Il trailer ufficiale del terzo capitolo di Bridget Jones: “Bridget Jones’s Baby”

0 Condivisioni

Bridget Jones, la più simpatica e imbranata single del cinema, creata da Helen Fieding, torna con il terzo episodio. E’ stato infatti rilasciato il primo trailer ufficiale del film “Bridget Jone’s Baby” dove la sfortunata protagonista si ritrova incinta.

Oltre ovviamente all’attrice Renée Zellweger che interpreta Bridget Jones, nel cast ci sono anche Colin Flirth e Patrick Dempsey. La regia è ancora una volta affidata a Sharon Maguire.

Bridget Jone's Baby

Nel film Bridget decide di tornare single e lasciare Mark Darcy (Colin Firth) per concentrarsi nel lavoro di collaboratrice di un noto notiziario. La situazione sembra essere sotto controllo, Bridget si circonda di vecchi e nuovi amici, ma la svolta nel film avviene quando incontra l’affascinante americano Jack (Patrick Dempsey), completamente diveso da Darcy.

I due a quanto pare hanno una relazione anche se Bridget continua a frequentare anche l’ex: Mark Darcy.

Ma il vero colpo di scena è quando Bridget si ritrova incinta con l’inconveniente di non sapere chi è il vero padre del nascituro. Sarà Mark Darcy o Jack Qwant?

Il film arriverà nelle sale cinematografiche italiane a settembre.

Ecco il trailer ufficiale di Bridget Jone’s Baby

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.