Mondiali di Calcio Brasile 2014: Girone C – Pronostici e Formazioni

0 Condivisioni

Il Girone C è il girone con il pronostico più incerto, le 4 squadre si equivalgono in modo impressionante, manca la super potenza storica e manca anche la cosiddetta squadra materasso. Il nostro pronostico lo diamo  alla Colombia squadra che gioca nel  proprio continente, una squadra molto organizzata tra cui spiccano alcune conoscenze del calcio italiano come Cuadrato, Guarin, Armero e Zuniga anche se dovrà fare a meno del fuoriclasse Falcao.

Altra squadra che potrebbe recitare un ruolo importante è la Costa d’Avorio di Drogba e Y. Tourè.  Non sono da sottovalutare la  Grecia e il Giappone di Zaccheroni, due squadre con meno individualità ma sicuramente con più collettivo.

Mondiale Brasile 2014 - Girone C

Girone C – Pronostici e Formazioni

Vincente Girone Colombia;

Accoppiata passaggio del turno Colombia- Costa d’Avorio

 

COLOMBIA

(aggiornata al 4.6.2014)

J.Martinez - Colombia

 Ospina

Medina, Perea, Yepes, Armero (Zuniga)

Cuadrato, Aguilar, Guarin, Rodriguez

Gutierrez, J. Martinez

La Stella : J. Martinez 

Il Rigorista: J. Martinez

 

 

GIAPPONE

Kagawa - Giappone

 Kawashima

Uchida, Yoshida, Konno, Nagatomo

Hasebe, Endo

Okazaki, Honda, Kagawa

Maeda

La Stella : Kagawa

Il Rigorista: Honda

 

 

COSTA D’AVORIO

Drogba Costa D'Avorio

Barry

Gosso, K. Tourè, Bamba, Aurier

Zokora, Tiotè

Gervinho, Y. Tourè, Kalou

Drogba

La Stella : Drogba

Il Rigorista: Drogba

 

 

GRECIA

Samaras - Grecia

Karnezis

Torosidis, Sokratis, Siovas, Holebas

Tziolis, Maniatis, Katsouranis

Salpingidis, Mitroglu, Samaras

La Stella: Samaras

Il Rigorista: Salpingidis

Scarica il Calendario-Mondiali-Brasile-2014.pdf (76,66 kb)

calendario - Mondiali di Calcio Brasile 2014: Girone C - Pronostici e Formazioni 

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.