Addio a Johan Cruijff “Il profeta del gol”

0 Condivisioni

E’ morto a 68 anni nella sua casa a Barcellona “Il profeta del golJohan Cruijff, fuoriclasse di Ajax e Olanda. Il campione olandese è stato stroncato da un tumore ai polmoni, a darne notizia è stato il suo profilo su Twitter. Già qualche anno fa Cruijff lo aveva annunciato al mondo con queste parole:”Sì, ho il cancro. All’inizio è una cosa che ti lascia di stucco, ma è un fatto e devo affrontarlo con tutta la serenità e la forza possibili”.

E' morto Johann Cruijff

Cruijff è stato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, nel suo score oltre ad aver vinto tre volte il Pallone d’Oro, ha vinto tre volte la Coppa dei Campioni.

La sua classe e intelligenza tecnica calcistica hanno segnato un’epoca. Olanda, Ajax e poi Barcellona sono le squadre di cui è stato simbolo ma anche allenatore. Con Pelé e Maradona, Cruijff occupa un posto di leggenda del calcio tra gli anni Sessanta e Ottanta. 

Il calcio piange un grande uomo fuori e dentro il campo di gioco. Se vuoi approfondire la vita di Johan Cruijff e il calcio totale olandese degli anni 70′ dai un’occhiata a: Johan Cruijff e il calcio totale dell’Olanda. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.