolare a Stulac, un vero cecchino su punizione lo scorso anno a Venezia. Nell’Udinese oramai Barak è un big da pagare a peso d’oro, allora a poco puntate su Mandragora e Fofana. Nel Cagliari, Barella lo scorso anno si è messo in mostra ed allora lo dovete pagare, puntate su Castro. Nell’Empoli c’è l’oro a centrocampo, buttatevi ad occhi chiusi su Zajc e Krunic due artefici della promozione a suon di goal e assist. Nel Bologna, Dzemaili è rigorista e già ha un buon feeling con il goal. Baselli del Torino e Ramirez della Sampdoria sono quasi big. Nel Frosinone a centrocampo un nome nuovo potrebbe essere Vloet fantasista che arriva dal Nac Breda, ma attenzione perché la concorrenza è tanta a centrocampo ed il posto assicurato non lo ha nessuno. Nel Chievo i soliti Birsa e Giaccherini.

ATTACCANTI LOW COST FANTACALCIO

Ecco una carrellata degli attaccanti titolari low cost Fantacalcio. In attacco potete fare buoni affari a poco prezzo fra riserve delle squadre forti. Nell’Inter Lautaro Martinez e Keita Balde potete prenderli sotto traccia, visto che il desiderio proibito dell’asta sarà Icardi. Nella Roma occhio a Schick e Kluivert come possibili buoni affari, non crediamo che si faranno follie per loro, inoltre potrebbero tornare utili nei turni pre Champions.

Tra le piccole possiamo segnalare Inglese del Parma e Caputo dell’Empoli; Zapata e Barrow dell’Atalanta ma attenzione solo uno dei due giocherà; Pavoletti del Cagliari i suoi 10 goal li farà; Nel Frosinone il nome è assolutamente Camillo Ciano, 16 goal e 17 Assist in Serie B, possibile rigorista e titolare inamovibile almeno fino a Natale, per i guai fisici del reparto di attacco ciociaro dovrebbero bastare per capire la portata dell’affare. Inutile segnalarvi Simeone della Fiorentina e Quagliarella della Sampdoria che sono più big, ma attenzione, perché in un’asta folle dove ci si svenerà per Cr7 ed altri fenomeni, potrebbero passare inosservati. Nel Genoa il nome nuovo è il polacco Piatek certo la quaterna messa a segno in Coppa Italia non aiuta a tenere l’affare sotto traccia. Nel Sassuolo a prezzo basso una possibilità si può dare ancora a Domenico Berardi, non sarà un top player ma nemmeno il flop dello scorso anno quindi si può tentare ha ancora dalla sua la giovane età, la quasi certa titolarità e lo skill da rigorista.

Leggi anche: Consigli Fantacalcio: le probabili formazioni delle squadre di Serie A 2018/2019

Segui Informarea su Telegram

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco