Sky per i Mondiali Brasile 2014 schiera una vera e propria Nazionale

I Mondiali sono alle porte e le emittenti televisive si sfidano a colpi di novità per accaparrarsi le fette principali di audience.

Del Piero commentatore a Sky per i Mondiali 2014

Sky arricchisce numericamente e qualitativamente la sua squadra di opinionisti domenicali. Una vera e propria nazionale a guidarla sarà la bellissima CT Ilaria D’Amico, in porta Luca Marchegiani,  la difesa sarà schierata a quattro con Beppe Bergomi, Alessandro Costacurta, Ciro Ferrara e Daniele Adani, a centrocampo Renato Zaccarelli, Massimo Mauro e Giancarlo Marocchi, tutti a sostegno di Paolo Rossi, Gianluca Vialli e, soprattutto, il nuovo acquisto Alessandro Del Piero.

La nazionale di Sky per i Mondiali 2014

Ma oltre ai campioni Sky offrirà altre motivazioni per vedere sui suoi canali televisivi il Mondiale 2014. I punti di forza saranno:

  • La totalità dell’evento con 64 partite di cui 39 in esclusiva;
  • l’esclusività della presenza su Sky di alcuni super campioni per la fase a gironi, come per esempio Messi e la sua Argentina;
  • Il numero dei canali a disposizione per assicurare 600 ore live;
  • La novità di Sky Stadium, la lavagna tattica che riporta in campo i campioni della squadra Sky con un’esperienza tecnologica del tutto innovativa, e la forza del mosaico interattivo;
  • Il Fantamondiale: il Fantasy game di Sky con ricchi premi;
  • la cura all’avvicinamento al Mondiale con numerose amichevoli di preparazione;
  • Il Social-Mondiale, grazie alle pagine ufficiali Twitter e Facebook di Sky Sport.

Dai un’occhiata anche a:

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.