Consigli Fantacalcio e Probabili Formazioni 24a Serie A 2014-15

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i Consigli e le probabili formazioni della 24^ giornata di Serie A 2014-2015.

La 24° di serie A si annuncia una giornata durissima per i fantacalcisti dopo che le molte squadre di serie A hanno affrontato l’impegno di Coppa. Informazione dai campi scarsissime con le squadre ancora sugli aerei. La giornata tanto per complicare la vita ai fantamister inizia venerdi sera con Juventus-Atalanta con i bianconeri che daranno vita ad un lieve turnover.

Sabato sera il derby della Lanterna promette spettacolo. La domenica salta il turno di mezzogiorno e si parte con il blocco delle 15 fra le quali spicca Verona-Roma con i giallorossi che dovranno rispondere o approfittare del risultato della Juventus. Interessanti si  prospettano anche Lazio-Palermo e Milan-Cesena, completano il programma Empoli-Chievo e Parma-Udiense. Quest’ultima partita non è certa per le noti vicende in casa parmense. La sera il posticipo sarà Fiorentina-Torino.

Lunedi chiusura con Napoli-Sassuolo alle 19 e Cagliari-Inter alle 21.

 
Fantacalcio

Formazione Consigliata (3-4-3)

Buffon

Basta, Chiellini, Tonelli

Candreva Bonaventura Nainggolan Mertens

Zapata Tevez Doumbia 

 

 

VENERDI’ 20 FEBBRAIO

JUVENTUS-ATALANTA ore 20:45

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, De Ceglie; Marchisio, Pirlo,Sturaro; Pereyra; Tevez, Morata
A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Padoin, Barzagli, Ogbonna, Evra, Pogba, Pepe, Coman, Llorente, MatriAll.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Asamoah, Romulo, Marrone, Vidal

Consigliato Tevez Sconsigliato Caceres

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Bellini, A. Masiello, Stendardo, Del Grosso; Zappacosta, Cigarini, Migliaccio, D’Alessandro; Emanuelson; Denis
A disp.: Avramov, Scaloni, Dramé, Grassi, Kresic, Baselli, Bianchi, Frezzolini, Boakye, GomezAll.: Colantuono 
Squalificati: Benalouane (1), Pinilla (1), Carmona (1)
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Moralez, Biava

Consigliato Zappacosta Sconsigliato Sportiello

Vidal non ce la fa. Per il cileno un’infiammazione ai tendini dell’adduttore sinistro. Si farà di tutto per portarlo in Champions. Al suo posto Pereyra. In avanti Morata con Tevez. Prima convocazione per Matri. Possibile turnover per Lichtsteiner, Evra e Pogba. Emanuelson farà il suo debutto da titolare: l’olandese giocherà in supporto a Denis, con Zappacosta confermato a destra. L’Atalanta è in piena emergenza: squalificati Benalouane, Carmona e Pinilla, infortunati Cherubin, Biava e Moralez. Gomez è alle prese con un lieve affaticamento muscolare ma è stato convocato: andrà in panchina. Per tamponare le assenze Masiello si sposterà al centro della difesa, mentre dovrebbe essere Migliaccio a prendere il posto di Carmona.

SABATO 21 FEBBRAIO

SAMPDORIA-GENOA ore 20.45

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Obiang, Palombo, Duncan; Soriano; Okaka, Eder
A disp.: Frison, Massolo, Coda, Regini, Acquah, Marchionni, Lulic, Correa, Wszolek, Bergessio, Muriel, Eto’o. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Rizzo, Munoz, Romero

Consigliato Eder Sconsigliato Mesbah

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Rincon, Bertolacci, Kucka, Edenilson; Iago, Perotti, Niang
A disp.: Lamanna, Sommariva, Izzo, Ariaudo, Tambè, Parente, Bergdich, Laxalt, Mandragora, Lestienne. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marchese, Pavoletti

Consigliato Perotti Sconsigliato Rincon

Buone notizie per Mihajlovic: migliorano Cacciatore e Munoz. Romero ha svolto metà seduta in palestra e poi il resto sul campo insieme agli altri portieri. Marchese e Costa proseguono il lavoro di recupero, Roncaglia fermato da un leggero stato febbrile ma dovrebbe essere regolarmente al suo posto. Niang mattatore nella partitella contro la Primavera con una tripletta: sarà nel tridente con Iago e Perotti.

DOMENICA 22 FEBBRAIO

EMPOLI-CHIEVO ore 15

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Tavano
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Laurini, Diousse, Brillante, Signorelli, Saponara, Zielinski, Mchedlidze, Pucciarelli. All.: Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente

Consigliato Tonelli Sconsigliato Verdi

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Mattiello, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Meggiorini, Botta
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Gamberini, Cofie, Biraghi, Birsa, Christiansen, Fetfatzidis, Paloschi, Pellissier, Pozzi. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Frey

Consigliato Meggiorini Sconsigliato Cesar

Sarri potrebbe ripensare al bomber Tavano come titolare, da affiancare a Maccarone, autore della rete contro il Milan valsa il pareggio a San Siro. Altro ballottaggio è sulla trequarti fra Verdi e Saponara, ma quest’ultimo è reduce dalla varicella, quindi il primo è in vantaggio. Frey è out a causa di una frattura del processo trasverso destro della terza e quarta vertebra lombare, subita durante il secondo tempo di Chievo-Sampdoria: osserverà un periodo di riposo in attesa di nuovi controlli radiologici. ballottaggio Dainelli-Gamberini

LAZIO-PALERMO ore 15

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, De Vrij, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Mauri
A disp.: Berisha, Strakosha, Cavanda, Cana, Braafheid, Novaretti, Konko, Onazi, Ederson, Ledesma, B. Keita, Perea. All.: Pioli
Squalificati: Felipe Anderson (1)
Indisponibili: Ciani, Pereirinha, Gentiletti, Lulic, Djordjevic, Tounkara

Consigliato Mauri Sconsigliato Radu

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Terzi, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Bolzoni, Jajalo, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Milanovic, Vitiello, Rispoli, Ortiz, Daprelà, Morganella, Della Rocca, Chochev, Bentivegna, Quaison, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: Rigoni (1)
Indisponibili: Maresca

Consigliato Dybala Sconsigliato Sorrentino

Mauricio è tornato in gruppo ed è stato subito provato accanto a De Vrij. Il difensore brasiliano sembra favorito su Cana, che rientra dopo il turno di squalifica, per affiancare l’olandese. Dubbio Basta, alle prese con l’influenza: non dovesse farcela al suo posto ci sarà Cavanda. Konko è alle prese con un risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra. Recuperato Marchetti in porta, torna Mauri in attacco al posto dello squalificato Anderson. Non saranno del match neppure i lungodegenti Gentiletti, Ciani, Pereirinha, Lulic e Djordjevic. Vista la squalifica di Rigoni, il centrocampo a cinque sarà composto da Rispoli (o Morganella), Bolzoni, Jajalo, Barreto, Lazaar. In attacco i soliti Vazquez e Dybala. Ballottaggio Terzi-Vitiello.

MILAN-CESENA ore 15

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Alex, Rami, Antonelli; Montolivo, De Jong, Bonaventura; Honda; Cerci, Destro
A disp.: Gori, Donnarumma, Essien, Bocchetti, Mastalli, Poli, Felicioli, Muntari, Van Ginkel, Menez, Di Molfetta, Suso, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: Mexes (1), Paletta (1), Diego Lopez (1)
Indisponibili: Zapata, De Sciglio, Mastour, El Shaarawy, Agazzi, Abate, Armero, Zaccardo, Paletta

Consigliato Cerci Sconsigliato Rami

Cesena (4-3-1-2): Leali; Nica, Volta, Capelli, Renzetti; Zé Eduardo, De Feudis, Giorgi; Brienza; Djuric, Defrel
A disp.: Agliardi, Bressan, Lucchini, Krajnc, Magnusson, Cascione, Carbonero, Mudingayi, Succi, A. Rodriguez, Moncini. All.: Di Carlo
Squalificati: Perico (1)
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Cazzola, Pulzetti

Consigliato Defrel Sconsigliato Capelli

Problemi in difesa per Inzaghi che conta in ogni caso di recuperare almeno Alex. Il brasiliano si è allenato con i compagni indossando una speciale maschera protettiva per riparare il naso. A centrocampo spazio a Montolivo, Honda trequartista al posto di Menez. Di Carlo ha recuperato Capelli e Giorgi, acciaccati nei giorni scorsi. Rispetto alla formazione che domenica ha bloccato la Juve le indicazioni, oltre al cambio forzato fra Perico e Nica, pare probabile l’impiego di Capelli al posto di Lucchini e un ballottaggio a tre fra Ze Eduardo, Cascione (che sarà a disposizione) e Mudingayi (il belga è in crescita) a centrocampo. Confermatissimo il trio d’attacco composto da Brienza, Defrel e Djuric.

PARMA-UDINESE ore 15

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Costa, Lucarelli, Gobbi; J. Mauri, Mariga, Nocerino; Varela, Palladino, C. Rodriguez
A disp.: Iacobucci, Bajza, Feddal, Santacroce, Lila, Lodi, Broh, Ghezzal, Mendes, Coda, Prestia, Belfodil. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Jorquera, Haraslin

Consigliato Varela Sconsigliato Gobbi

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Allan, Guilherme, Kone,Pasquale; Thereau, Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Wague, Pinzi, G. Silva, Hallberg, Evangelista, Badu, Fernandes, Perica, Aguirre. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Geijo, Domizzi

Consigliato Herteaux Sconsigliato Pasquale

Biabiany, Feddal, Haraslin e Jorquera. Sono questi gli assenti per la sfida. Donadoni prepara la squadra puntando alla conferma di un 4-3-3 con Varela e Rodriguez al fianco di uno tra Palladino e Belfodil. Scontate le squalifiche, Stramaccioni ritrova Pasquale e Kone. E recupera anche Thereau. L’attaccante francese è stato lasciato a riposo nei giorni scorsi a causa di un affaticamento agli adduttori. Heurtaux è sempre alle prese con i postumi del torcicollo e resta in dubbio. Certe le assenze di Domizzi e Gejio. 

VERONA-ROMA ore 15

Verona (4-3-3): Benussi; E. Pisano, Marquez, Marques, Brivio; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; J. Gomez, Toni, Jankovic
A disp.: Gollini, Martic, Sorensen, Agostini, Greco, Campanharo, Lazaros, Valoti, Saviola, Nico Lopez, Fernandinho. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gu. Rodriguez, Sala, Obbadi, Rafael, Moras

Consigliato Toni Sconsigliato Pisano

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Yanga-Mbiwa, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Doumbia, Ljajic
A disp.: Skorupski, Marchegiani, Spolli, Cole, ManolasTorosidis, De Rossi, S. Keita, Paredes, Uçan, Verde, Totti. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strootman, Balzaretti, Castan, Iturbe, Ibarbo, Lobont, Maicon

Consigliato Doumbia Sconsigliato Astori

Differenziato sul campo per Sala e Rodriguez. Palestra e fisioterapia per Rafael. Buone notizie per Obbadi, che si sta allenando a pieno ritmo. Salvo complicazioni, dovrebbe tornare a disposizione. Dopo il pareggio col Feyenoord, Garcia riprova la carta Doumbia dall’inizio. In difesa Florenzi ancora esterno.

FIORENTINA-TORINO ore 20.45

Fiorentina (4-3-3): Tatarusanu; Richards, Savic, G. Rodriguez, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Badelj; Salah, Babacar, Diamanti
A disp.: Neto, Rosati, Tomovic, Rosi, Basanta, Kurtic, Joaquin, Ilicic, B. valero, M. Fernandez, M. Gomez, Gilardino. All.: Montella
Squalificati: Alonso (1)
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, Octavio, Vargas

Consigliato Diamanti Sconsigliato Savic

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; B. Peres, Benassi, Gazzi, Farnerud, Darmian; Martinez, Quagliarella
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Gaston Silva, Molinaro, S. Masiello, Jansson, Vives, Alv. Gonzalez, Amauri, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: El Kaddouri (1)
Indisponibili: nessuno

Consigliato Farnerud Sconsigliato Gazzi

Ancora fuori Gomez, Montella punta sul tridente Salah-Babacar-Diamanti. Difesa a quattro con Richards. In dubbio Borja Valero: come precisa il club, “il calciatore nel corso dell’incontro di Europa league contro il Tottenham, in uno scontro di gioco, ha riportato una ferita lacero-contusiva al malleolo tibiale, suturata al termine della gara con sette punti”. Nessuna rivoluzione per Ventura, che si affida a Martinez e Quagliarella in attacco.

LUNEDI’ 23 FEBBRAIO

NAPOLI-SASSUOLO ore 19

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Gargano, Inler; Callejon, Mertens, De Guzman; Zapata
A disp.: Andujar, Colombo, Britos, Henrique, Ghoulam, Hamsik, Lopez, Jorginho,GabbiadiniAll.: Benitez
Squalificati: Higuain (1)
Indisponibili: Zuniga, Michu, Insigne

Consigliato Mertens Sconsigliato Maggio

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Polito, Pomini, Antei, Bianco, Caselli, Biondini, Donis, Chibsah, Brighi, Lazarevic, Floccari, Floro Flores. All.: Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pegolo, Terranova, Vrsaljko, Peluso

Consigliato Taider Sconsigliato Magnanelli

Toccherà a Zapata sostituire lo squalificato Higuain. Callejon favorito su Gabbiadini.Di Francesco avrà scelte obbligate probabilmente per la difesa. Non ancora recuperato Peluso e con Vrsaljko infortunato, saranno Gazzola e Longhi i giocatori deputati a occupare le corsie esterne, con Acerbi e Cannavaro centrali. In mezzo il tecnico ritrova a tempo pieno Taider che ha scontato il turno di squalifica. Recuperato in pieno anche Missiroli. Abbondanza in attacco: probabile l’impiego del solito tridente con Berardi, Zaza e Sansone.

CAGLIARI-INTER ore 21

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Dessena, Rossettini, Capuano, Avelar; Donsah, Conti, Ekdal; Cossu, Sau; Cop
A disp.: Colombi, Cragno, Ale. Gonzalez, Murru, Ceppitelli, Diakité, Crisetig, Husbauer, Joao Pedro, Mpoku, Farias, Longo. All.: Zola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Balzano

Consigliato Sau Sconsigliato Dessena

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Podolski
A disp.: Carrizo, Berni, Vidic, Donkor, Dimarco, Dodò, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Kovacic, Puscas, Palacio. All.: Mancini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Andreolli, D’Ambrosio, Nagatomo, Jonathan

Consigliato Guarin Sconsigliato Santon

Unico ancora fermo ai box è Balzano, che si sottoposto a terapie, mentre è rientrato in gruppo Pisano. Riecco Podolski per Mancini, che ormai sembra aver trovato l’11 titolare per il campionato. In difesa sempre Ranocchia-Juan Jesus.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.