Jailbreak di iOS 8 con Pangu 8

0 Condivisioni

Da poco tempo il Team Pangu ha rilasciato il Jailbreak Untethered  di iOS8 per sbloccare definitivamente l’ultimo sistema operativo di casa Apple sui suoi dispositivi mobili.

jailbreak iOS8

Il programma Pangu era già stato utilizzato per eseguire il jailbreak sui dispositivi mobili Apple con iOS 7 in modo gratuito. Grazie all’intervento degli sviluppatori del Team è stato possibile aggiornarlo ed ottimizzarlo per consentire a tutti i possessori di iPhone, iPad e iPod di effettuare il jailbreak iOS8 del proprio device.

Pangu 8 è compatibile con iOS 8.1 e con i device che lo supportano come: iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5 e iPhone 4S. Per gli iPad il software è compatibile con: iPad Air, Retina iPad, iPad 2, iPad 3, iPad 4. Per gli iPod, il software è compatibile con la quinta generazione di iPod Touch.

Prima di utilizzarlo ti consigliamo di fare un backup completo di tutti i dati memorizzati nel vostro dispositivo salvandoli tramite iTunes o iCloud. Comincia con il disattivare il blocco codice e dalle impostazioni di iCloud blocca la funzione “Trova il mio iPhone”.

Se al primo tentativo non riuscite ad effettuare il jailbreak è il caso di scaricare il nuovo firmware e ripristinare il dispositivo mobile tramite iTunes. Per gli altri errori vi basterà scollegare il dispositivo e ricollegarlo nuovamente per ricominciare il jailbreak.

Pangu 8

Ecco quali sono i passaggi da seguire per effettuare il jailbreak iOS8 con Pangu 8 da Windows:

    • Apri il tool Pangu 8 dopo averlo scaricato da questa pagina e avvialo come “Amministratore di Windows”. Scegli la voce Esegui come amministratore dopo aver cliccato con il tasto destro del mouse sul file “Pangu.exe”.
    • Collega il dispositivio iOS al PC. Pangu riconoscerà il dispositivo mobile in poco tempo.
    • Fai clic sul jailbreak per dare inizio alla procedura di sblocco del dispositivo. Il processo a questo punto continuerà automaticamente.
    • Durante l’installazione il PC mostrerà una finestra per l’avvio di Pangu sul vostro device: avvia pangu per fare in modo che il jailbreak proceda in automatico.
    • Al termine del jailbreak iOS8, la barra nera di caricamento del programma si svuoterà e a quel punto sarà possibile chiudere Pangu e scollegare il device che in automatico si riavvierà.
    • Se tutto è andato per il verso giusto vi ritroverete un dispositivo mobile sbloccato con jailbreak iOS 8.

 

Attenzione Pangu per il jailbreak iOS 8 è attualmente stabile ma con alcuni bug che con il tempo dovranno essere risolti, per cui fate attenzione e soprattutto siate consapevoli dei rischi in cui si potrebbe incorrere.

Come sbloccare iPhone con Pangu 8

A tal proposito date un’occhiata anche a Come rimuovere un jailbreak

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.