Consigli Fantacalcio e Probabili Formazioni 23a Serie A 2014-15

0 Condivisioni

Per chi gioca al Fantacalcio in anteprima i consigli e le probabili formazioni della 23^ giornata di Serie A 2014-2015.

La 23^ di serie A partirà alle 18 di sabato con Sassuolo-Fiorentina e proseguirà alle 20.45 con Palermo-Napoli con i partenopei chiamati alla vittoria per mettere pressione sulla Roma. La domenica alle 12.30 c’è Milan-Empoli per veder segnali di risveglio dei rossoneri ormai in crisi quasi irreversibile.

Alle 15 il resto del programma con un ‘attenzione particolare alla lotta per il secondo posto e lo scudetto con la Roma che riceve un Parma ormai allo sbando. Completano il programma Atalanta-Inter ; Genoa-Verona; Torino-Cagliari e Udinese-Lazio. Alle 18 orario insolito per Chievo-Sampdoria e chiusura con il posticipo con la Juventus che va a Cesena per rispondere alla eventuale e scontata vittoria della Roma.

 Fantacalcio

Formazione Consigliato (3-4-3)

Buffon

Manolas Chiellini Basta

Parolo Candreva Menez Vidal

Higuain Morata Ljaijc

 

SABATO 14 FEBBRAIO

SASSUOLO-FIORENTINA ore 18

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Biondini, Magnanelli, Brighi; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Polito, Pomini, Antei, Bianco, Donis, Chibsah, Sereni, Lazarevic, Floccari, Floro Flores. All. Di Francesco
Squalificati: Taider (1)
Indisponibili: Pegolo, Peluso, Terranova, Missiroli, Vrsaljko

Consigliato Zaza Sconsigliato Biondini

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Basanta, Savic, Tomovic; Joaquin, M. Fernandez, Badelj, B. Valero, Pasqual; Diamanti; M. Gomez
A disp.: Neto, Rosati, Alonso, Richards, Salah, Vargas, Pizarro, G.Rodriguez, Kurtic, Aquilani, Babacar, Gilardino. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Lupatelli, El Hamdaoui, Octavio

Consigliato Diamanti Sconsigliato Savic

Di Francesco recupera tre attaccanti titolari, ma ha alcuni dubbi sia per la difesa che per il centrocampo. Hanno scontato il turno di squalifica Zaza, Berardi e Sansone che riprenderanno il loro posto nel 4-3-3. In difesa, infortunato Vrsaljko (ne avrà per una ventina di giorni), a destra giocherà Gazzola, mentre Cannavaro e Acerbi saranno i centrali. Sulla fascia sinistra Longhi è in vantaggio su Peluso non ancora al top. A centrocampo l’unico sicuro è Magnanelli. Probabile forfait di Missiroli, con Brighi possibile sostituto. Il terzo dovrebbe essere Biondini. Montella conta di recuperare Gonzalo Rodriguez che ha saltato le ultime due gare, fra Coppa Italia e campionato, per un affaticamento muscolare. Ottimismo anche per Aquilani e Vargas.

PALERMO-NAPOLI ore 20:45

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Andelkovic, Terzi, Daprelà; Morganella, Rigoni, Jajalo, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala
A disp.: Ujkani, Fulignati, Bolzoni, Milanovic, Rispoli, Ortiz, Emerson, Della Rocca, Chochev, Quaison, Belotti, Joao Silva. All.: Iachini
Squalificati: G. Gonzalez (1)
Indisponibili: Maresca, Vitiello

Consigliato Dybala Sconsigliato Aldelkovic

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Gargano, Lopez; Gabbiadini, Hamsik, De Guzman; Higuain
A disp.: Andujar, Colombo, Britos, Henrique, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Zapata.All.: Benitez
Squalificati: Mertens (1)
Indisponibili: Mesto, Michu, Insigne, Zuniga

Consigliato Higuain Sconsigliato  Albiol

In difesa dovrebbe giocare Terzi centrale, con Andelkovic e Daprelà. A centrocampo Jajalo va verso la riconferma. Davanti ci sarà la coppia Dybala-Vazquez. Out Maresca e Vitiello, che continuano ad allenarsi a parte. Tutti disponibili per la gara di Palermo, tranne gli infortunati ‘storici’ Michu, Zuniga e Insigne, oltre a Mesto e allo squalificato Mertens. Gabbiadini candidato a partire dall’inizio.

DOMENICA 15 FEBBRAIO

MILAN-EMPOLI ore 12:30

Milan (4-2-3-1): D. Lopez; Zaccardo, Alex, Paletta, Antonelli; Poli, De Jong; Cerci, Menez, Bonaventura; Destro
A disp.: Abbiati, Albertazzi, Rami, Bocchetti, Bonera, Armero, Muntari, Essien, Van Ginkel, Honda, Suso, Pazzini. All.: Inzaghi
Squalificati: Mexes (2)
Indisponibili: Zapata, De Sciglio, Mastour, El Shaarawy, Agazzi, Montolivo, Abate

Consigliato Destro Sconsigliato Paletta

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Pucciarelli
A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Laurini, Diousse, Brillante, Signorelli, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All.: Sarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente, Saponara

Consigliato Pucciarelli Sconsigliato  Maccarone

Scontata la squalifica, in attacco tornerà Destro, e Inzaghi medita un 4-2-3-1 con Cerci, Menez e Bonaventura alle sue spalle. A centrocampo sicuro Poli, al suo fianco potrebbe esserci De Jong. Zaccardo e Antonelli dovrebbero essere confermati come terzini, con Alex e Paletta al centro della difesa. Out l’ex Saponara, colpito dalla varicella. In avanti ancora spazio a Maccarone e Pucciarelli. Rientra dall’infortunio Vicino che giocherà al posto di Zielinski e torna titolare Croce in mediana al posto di Signorelli.

ATALANTA-INTER ore 15

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; A. Masiello, Stendardo, Benalouane, Bellini; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Gomez; Moralez; Pinilla
A disp.: Avramov, Scaloni, Biava, Del Grosso, Grassi, Emanuelson, Baselli, Migliaccio, Boakye, Denis, D’Alessandro, Bianchi. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cherubin, Estigarribia, Raimondi, Dramé

Consigliato Pinilla Sconsigliato Masiello

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, J. Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Palacio
A disp.: Carrizo, Berni, Obi, Kuzmanovic, Hernanes, Kovacic, Podolski, Puscas, Bonazzoli.All.: Mancini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Campagnaro, Andreolli, D’Ambrosio, Vidic, Nagatomo, Jonathan

Consigliato Icardi Sconsigliato Santon

Pinilla dovrebbe riprendersi una maglia da titolare in attacco. Potrebbe toccare a Denis fargli spazio, se Colantuono deciderà di insistere sul 4-4-1-1 schierato a Firenze. In questo caso Gomez sarebbe confermato a sinistra e Moralez come trequartista. Possibile cambio della guardia anche a centrocampo, con Baselli che potrebbe togliere il posto a Cigarini. Mancini deve affrontare l’ennesima emergenza in difesa. Con l’infortunio di Nagatomo, Jonathan che ormai ha dovuto dire addio alla stagione e Andreolli e D’Ambrosio ancora non pronti al ritorno, le scelte sono quasi obbligate. In attacco sicuro Icardi: al suo fianco dovrebbe esserci Palacio, con Shaqiri trequartista.

 

GENOA-VERONA ore 15

Genoa (4-3-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Burdisso, Edenilson; Rincon, Bertolacci, Kucka; Iago, Perotti, Niang
A disp.: Lamanna, Sommariva, Ariaudo, Izzo, Tambè, Bergdich, Laxalt, Mandragora, Lestienne, Pavoletti. All.: Gasperini
Squalificati: nessuno 
Indisponibili: Marchese, T. Costa, Antonini

Consigliato Iago Falque Sconsigliato Roncaglia

Verona (3-5-2): Benussi; Moras, Marquez, Marques; E. Pisano, Greco, Tachtsidis, Hallfredsson, Agostini; Saviola, Toni
A disp.: Rafael, Martic, Brivio, Sorensen, Ionita, Campanharo, Valoti, Christodoulopoulos, Nico Lopez, Fernandinho, J. Gomez. All.: Mandorlini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gu. Rodriguez, Sala, Obbadi

Consigliato Tachtsidis  Sconsigliato Moras

In ripresa con allenamenti specifici Marchese e Costa, che restano comunque indisponibili. In attacco conferme per il tridente Iago-Perotti-Niang. Quest’ultimo grande protagonista nella partitella contro la Lavagnese con una tripletta. Obbadi e Rodriguez ancora out e mancherà anche Sala. Il ritorno di Gomez potrebbe indurre Mandorlini a cambiare l’attacco e ad adottare il tridente.

 

ROMA-PARMA ore 15

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga Mbiwa, Cole; Nainggolan, De Rossi,Keita; Gervinho, Totti, Ljajic
A disp.: Skorupski, Lobont, Maicon, Spolli, Astori, Calabresi, Pjanic, Uçan, Paredes, Florenzi, Verde, Doumbia. All.: Garcia
Squalificati: Holebas (1)
Indisponibili: Strootman, Balzaretti, Castan, Iturbe, Ibarbo

Consigliato Ljaic Sconsigliato Cole

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Santacroce, Lucarelli, Feddal; J. Mauri, Lodi, Nocerino; Varela, Palladino, C. Rodriguez
A disp.: Iacobucci, Rossetto, Mariga, Galloppa, Ghezzal, Mendes, Broh, Coric, Erlic, Esposito, Prestia. All.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biabiany, Jorquera, Lila, Coda, Haraslin, Costa, Gobbi

Consigliato Palladino Sconsigliato Mirante

Pjanic è in dubbio a causa di un attacco influenzale. Seduta personalizzata per Totti, che dovrebbe aver smaltito la febbre. Torna a disposizione di Garcia De Rossi, che ha recuperato dall’infortunio al polpaccio rimediato contro la Fiorentina. Donadoni non avrà ancora a disposizione Biabiany e Jorquera ma potrebbe anche portare in panchina l’attaccante Coda. In dubbio invece Mendes ed Haraslin. All’Olimpico il tecnico dovrebbe comunque schierare gran parte dei giocatori impiegati mercoledì sera con, probabilmente, Mauri al posto dello squalificato Galloppa. In attacco Palladino è in vantaggio su Belfodil.

 

TORINO-CAGLIARI ore 15

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; B. Peres, Benassi, Gazzi, Farnerud, Darmian; Martinez, Quagliarella
A disp.: Castellazzi, Ichazo, Bovo, Gaston Silva, Molinaro, S. Masiello, Jansson, Vives, El Kaddouri, Alv. Gonzalez, Amauri, Maxi Lopez. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Consigliato Quagliarella Sconsigliato Maksimovic

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; A. Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Conti, Donsah; Ekdal, Joao Pedro; Mpoku
A disp.: Colombi, Cragno, Murru, Ceppitelli, Barella, Crisetig, Cossu, Husbauer, Cop, Farias, Sau, Longo. All.: Zola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: F. Pisano, Balzano

Consigliato Mpoku sconsigliato Capuano

Ventura ritrova Gazzi, squalificato a Verona, e Maxi Lopez ristabilitosi dopo l’influenza. Il tecnico granata punterà di nuovo su Darmian, tenuto a riposo contro l’Hellas, su Maksimovic in difesa e sulla coppia d’attacco Quagliarella-Martinez. Possibile esordio da primo minuto in granata per l’uruguaiano Gonzalez, ultimo acquisto del mercato invernale. lavoro differenziato per Pisano, vittima di un trauma contusivo al piede destro, mentre Balzano, che sta recuperando dal problema al gemello mediale della gamba destra, ha fatto terapie.

 

UDINESE-LAZIO ore 15

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Allan, Guilherme, Hallberg, G. Silva; Thereau, Di Natale
A disp.: Meret, Scuffet, Bubnjic, Molla Wague, Jadson, Pasquale, Badu, Evangelista, A. Zapata, B. Fernandes, Perica, Aguirre. All.: Stramaccioni
Squalificati: Kone (1), Pasquale (1)
Indisponibili: Geijo , Pinzi, Domizzi

Consigliato Di Natale Sconsigliato Danilo

Lazio (4-3-3): Berisha; Basta, Mauricio, De Vrij, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, F. Anderson
A disp.: Strakosha, Cavanda, Braafheid, Novaretti, Konko, Onazi, Ederson, Ledesma, B. Keita, Perea. All.: Pioli
Squalificati: Marchetti (1), Cana (1), S. Mauri (1)
Indisponibili: Ciani, Pereirinha, Gentiletti, Lulic, Djordjevic, Tounkara

Consigliato Candreva Sconsigliato Cavanda

Stramaccioni ritrova Badu, rientrato in Friuli dopo gli impegni con la maglia della Nazionale per la coppa d’Africa. Alla lista degli infortunati Pinzi, Geijo e Domizzi si è aggiunto anche Guilherme, alle prese con una distorsione alla caviglia. Out gli squalificati Kone e Pasquale. Torna Di Natale. Al posto dello squalificato Marchetti tra i pali giocherà Berisha. In difesa toccherà a Mauricio sostituire Cana e completare la coppia con De Vrij. La squalifica di Mauri lascia spazio invece a Felipe Anderson nel tridente avanzato. Biglia sarà a disposizione. Braafheid ha risolto il problema al ginocchio e va verso una convocazione che manca da oltre due mesi.

 

CHIEVO-SAMPDORIA ore 18

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Cesar, Gamberini, Zukanovic; Schelotto, Birsa, Izco, Hetemaj; Paloschi, Pellissier
A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Dainelli, Biraghi, Cofie, Botta, Christiansen, Fetfatzidis, Meggiorini, Pozzi. All.: Maran
Squalificati: Radovanovic (1)
Indisponibili: nessuno

Consigliato Hetemaj Sconsigliato Pellissier

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Duncan; Soriano; Bergessio, Eder
A disp.: Frison, Massolo, Mesbah, Coda, Marchionni, Correa, Wszolek, Lulic, Eto’o, Muriel, L. Djordjevic. All.: Mihajlovic
Squalificati: Okaka (1)
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Rizzo, Munoz, Romero

Consigliato Eder Sconsigilato Romagnoli

Maran dovrà fare a meno dello squalificato Radovanovic. Dubbi sul partner d’attacco di paloschi.
Sul fronte dell’infermeria migliorano le condizioni di Rizzo, che ha intensificato sul campo l’iter di recupero mentre continuano le terapie per Romero, Cacciatore e Munoz. Muriel in panchina.

 

CESENA-JUVENTUS ore 20:45

Cesena (4-3-1-2): Leali; Perico, Capelli, Lucchini, Magnusson; Giorgi, De Feudis, Zè Eduardo; Brienza; Djuric, Defrel
A disp.: Agliardi, Krajnc, Bressan, Nica, Volta, Carbonero, A. Rodriguez, Moncini. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Valzania, Succi, Cazzola, Pulzetti, Cascione, Renzetti

Consigliato Defrel Sconsigliato Perico

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Morata, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, De Ceglie, Pereyra, Sturaro, Pepe, Coman, Padoin. All.: Allegri
Squalificati: Tevez (1)
Indisponibili: Asamoah, Romulo, Matri, Caceres

Consigliato Morata Sconsigliato Evra

Sarà una squadra rimaneggiata. Ai minimi termini soprattutto il centrocampo: ko Cazzola (lesione di 1/o grado, out per 15 giorni), Pulzetti (stiramento all’adduttore breve della coscia sinistra, out un mese) e Cascione per un’infiammazione al tendine rotuleo. Da valutare Giorgi: se non dovesse farcela pronto Carbonero. Forfait anche per Renzetti (trauma distorsivo alla caviglia destra) e gli infortunati di lungo corso Valzania, Tabanelli e Marilungo. In difesa spazio a Perico e Magnusson come terzini, Capelli e Lucchini al centro. De Feudis sarà il regista basso davanti alla difesa. In attacco Brienza agirà da trequartista alle spalle di Defrel e uno tra Rodriguez e Djuric. Resta in dubbio la presenza di Caceres. Con Tevez squalificato cambia la coppia d’attacco, che sarà Morata-Llorente. Barzagli, a oltre 7 mesi dall’operazione al calcagno, è tornato a giocare una partita, l’amichevole da 75′ della Primavera Juventus contro l’Ivrea.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.