Disdire Fastweb – iter, moduli e costi

Come disdire Fastweb? In questo post vi spiegheremo come dare disdetta dell’abbonamento a Fastweb, l’iter da seguire, i moduli da compilare e spedire, e gli eventuali costi da sostenere. 

Disdire Fastweb

I passaggi da seguire sono compilare un modulo, spedirlo a Fastweb e dopo aver rispettato i tempo di annullamento del contratto, restituire le apparecchiature a noleggio o a comodato d’uso (modem, router, videostation, cordless e così via), in un centro autorizzato Fastweb della tua città, entro 45 giorni (oltre tale giorni puoi incorrere in penali che vanno dai 10 ai 110 euro) o ad un prezzo agevolato spedendo l’apparato tramite Poste Italiane.

 

Come disdire Fastweb

Per effettuare disdetta Fastweb non devi fare altro che compilare il modulo nella pagina di MyFastPage accedendo con le tue credenziali fornite quando hai sottoscritto l’abbonamento.

Modulo MyFastPage

Inserisci nel modulo tutte le informazioni richieste e obbligatorie (nome, cognome, email, codice cliente, telefono principale, telefono secondario) e clicca sul pulsante Invia. Nella successiva pagina che si aprirà segui le istruzioni per la disdetta del contratto e scarica il Modulo Disdetta Fastweb.

Compila il modulo per disdire Fastweb in ogni sua parte mettendo una spunta ai servizi che vuoi disattivare e firmalo. Stampa il modulo e spediscilo allegando una fotocopia fronte-retro del tuo documento d’identità, del codice cliente e l’elenco esatto dei servizi di cui chiedi la cessazione, con 30 giorni di preavviso per mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Fastweb Servizio Cienti – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).

Il servizio verrà disattivato entro 30 giorni dall’invio della disdetta, quindi sarai costretto a pagare per tale periodo il tuo abbonamento.

Costi disdetta Fastweb

Per quanto riguarda i costi di disattivazione di Fastweb:

  • se decidi di non passare ad un altro operatore dopo aver cessato il tuo abbonamento dovrai pagare 85,40 euro se gli apparecchi sono i propri altrimenti 95,89 euro se gli apparecchi sono a noleggio o comodato d’uso.
  • Se decidi di passare ad un altro operatore dopo aver cessato il tuo abbonamento dovrai pagare 41,48 euro se apparecchi sono i propri, altrimenti 51,97 euro se gli apparecchi sono a noleggio o comodato d’uso.
  • Esiste un costo aggiuntivo di dismissione servizio video di 21,78 euro (salvo il caso in cui il modem sia di proprietà).

Attenzione se si sta usufruendo di una promozione speciale si rischia di dover pagare costi superiori, così come accade con tutte le compagnie.

 Disattivare contratto Fastweb

La pagina ufficiale mette a disposizione per il cliente che vuole la disdetta Fastweb, un servizio di assistenza online che cerca di proporti una soluzione alla tua richiesta di disdetta per i seguenti motivi:

  • Voglio disdire perché pago troppo
  • Voglio disdire per problemi tecnici

Magari prima di prendere una decisione definitiva consultatelo.

Contributo di Attivazione

Il contributo di Attivazione delle offerte dell’operatore è incluso o promozionato per i clienti che rimangono con Fastweb per 24 mesi. Al Cliente che recede prima dei 24 mesi verrà addebitato il valore della promozione usufruita sul contributo di attivazione che varia in base all’offerta sottoscritta, al periodo e alle modalità di adesione e al mantenimento o meno del numero telefonico (Number Portability). Consulta la lista degli importi.

Per maggiori approfondimenti dai un’occhiata alla pagina Trasparenza, Gestione Contrattuale e Privacy. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.
 

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.